Metodo Matematico Scommesse: cos’è e come funziona.

Metodo Matematico Scommesse: cosa è e come funziona.

Il post di oggi è un approfondimento.

Una spiegazione aggiuntiva ad uno dei metodi matematici più letti del blog.

Probabilmente sai già a quale mi riferisco.

Ossia..

E’ uno dei miei articoli più letti di sempre.

Quindi gli ho lasciato una pagina a parte.

Qui però possiamo approfondire altri fattori.

Nello specifico questo post ti aiuterà a capire:

  • cosa è un metodo matematico scommesse;
  • come funzionano i sistemi matematici scommesse;
  • come può aiutarti il calcolo matematico con le tue schedine.

Vedremo sia i punti di forza quanto i punti deboli.

Non solo.

Vedremo come:

E prima che tu lo chieda.. si.

Solo calcio 🙂

 

 

Io mi occupo solo di calcio.

L’ho precisato diverse volte.

Alcuni miei clienti hanno applicato queste strategie anche a:

  • basket;
  • hockey.

con risultati più che soddisfacenti.

Personalmente invece ho sempre rapportato questi sistemi matematici scommesse unicamente al pallone.

Non sono in grado di dire dunque se sono realmente validi per ogni sport.

Presumo di sì.

Perché il sistema matematico dei calcoli non cambia.

Però non posso confermarlo senza averlo mai provato.

Fatta questa premessa, veniamo a noi.

L’assunto di partenza del sistema matematico scommesse che utilizziamo è molto semplice:

più un evento si ripete, più è destinato a ripetersi nel tempo.

Tradotto significa che più una squadra vince, più è probabile che vinca.

Più è fallosa, più è probabile che riceva cartellini.

Meno subisce gol, meno è probabile che ne subisca.

E così via.

La cosa è talmente semplice, quasi banale, che è bene subito parlare del suo opposto.

Ossia il suo rischio più grande: l’interruzione della serie.

Con questo termine si indica il fatto che:

  • statisticamente un evento che si è verificato per tante volte (consecutivamente o non) è necessariamente destinato ad interrompersi.

Traduciamolo in termini calcistici.

Se una squadra vince per 5-6-7 partite di fila, pur avendo una probabilità di vittoria alta anche nella partita successiva, va incontro alla possibile interruzione di quella serie di vittorie.

Oppure:

  • se una squadra non perde per tante partite di fila;
  • fa esito GOL per tante partite consecutive;
  • finisce OVER 2.5 in molti dei suoi incontri;
  • e così via per ogni evento su cui possiamo scommettere.

Sono tutti eventi destinati ad interrompersi.

Le due forze motrici che condizionano il sistema matematico scommesse sono:

  • da un lato la probabilità statistica che un evento verificatosi molte volte, si verifichi ancora.
  • dall’altro la possibilità statistica che, prima o dopo, quell’evento è destinato a non verificarsi per via dell’interruzione della serie.

Sono due realtà imprescindibili.

Il che le rende impossibili da prevedere in modo certo.

Per aumentare le nostre possibilità di vittoria va dunque preso in considerazione un terzo fattore:

  • l’analisi delle quote dei bookmakers.

In realtà all’interno del “mondo delle quote” ci sono tanti elementi d’esame:

  • l’apertura;
  • le variazioni;
  • la chiusura;
  • gli allibramenti;
  • ecc.

Sono centinaia di migliaia di dati impossibili da gestire per un cervello umano.

Per questo motivo, dal 2020, abbiamo iniziato a lavorare ad una Intelligenza Artificiale.

Il nome che gli ho dato è Comparazioni Affini.

Si chiama così proprio perché cerca affinità e similitudini tra centinaia di migliaia di partite.

Sulla base di quei sistemi matematici di comparazione suggerisce gli esiti con la maggiore probabilità di verificarsi.

Recentemente abbiamo inserito una seconda modalità di comparazione, che si affianca alla prima:

Vediamo alcuni esempi.

Metodo Matematico Scommesse: calcolare la possibilità di vincita.

Una questione importante da evidenziare subito.

Riguarda il numero di partite su cui si scommette.

Spesso mi è capitato di veder il concetto di scommesse matematiche alle giocate in multipla.

E’ sostanzialmente un errore.

Mi spiego.

Immaginiamo di scommettere su tre esiti:

  • Uno ha il 55% di verificarsi;
  • l’altro il 52%;
  • l’ultimo il 57%.

La media dei tre è 54,6%.

Il calcolo matematico scommesse significa che ho il 54% di probabilità di vincere?

Purtroppo no.

Dovrò considerare il numero di eventi coinvolti.

54,6% diviso 3 fa 18,2%.

Altro calcolo per gli appassionati di matematica: (52 x 55 x 57) / 100 = 16,3%.

Entrambe le % sono molto basse se consideriamo di aver preso solo tre match e con ottima statistica, superiore al 50%.

Questo ti fa capire perché i professionisti non giocano multiple.

La condizione migliore per applicare il Metodo Matematico Scommesse:

Ossia su una sola partita e su un solo evento.

Niente combo strane.

Ti faccio degli esempi.

Le classiche singole automatiche che trovi nella nostra AREA VIP:

  • Il win score è stato superiore al 73% nel 2022.
  • E’ in crescita ulteriore nel 2023;
  • Facendo cashout dal minuto 80° il win score sfiora il 90%.

Metodo Matematico Scommesse


 vincere scommesse calcio matematicamente


 calcolo matematico scommesse


Vincere scommesse calcio matematicamente: le statistiche del Calcio.

Ovviamente va specificato che anche giocare in singola non ci evita del tutto il pericolo di incappare in un errore.

Anche la partita perfetta può risultare non vincente.

Ora te ne mostro due con dati molto simili, ma finali molto diversi.

Entrambe rappresentavano delle scelte ottimali.

Oltre il 73% delle giocate che rispettano tutti questi parametri risultano vincenti.

Un ottimo score 🙂

Vediamone alcune.

Come Vincere Schedine Matematicamente – Esempio.

Vincere scommesse calcio matematicamente


Paraguay: perfetta.

Con tanto di risultato esatto.

Sull’altra mi è capitato invece di fare un errore che considero incredibile.

Lo definisco così perché i parametri erano tutti correttissimi.

Dopo appena 15 minuti stavano 2-0 con un uomo in più e la partita, numeri alla mano, è stata letteralmente dominata.

Eppure, dopo il gol del 3-1 annullato, l’Internacional è riuscito a perdere 2-3.

Incredibile, no?

Si, ma anche no.

Cioè la partita era perfetta, e l’analisi la considero altrettanto perfetta.

Ma le scommesse sono anche questo.

Non esistono metodi matematici per scommesse sportive infallibili.

Il fattore umano non potrà mai essere del tutto calcolato.

Calcoli matematici per vincere le schedine – Esempio.

Metodo Matematico Scommesse


Metodo Statistico


Metodo Statistico


Dobbiamo quindi sempre ricordarci che può accadere.

Altrimenti tutti gli scommettitori sarebbero milionari.

L’unico modo per far fronte a queste sconfitte, sulla carta inspiegabili, è una corretta gestione del budget.

Perché se il 73% delle partite simili a queste risultano vincenti, significa il 27% risulterà perdente.

E dobbiamo essere capaci di “assorbirlo”.

Come?

Calibrando correttamente le puntate.

Io, ad esempio, uso il Metodo Investimento.

Ma è solo una possibilità.

Prima di salutarti un’ultima cosa.

Sono certo ti sarà davvero molto utile.

La super raccolta di tecniche per vincere schedine matematicamente.

Ideate, testate e vincenti.

Spero l’articolo ti sia d’aiuto.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

3 commenti su “Metodo Matematico Scommesse: cos’è e come funziona.”

Lascia un commento