Vincere con AsianOdds + la strategia di Francesco.

Vincere con AsianOdds: quello di oggi è un articolo che mi ha costretto a fare un cambio in corsa.

Inizialmente volevo dedicarlo esclusivamente ad AsianOdds, poi ho ricevuto una serie di email da parte di Francesco (uno dei ragazzi abbonati al SuperFoglio) che mi hanno convinto a fare una variazione.

L’articolo originale riguardava la possibilità di utilizzare AsianOdds.com come conferma delle proprio studio prima effettuare una giocata sul mercato dei gol.

Le quote asiatiche, soprattutto per giocatori meno esperti, sono infatti piuttosto ostiche da interpretare per un pronostico 1X2.

Sui gol è più agevole trarne indicazioni utili che però, ripeto, devono essere utilizzate come conferma del nostro studio.

Non devono cioè essere l’unico elemento di analisi.

Molti scommettitori pensano di poter vincere con AsiaOdds utilizzando il solo AsianOdds.

Non è esattamente così facile.

In passato ho utilizzato in modo davvero assiduo Asian, dedicando ore ed ore allo studio e alla messa in pratica delle tecniche che lo riguardano.

E non lo dico per vantarmi ma solo a titolo informativo: sono stato il primo in Italia a creare un video-corso di formazione avanzata dedicato ad AsianOdds.

Quindi ne parlo con estrema consapevolezza: per vincere con AsianOdds, utilizzandolo in modo corretto e profittevole, dobbiamo prima effettuare uno studio “normale” del match.

Poi, eventualmente, integrarlo con l’asiatico.

Ed è a questo punto dell’articolo che mi arriva la prima mail di Francesco, con delle vincite clamorose impostate tutte sul mercato dei gol, che mi fa nascere l’idea di integrare la sua tecnica col metodo asiatico.

Quindi, se ti va di scoprire questa super combo, iniziamo.

Vincere con AsianOdds: primo step – la strategia di Federico.

L’idea di aggiungere la strategia di Fra all’elenco delle tecniche di chi è abbonato al SuperFoglio mi è venuta dopo questa mail:

Vincere con AsianOdds

Numeri clamorosi e, forse, fin troppo spinti.

Se hai visto le schedine di Francesco postate sul gruppo telegram gratuito (non le rimetto qui per evitare problemi con il decreto Dignità) avrai notato infatti che è uno con la mano pesante: usa budget importanti.

Qui però il punto non è quanto scomettere, ma come.

Quindi che il tuo budget sia di 50€ totali, o di 500€ a schedina come Francesco, la tecnica che stiamo per vedere è ugualmente replicabile.

Fra la descrive così.

Vincere con AsianOdds

Quindi, in sostanza, fa un mix di strategia.

Abbina la Metrica della Forbice alla gestione del budget Metodo Investimento.

Con la metrica della Forbice abbiamo imparato a trovare in modo abbastanza semplice gli esiti GOL e gli esiti OVER 2.5 .

In verità di tecniche per trovare gli GOL e OVER ce ne sono diverse, tutte spiegate nel videocorso Stats4Gol.

La parte centralizzande quindi diventa l’utilizzo del Metodo Investimento (applicato a una sola partita):

  • come singola gioca l’esito più semplice (il Gol)
  • come multipla sale di un gol (Over 2.5)
  • in ultima battuta fa una pazza (Over 3.5)

In questo modo la difficoltà della singola resta più o meno invariata rispetto al Metodo Investimento “normale”, mentre sono più semplici da prendere gli altri 2 esiti.

Vincere con AsianOdds: secondo step – l’integrazione Asian

Chi ha seguito il corso su AsianOdds si sarà reso conto che questa strategia è molto simile alla famosa scalata asiatica“.

In breve: la scalata asiatica consiste nell’individuazione di un solo match su cui eseguire più giocate.

Si parte, come in questo caso, con una giocata più semplice su cui andrà la parte più alta del budget.

Si prosegue aumentando le difficoltà della giocata e, di conseguenza, riducendo il budget.

Un esempio di scalata asiatica potrebbe essere questo:

  • Indivuduo un match in cui mi aspetto diversi gol e decido di investire fino al massimo, al 12% del mio budget totale;
  • Il 4-5% di quel 12% lo utilizzo sulla giocata più facile. Posso partire con Over 1.5 oppure direttamente con Gol;
  • La seconda giocata è solitamente il Gol oppure l’Over 0,5 1HP e utilizzo il 3-4%;
  • In terza battuta Over 2.5 con il 2%;
  • Quarta battuta, la giocata più rischiosa, può essere Gol+Over 2.5 oppure Over 3.5 dove usare l’1% rimasto.

Molto simile sia alla strategia di poco sopra che, anche, ad una alternativa proposta dallo stesso Francesco:

Vincere con AsianOdds

A questo punto, dopo aver visto le divisioni del buget e le varie tenciche con cui scegliere il nostro match, possiamo pensare ti integrarlo con AsianOdds.

Non è un passaggio obbligatorio: Francesco sta ottenendo risultati strepitosi senza AsianOdds (che non è più gratutio come un tempo), utilizzando semplcemente il SuperFoglio.

E probabilmente non dovrei essere io a dirlo, visto che sembrerei di parte.

Ma da quando c’è il SuperFoglio anche io non ho quasi più usato AsianOdds.

Lo utilizzo per alcuni pronostici del gruppo VIP, ma per il resto preferisco il SuperFoglio di gran lunga.

Ad ogni modo, immaginando di volerlo usare per ulteriore conferma del nostro studio, ecco le cose a cui fare attenzione.

Vincere con Asian Odds: ultimo step – la lettura Asiatica.

Studiamo questa foto per capire bene tutti i settori.

Vincere con AsianOdds

Punto primo: la Total Line (Totale cerchio giallo).

E’ il numero dei gol su cui si effettua il pronostico: gli Asian Score.

Quindi è opportuno scegliere Total Line con un buon numero di gol:

  • 3,5 è ok
  • 2,5 è ok
  • 2 è poco

E’ importante che il valore sia presente sia in Apertura che in Corrente (Current), o al massimo che aumenti.

Se diminuisce in Current, meglio evitare.

Punto secondo: la Odds Line (le quote, cerchio rosso).

L’ideale è che le quote rientrino nel range di quota 1800.

Quando si esce dai range di valore 1800 (1920, 2000, ecc) la quota diventa più instabile.

In tal senso la freccia verde ci indica una configuarazione ideale: apre a 1840, cala a 1810.

Buona anche la prima freccia rossa che resta stabile su 1860.

Diventano invece di difficile interpretazione (quanto meno per una spiegazione scritta come può avvenire sul blog) le partite che hanno una quota corretta e una sbagliata.

Bene, a questo punto penso che ti ho detto tutto ciò che potevo sull’argomento.

Spero come sempre che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

*** AGGIORNAMENTO ***

Francesco mi scrive ancora.. che dire?

Occhio all’allibramento (leggi qui).

vincere con asian odds

Un ragazzo che aveva un dubbio mi ha anche chiesto un piccolo riassunto.

Eccone dunque uno ultra semplificato.

vincere con asianodds

PS: se ancora non l’hai fatto, scarica la guida gratuita BETTING FACILE.

PPS: ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere il mio progetto di divulgazione sul betting? In maniera davvero inaspettata alcuni lettori del blog hanno iniziato a farmi delle piccole donazioni libere tramite Paypal. Offrimi anche tu un caffè cliccando qui.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

 

Un commento su “Vincere con AsianOdds + la strategia di Francesco.”

Lascia un commento