Metodo Matematico Scommesse: studio completo di 3 partite al SuperFoglio.

Ieri ho girato un video su YouTube per parlare ancora una volta del mio metodo matematico per scommesse e analisi del betting.

Con il SuperFoglio ho studiato tre diverse tipologie di partite per spiegare come, anche lo stesso dato, può essere letto in vari modi.

Una statistica può infatti avere un valore leggermente diverso in base al momento della stagione in cui la valutiamo.

Per questo motivo ho selezionato tre partite:

  • Una del campionato tedesco, iniziato da appena 5 giornate
  • Una del campionato belga, iniziato da 10 giornate
  • Una del campionato svedese, iniziato da 25 giornate

Credo ne sia venuto fuori un bel video, utile per capire il metodo matematico su cui si basa il progetto Stats4Bets.

Perché di quello si tratta: matematica applicata al calcio.

Al di la dei pronostici, che fortunamente sono risultati corretti, credo sia da valorizzare l’importanza di avere un buon metodo di studio, perché fa tutta la differenza del mondo.

Poi per carità, questo non significa che vinceremo sempre: ogni pronostico può nascondere un’insidia.

Ma nel lungo periodo, avere un metodo d’analisi, resta cruciale.

Nel video vedrai un realmente valido modello di analisi dei dati, abbinato alla dimostrazione pratica di come utilizzarli al meglio per fare un pronostico vincente attraverso il SuperFoglio.

Questi erano i tre match analizzati.

Lo studio aveva indicato:

  • Esito 2 per la partita in Svezia
  • Esito GOL per la partita in Bundesliga
  • Esito MULTIGOL 2-4 per la partita i Belgio

Nella foto che ho pubblicato poi nel gruppo Telegram gratuito c’era anche il resto dello studio che avevo condiviso nel gruppo privato FightBet.

Devo ammettere che ieri sono stato anche un po’ fortunato nel prenderle quasi tutte.

Qualche errore è normale ci sia quando si studiano molte partite.

Il mio obiettivo negli studi del FightBet è di raggiungere almeno il 70-75% di esiti corretti ogni giorno.

Ieri, con un po’ di fortuna, sono andato anche oltre 🙂

Se ti interessa approfondire le dinamiche nascoste dietro l’intero percorso di analisi e di studio qui sotto trovi il video YouTube dedicato.

E’ un’analisi approfondita, può risultare noiosa a qualcuno magari.

Ma è l’unico modo, secondo me, per avere un buon metodo matematico scommesse come quello di Stats4Bets.

Spero che le strategie spiegate nel video ti siano utili.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

PS: se ancora non l’hai fatto, scarica la guida gratuita BETTING FACILE.

PPS: ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere il mio progetto di divulgazione sul betting? In maniera davvero inaspettata alcuni lettori del blog hanno iniziato a farmi delle piccole donazioni libere tramite Paypal. Offrimi anche tu un caffè cliccando qui.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

 

8 commenti su “Metodo Matematico Scommesse: studio completo di 3 partite al SuperFoglio.”

  1. Ciao Ale.. Perché hai scelto il 2 Malmo nonostante in tanti altri articoli hai detto che per un esito fisso 1×2 la differenza percentuale deve essere 31% dunque forte favorita. Perché giocare a 1.40 un esito che il campo è quindi la quota reale ci dice che vale 1.90?

    Non riesco a capire davvero.. Lo noto anche con altre partite
    Son da giocare?

    Un saluto
    Mimmo

    Rispondi
      • L’ho visto già interamente il video
        Forse ho scritto male, ripropongo:
        Il campo e quindi la Quota reale ci dice che il 2 vale 1.93 mentre il book c’è lo offre a 1.40.
        Per giocare le fisse ci indichi che la quota deve essere statistica e quindi la differenza tra la reale e la offerta deve essere inferiore a 16%.

        Qui la differenza é 40% (forte favorita) ma stiamo giocando un esito a una quota nettamente inferiore rispetto al reale valore

        Perché? Non andrebbe scartato?

        Rispondi
        • Per me no, perché dovrei scartare una partita che il book mi indica con una quota fortemente favorita? E’ anzi un’ottima indicazione. Il problema è quando la quota del book è piu’ alta del valore del campo, non il contrario. Se è piu’ bassa e se è fortemente favorita è un buon segnale di probabile vittoria.

          Rispondi
  2. Ok chiarissimo e compreso per quanto riguarda la questione Malmo. Grazie

    Perché rappresenta un problema la questione “quota offerta > quota reale”?
    Se siamo in un rialzo almeno statistico (max 16%) non potrebbe volgere a nostro favore una sovraquota rispetto la reale? O semplicemente intendi che al contrarario bisogna storcere il naso e capire perché, in quanto dubito che i book regalino o sovraquotino quotidianamente.

    Rispondi

Lascia un commento