Come calcolare il risultato esatto di una partita.

Come calcolare il risultato esatto di una partita.

Una delle domande più complicate a cui rispondere quando si parla di betting è probabilmente questa: “come si fa per calcolare il risultato esatto di una partita?“.

E’ complicato non solo perché lo è l’effettivo studio dell’esito, ma perché ti trovi davanti alla necessità di avere una visione a tutto tondo del match, non sempre facile senza gli strumenti adatti.

Per indovinare il risultato esatto di una partita non puoi soffermarti su un unico risultato, devi circoscrivere un range di 2-4 probabili risultati esatti basati sullo studio delle statistiche e delle quote.

Il resto lo farà la buona sorte.

Stanotte (alle 1:00 a.m del 12 Settembre 2019) si è disputato un interessantissimo match di MLS Americana tra New York e Toronto.

La prima analisi del match l’ho effettuata con il SuperFoglio Stats4Bets 4.1 un paio di giorni prima che il match si giocasse, puoi guardarla in questo video:

Come puoi vedere, dalle statistiche, emergeva una buona predisposizione a questi esiti:

  • Esito 1 (52,4%);
  • Esito OVER 2.5 (61,5%);
  • Esito GOL (70%).

Studiando le squadre invece si nota come alle vittorie del New York rispondeva un temibile Toronto, in ottima forma con 7 risultati utili consecutivi.

Non c’era dunque da rimanere stupiti dalle quote offerte dal bookmaker, leggermente più caute sulla vittoria del New York rispetto a quello che la Quota Reale Allibrata avrebbe voluto.

  • Per l’esito 1 era 2,10 la quota offerta dal bookmaker, contro l’1,81 di Quota Reale Allibrata: un rialzo statistico del 14%
  • Per l’esito 2 era 3 la quota offerta dal book, contro il 4,35 della Allibrata: un abbassamento di oltre il 45%!

Come ho scritto nel post sulla mia pagina Facebook prima del match, questo non significava che avrebbe vinto il Toronto.

Di certo però non faceva neanche presagire una passeggiata per il New York.

Anche un altro particolare interessante (e abbastanza raro) è poi emerso dall’analisi di questo match.

Una variazione, da parte del bookmaker, dell’allibramento di questa specifica partita rispetto all’Allibramento Medio dell’intera MLS!

Ogni campionato ha infatti un Allibramento Medio che il bookmaker tende a riproporre per tutte le partite di quella Lega.

L’Allibramento Medio della MLS è pari a 6,5.

Analizzando la Quota Vergine di New YorkToronto avevo registrato difatti che l’allibramento era pari a 6,25.

Studiando nuovamente le quote un paio d’ore prima del calcio di inizio, invece, c’era una variazione dell’allibramento assolutamente inaspettata.

Era passato da 6,25 a 5,95!

Una diminuzione di oltre il 5% che si poteva interpretare come “idee meno chiare” (da parte del bookmaker) su come e dove spalmare il proprio guadagno.

Le quote degli esiti Gol-NoGol e Under-Over 2.5 restavano invece in linea con le statistiche, spingendo su GOL e Over 2.5.

Alla luce di tutti questi dati il risultato esatto della partita proposto dal SuperFoglio rientrava in uno specchietto di 3-4 esiti in cui il pareggio con gol figurava per due volte su quattro: 2-2 e 3-3.

Durante lo studio effettuato nel video, inoltre, avevo ipotizzato di non scartare a priori neanche il possibile risultato esatto di 1-1.

Nei match di alta classifica tra squadre particolarmente in forma può infatti succedere, statisticamente, che il numero di gol si abbassi leggermente rispetto a quelli previsti.

Il risultato finale è stato di 1-1.

Come chiarito nelle primissime righe di questo articolo calcolare il risultato esatto di una partita è probabilmente la cosa più difficile da fare quando si gioca.

Serve studiare, ma non può mancare il fattore fortuna.

Ho analizzato tantissime variabili eppure, se il Toronto non avesse fallito un rigore sull’1-1, magari ora starei raccontando di un altro match.

Oppure, invece, avrei preso il 2-2.

In ogni caso questa partita è stata un test veramente significativo perché mi ha portato ad analizzare praticamente tutti i concetti basilari del betting.

L’unico aspetto che non ho studiato sono state le Quote Asiatiche: girando il video due giorni prima è piuttosto inutile usare Asian Odds.

Prima di concludere voglio soffermarmi su due concetti accennati poco sopra:

  • La Quota Vergine
  • L’Allibramento Medio di un campioanto

Ci tornerò nei prossimi articoli perché credo siano importanti da conoscere.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

PS: ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere il mio progetto di divulgazione sul betting? In maniera davvero inaspettata alcuni lettori del blog hanno iniziato a farmi delle piccole donazioni libere tramite Paypal. Offrimi anche tu un caffè cliccando qui.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

3 commenti su “Come calcolare il risultato esatto di una partita.”

  1. Come sempre ottima la tua analisi. Rende chiaro il concetto che per uno studio approfondito delle partite servono i mezzi giusti.
    Ho acquistato il super foglio, e devo dire che mi trovo benissimo mi da un immagine chiara di come poter affrontare i, pronostico. Il resto lo fa la fortuna…..

    Grazie Ale per il tuo lavoro

Lascia un commento