Guida Stats4Bets “Speciale EURO 2021”: pronostici calcio campionati Europei. Chi vince?

Chi non vede l’ora di fare i pronostici sugli Europei di calcio alzi la mano 🙂

Competizioni così importanti fanno venire voglia di provare la classica botta di culo anche a chi, solitamente, non è interessato alle scommesse.

E non è un caso che i bookmakers guadagnino una valanga di soldi con questi eventi.

Durante manifestazioni come Europei, Mondiali e simili noi scommettitori siamo, purtroppo, in netto svantaggio rispetto a quando studiamo i campionati.

I motivi sono presto detti:

  • Non abbiamo la possibilità di fare un vero picchetto tecnico per ricavare la Quota Reale Allibrata dei match (qui trovi un articolo a riguardo);
  • Le nazionali giocano molte meno partite rispetto alle squadre di club, quindi è più difficile inquadrare le frequenze statistiche che emergono da ogni singola nazionale;
  • L’unica possibilità di studiare le quote che abbiamo fa riferimento alle sole quote offerte dal bookmaker, quindi siamo di fatto molto più a rischio di subire i suoi inganni.

Non c’era occasione migliore per mettere alla prova l’intelligenza neurale del SuperFoglio, a cui abbiamo iniziato a lavorare durante il primissimo lockdown di marzo 2020.

E’ stato un percorso lungo, e non senza difficoltà.

Ma grazie ad un database di oltre 70.000 partite di cui abbiamo catalogato:

  • Quota di apertura
  • Le quote attuali in vari momenti pre match (48 – 24 – 12 – 6 – 3 – 1 ora e mezz’ora prima che il match inizi)
  • Quote di chiusura
  • Quota Reale Allibrata
  • Rialzo / Riabasso di quota
  • Allibramento medio
  • Allibramento anomalo
  • Statistiche di vario genere

Siamo finalmente giunti a ciò che sognavamo.

Un algoritmo che fosse in grado di aiutarci anche nello studio delle partite di Nazionali, Coppe e Amichevoli.

Pronostici Calcio Campionati Europei: come funziona l’intelligenza neurale del SuperFoglio?

Non avendo a disposizione quella che definiamo “la matematica del campo“, cioè i reali valori di quel che il campo a prodotto nei match precedenti come avviene nei campionati, abbiamo dovuto ragionare su quote e allibramenti.

Come è finito il match ogni volta che la quota di apertura è stata così?

So che esistono servizi che fanno ragionamenti simili, e li trovo validi.

Però trovo siano anche limitati.

Ci sono infatti tanti altri fattori che possono essere studiati e limitarsi, per l’appunto, alle sole quote iniziali mi sembrava riduttivo.

Per carità, la curiosità che mi ha spinto a cercare di fare qualcosa di mai visto finora l’ho pagata con mesi di lavoro da pazzo.

Ma credo che ne sia valsa la pena.

L’intelligenza neurale del SuperFoglio si pone dunque domande di questo genere:

Come è finito il match ogni volta che la Quota Iniziale è stata così?

Come è finito quando ha subito variazioni al rialzo, e al ribasso?

Quando la quota attuale è stata XXX a 48 ore dall’inizio del match?

E quando è diventata XXX a 3 ore dall’inzio del match?

Come è finito con l’allibramento anomalo?

Ecc ecc.

E potrei continuare.

Si pone davvero tante domande 🙂

Arrivando ad un quantitativo infinito di combinazioni possibili.

Perché infinito?

Te lo spiego subito.

Perché ogni volta che si genera una nuova combinazione che non ha precedenti nelle 70.000 partite del database, questo genera per l’appunto una nuova variabile.

E ogni volta che quella variabile si ripresenterà, si aggiorneranno le statistiche di come sono finiti i match.

Si chima intelligenza neurale (o rete neurale) proprio perché “ragiona” sul passato, e si aggiorna per il futuro, in automatico.

In pratica impara dagli eventi precedenti per migliorare il risultato da pronosticare in quelli futuri.

Vederlo all’opera da dentro è veramente una cosa fantastica.

Come ti dicevo prima è un lavoro un po’ da pazzi perché ti ci “incastri” ma sono davvero convinto che ci aiuterà in modo concreto.

Bene, dopo averti presentato in modo esaustivo il nuovo algoritmo neurale del SuperFoglio, vediamo qualche pronostico su eventi impossibili da studiare.

 

 

Vuoi ricevere un mese gratis di SuperFoglio per vivere insieme Euro 2020?
Clicca qui e acquista un abbonamento entro l’11 Giugno, riceverai un mese gratis!

 

 

Pronostici Calcio Campionati Europei: chi vince?

Inutile prenderci in giro.

Un pronostico del genere non si può studiare.

Possiamo ragionare sulle squadre, sulle quote, quello si.

Ma non c’è modo di fare una vera analisi statistica, matematica e di quote.

Vediamo cosa ci propongono i bookmakers.

speciale euro 2021 pronostici calcio campionati europei

La Francia Campione del Mondo è leggermente favorita, seguita subito dopo dall’Inghilterra che come abbiamo già visto potrebbe disputare semifinale e Finalissima a Wembley se arrivasse al traguardo.

Il Belgio viene preferito a Germania e Spagna, oltre che a Portogallo e Italia.

Questo è sorprendente visto che i tedeschi di riffa o di raffa, arrivano sempre a lottare per i traguardi finali.

Il Belgio è sicuramente una squadra zeppa di talento, ma è difficile capire se abbia davvero trovato la quadratura delle big.

Da dopo l’Italia in poi non credo che ci siano possibilità: Olanda, Danimarca, Croazia (sorprendentemente a quota 34!) non penso arriveranno oltre i quarti di finale.

Pronostici Calcio Campionati Europei: chi vincerà la classifica marcatori?

Prima di analizzare i probabili marcatori vediamo le proposte dei book.

speciale euro 2021 pronostici calcio campionati europei

A sorpresa Cristiano Ronaldo non è il favorito.

Mentre tra i primi tre troviamo altrettanti bomber delle squadre candidate al titolo:

  • Kane
  • Lukako
  • Mbappe

Meno quotati bomber solitamente spietati come Lewandowsky perché ovviamente non ci si aspetta un gran cammino da parte della Polonia, con tutto che avrebbe anche individualità di un certo calibro per essere una piccola sorpresa.

In ogni caso la quota più favorevole è quella di “altro”, quindi nessuno dei presenti in elenco.

Interessante anche Griezmann e Immobile a quota 26.

Pronostici Calcio Campionati Europei: le mie scelte.

Viste le quote, e analizzate per quanto possibile, eccoci alle scelte.

Preciso che sono scommesse su cui non investirei (non sono neanche ancora certo di farlo) più di 5€.

Non amo scommettere affidandomi al caso, e qui c’è poca possibilità di studio.

Lo faccio solo per divertimento in questo caso, quindi 10€ in tutto sono il massimo che sono disposto a buttare.

Quindi i miei pronostici per gli Europei sono questi:

  • La Francia vince EURO 2020
  • Lukaku vince il titolo dei marcatori

Bene, penso davvero di averti detto tutto.

Guardando sui bookmakers l’offerta per questi Europei è davvero infinita.

Si può scommettere di tutto.

Dal marcatore della singola squadra, alle coppie finaliste, vincenti dei gironi, ecc.

Quasi tutte scommesse prive di ogni possibilità di analisi statistica.

Il mio consiglio è quindi quello di evitare questi mercati alternativi.

Andiamo sul classico.

Sarà meno renumerativo, ma aumenteremo le nostre possibilità di vincita.

1×2, under-over, gol-nogol, multigol, ecc.

L’intelligenza neurale del SuperFoglio ci aiuterà a studiare come mai fatto prima e per gli Europei, fino all’11 Giugno, c’è anche un’offerta incredibile:

Per ogni pacchetto acquistato, ci sarà un mese gratis in omaggio! Clicca e vai all’offerta!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

PS: se ancora non l’hai fatto, scarica la guida gratuita BETTING FACILE.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

 

Lascia un commento