Come calcolare il Bankroll.

Come calcolare il Bankroll.

Visto l’enorme interesse suscitato dall’ultimo articolo che ho pubblicato, in cui si spiega come gestire il budget come un broker finanziario, ho deciso di scriverne un altro, sempre dedicato ad un metodo (facile) di gestione del proprio budget delle scommesse.

Bankroll: cos’è, come si calcola e come può aiutarci nella gestione del nostro budget.

Se sei un amante delle scommesse ne avrai sicuramente già sentito parlare: sto facendo riferimento al bankroll.

E’ un termine ripreso dal poker e indica l’intero capitale che un giocatore ha a disposizione per il gioco.

Il metodo più famoso di gestione del proprio budget è probabilmente il Masaniello, mentre io ne uso uno più semplice che ho implementato nel mio nuovo software per la gestione della cassa PlataBets.

Vediamo quindi come funziona il calcolo del bankroll mettendo in relazione tre elementi:

  • budget;
  • max stake;
  • probabilità di vincita.

Il budget è, ovviamente, il totale dei nostri soldi.

Il max stake rappresenta l’importo massimo disponibile e giocabile per una singola scommessa (è buona norma fissare il proprio max stake non oltre il 12-15% del bankroll).

La probabilità di vincita si calcola in base alle quote offerte dai bookmakers, tramite il calcolo: “probabilità di vincita = 100 / quota”.

Esempio: supponendo che la vittoria di una squadra sia quotata 1,70, la probabilità di vincita si calcolerà facendo la divisione “100 / 1,70 = 58,8%”

Da quest’ultima otterremo l’importo consigliato da puntare per quella specifica giocata, moltiplicando “max stake * probabilità di vincita”.

Esempio completo: supponendo un bankroll di 1000€, il max stake al 15% sarebbe di 150€ e se la quota fosse 1.70 la probabilità di vincita sarebbe del 59%.

L’importo della giocata consigliato verrebbe dunque fuori dall’operazione “150€ * 0,59 = 88€”

Come puoi vedere è un calcolo abbastanza semplice ma molto utile per la corretta gestione del tuo budget: ti aiuterà a non spingere troppo sull’acceleratore quando giochi.

Ovviamente la % di max stake può essere variata in base alle tue preferenze, ma i professionisti raramente la spingono oltre il 15%.

A me, in tutta franchezza, piace giocare in modo cautelato quindi tengo la mia impostata al 9-10% e la porto fino al 15% solo quando trovo il match adatto per una scalata asiatica con il Metodo Asian Secrets.

Bene, arrivati a questo punto penso che ti ho detto tutto ciò che c’era da sapere riguardo il bankroll.

Spero possa esserti utile e, nel caso ne avessi bisogno, l’ho inserito tra i tool implementati anche nel mio SuperFoglio Stats4Bets.

In bocca al lupo per le tue giocate!

Alessandro Stats4Bets

Un commento su “Come calcolare il Bankroll.”

Lascia un commento