Picchetto Tecnico Under-Over, Gol-NoGol, Multigol: come trovare la Quota Reale nel mercato dei GOL.

Picchetto Tecnico Under-Over, Gol-NoGol, Multigol: come trovare la Quota Reale nel mercato dei GOL.

Ultimamente mi viene fatta spesso questa domanda:

Come si fa il picchetto tecnico di Under-Over e Gol-NoGol per calcolare la loro Quota Reale?

In effetti finora, quando ho parlato di Quota Reale e Quota Reale Allibrata, ho sempre effetuato esempi relativi al mercato 1X2 (se ancora non hai letto l’articolo dedicato alla Quota Reale 1X2 ti consiglio di farlo subito).

Oggi voglio invece affrontare il mercato dei GOL, mostrandoti in modo chiaro e definitivo come si effettua il picchetto tecnico di Under-Over, Gol-Nogol e altri esiti.

Picchetto tecnico Under-Over Gol-NoGol: i calcoli per trovare la Quota Reale.

Nell’effettuare il picchetto tecnico degli esiti 1X2 abbiamo visto che l’esito X è calcolato di riflesso: è la “rimanenza” di quel che avanza dopo aver calcolato l’esito 1 e l’esito 2.

Di fatto, quindi, i calcoli veri e propri vengono effettuati solo sull’1 e sul 2.

Questo ci fa capire che è possibile fare altrettanto quando gli esiti da analizzare sono solamente due, come nel caso di Under e Over.

Iniziamo dal picchetto tecnico dell’Under (parlo di “Under” in modo generico, senza specificare 2.5, 3.5 o altri perché il calcolo è lo stesso, basta cambiare i dati da inserire.)

Immaginiamo di essere alla 34° giornata e di voler calcolare la Quota Reale dell’Under 2.5 di Fiorentina-Genoa.

Della squadra in casa prenderò:

  • il numero di volte in cui la Fiorentina ha fatto Under 2.5 in tutto il campionato (10);
  • il numero di volte in cui la Fiorentina ha fatto Under 2.5 nelle ultime 5 di campionato (4);
  • il numero di volte in cui la Fiorentina ha fatto Under 2.5 in casa (6);
  • il numero di volte in cui la Fiorentina ha fatto Under 2.5 nelle ultime 5 in casa (3).

Della squadra in trasferta prenderò:

  • il numero di volte in cui il Genoa ha fatto Under 2.5 in tutto il campionato (13);
  • il numero di volte in cui il Genoa ha fatto Under 2.5 nelle ultime 5 di campionato (2);
  • il numero di volte in cui il Genoa ha fatto Under 2.5 in trasferta (9);
  • il numero di volte in cui il Genoa ha fatto Under 2.5 nelle ultime 5 in trasferta (2)

Arrivati a questo punto, per ognuna delle 4 righe, sommo gli under della Fiorentina + quelli del Genoa e li divido per le parite giocate dalla Fiorentina + le partite giocate dal Genoa.

Infine trasformo il valore in percentuale (moltiplico cioè il risultato *100)

Viene fuori questo:

  • ((10 + 13) / (34 + 34)) * 100 = 33,8% ;
  • ((4 + 2) / (5 + 5)) * 100 = 60% ;
  • ((6 + 9) / (17 + 17)) * 100 = 44,2% ;
  • ((3 + 2) / (5 + 5)) * 100= 50% .

A questo punto sommo tutti i valori percentuali dividendoli per 4, ottenendone la media:

(33,8 + 60 + 44,2 + 50) / 4 = 47%

47% è la probabilità statistica del picchetto tecnico che si verifichi Under 2.5 nel match Fiorentina-Genoa.

Una volta ottenuto il picchetto avere la Quota Reale è facile. Si fa “100 / la percentuale ottenuta”, quindi:

100 / 47 = 2,13

La Quota Reale del picchetto tecnico Under 2.5 di Fiorentina-Genoa è 2,13 (l’immagine è presa è dal SuperFoglio Stats4Bets 4.0)

Ora ti sarà sufficiente mettere il relazione la quota offerta dal bookmaker (1,95) con la Quota Reale (2,13) per scoprire che il book ti sta offrendo una quota statistica con una differenza al ribasso del 9,4%.

Questa è l’operazione da fare: [(2,13 / 1,95) * 100] – 100 = 9,4%

(Se non sai cosa significa Quota Statistica e Quota Non Statistica devi assolutamente leggere l’articolo in cui ne parlo!)

Chi usa l’ultima versione del mio software SuperFoglio Stats4Bets 4.0 inoltre, oltre alla Quota Reale, ha il vantaggio di ottenere anche la Quota Reale Allibrata.

Vale a dire: la Quota Reale a cui è stata aggiunta la percentuale di Allibramento con cui il book ha, per l’appunto, allibrato la quota.

Personalmente ritengo che questa sia la quota più vicina all’effettiva quota che dovrebbe offrirci il bookmaker, perché combina l’aspetto matematico del campo (Quota Reale) con un concetto fondamentale come l’Allibramento.

Analizzando la Quota Reale Allibrata del match scoprirai così che il bookmaker sta offrendo una quota perfettamente in linea con i valori del campo: un elemento importante da conoscere per il nostro studio.

Ovviamente la quota 1,95 è alta e non di semplice lettura, ma quando la stessa situazione la riscontriamo su quote più basse (indicativamente sotto l’1,75) è un’ottima indicazione.

Bene, finora mi sono concentrato nel mostrarti i calcoli relativamente all’Under, ma ovviamente quelli dell’Over seguono la stessa identica procedura.

Ripetendo le operazioni appena viste arriverai a scoprire anche la Quota Reale dell’Over.

Quota Reale GOL-NOGOL: gli stessi calcoli che abbiamo appena visto, con una accortezza.

Calcolare la Quota Reale dell’esito GOL-NOGOL non ha nulla di diverso rispetto a quanto abbiamo appena visto per l’Under-Over.

C’è solo un’accortezza da tenere a mente: non devi prendere in esame il numero di gol fatti-subiti (ti sembrerà una banalità, ma mi è stato chiesto più di una volta).

Devi esaminare quante volte le squadre hanno fatto esito GOL e quante volte hanno fatto esito NOGOL.

L’esito GOL della Squadra A sarà messo in relazione con l’esito GOL della Squadra B, e successivamente faremo lo stesso con l’esito NOGOL di entrambe.

Semplice e veloce.

Quota Reale Multigol, Multigol Casa-Trasferta, e altri esiti.

Probabilmente non ne ha parlato mai nessuno, ma questi stessi calcoli che abbiamo appena visto possono essere applicati ad ogni tipo di esito di cui vogliamo studiare il picchetto tecnico per ottenerne la Quota Reale.

Dovremo solamente avere la furbizia di mettere in relazione alcuni dati che non vengono contemplati dai book, ma non perché non esistono!

Mi spiego meglio.

Tra le quote dei bookmaker troviamo quella Multigol 1-3, mentre non esiste il suo “contrario”: non esiste un Multigol 1-3 NO.

Il fatto che il book non lo quoti però, non significa che sia un dato che effettivamente non esiste.

Esiste: sono tutte le partite in cui non si verifica il Multigol 1-3.

A questo punto il gioco è fatto: metteremo in relazione (con gli stessi calcoli che hai visto sopra) le volte in cui le squadre studiate fanno Multigol 1-3 e (come se fosse NOGOL o OVER) faremo poi lo stesso per tutte le volte in cui non fanno Multigol 1-3.

Con questo semplice trucchetto puoi crearti la Quota Reale e la Quota Reale Allibrata di qualunque esito messo in palinsesto dai bookmakers!

Arrivati a questo punto credo di averti svelato davvero tutto ciò che sapevo su questo argomento.

Spero che l’articolo ti sia utile e, per approfondirlo ulteriormente, gli ho dedicato anche un video su YouTube che puoi guardare cliccando qui.

In bocca al lupo per le tue giocate!

Alessandro Stats4Bets

SE VUOI SCOPRIRE LA QUOTA REALE ALLIBRATA DI TUTTI I TUOI MATCH PREFERITI IN MODO SEMPLICE E VELOCE, APPROFITTA SUBITO DELL’OFFERTA DEDICATA AL MIO SOFTWARE SUPERFOGLIO STATS4BETS 4.0!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Un commento su “Picchetto Tecnico Under-Over, Gol-NoGol, Multigol: come trovare la Quota Reale nel mercato dei GOL.”

  1. Pingback: Titolo

Lascia un commento