Euro 2024: favorite, pronostici e quote degli Europei di Calcio 2024.

Euro 2024

Euro 2024: pronostici, quote e favorite sugli Europei di Calcio in Germania.

Il post di oggi è dedicato agli Europei 2024.

Evento pazzesco che ci accompagnerà fino al 14 Luglio, giorno della Finalissima.

Domenica 14 sarà, tra l’altro, una giornata veramente particolare.

A distanza di poche ore si disputerà infatti anche un’altra Finalissima.

Quella di un secondo spettacolare evento che seguiremo questa estate:

  • la Coppa America!

Con il SuperFoglio abbiamo acquistato i diritti per entrambe le competizioni.

Alla fine del post ti dirò anche come fare per averlo gratis durante tutta la competizione!

Saremo in primissima linea 🙂

 

 

Non solo.

Nel caso non ti bastasse il meglio del calcio europeo e sudamericano, niente paura.

Ci sono anche diversi campionati estivi in campo.

Il rischio di rimanere senza calcio non è contemplato!

Potrai seguire tutto sui miei canali gratuiti:

Bene, ora dedichiamoci agli Europei.

Date Euro 2024: 51 partite, si comincia il 14 Giugno.

Manca meno di un mese.

La cerimonia inaugurale è prevista per il 14 Giugno.

La finale, come anticipato, ci sarà invece il 14 Luglio.

Un mese in cui assisteremo, in totale, a 51 partite.

Esordio Europei di Calcio 2024: Germania – Scozia.

Euro 2024


Favorite Euro 2024: sul podio Inghilterra, Francia e Germania.

Analizziamo le quote dei bookmakers sulle favorite alla vittoria finale.

Troviamo subito qualche sorpresa.

L’Inghilterra, finalista (perdente) del 2020, è la più accreditata alla vittoria finale.

Viene offerta, mediamente, intorno a quota 4.10:

Se questo può essere considerato normale, molto più anomalo è il trattamento riservato a noi.

L’Italia, Campione in carica, è proposta intorno a quota 14.50:

Pesano la mancata partecipazione ai Mondiali ’23 e le difficoltà della banda-Spalletti a trovare ancora un vero bomber.

Siamo considerati poco più che degli outsider.

Speriamo il campo possa smentirli!

Le altre favorite sono:

Personalmente, se dovessi puntare 1€ oggi, lo metterei sulla Francia.


Pronostici Europei Calcio 2024: cosa farà l’intelligenza artificiale.

Come anticipato, con il SuperFoglio, abbiamo acquistato i diritti per seguire Euro 2024.

Questo ci permetterà di eseguire analisi e pronostici.

Sfrutteremo, ovviamente, la nostra Intelligenza Artificiale.

Nel 2021 fece il suo esordio proprio durante gli Europei:

  • ottenne oltre l’82% dei pronostici esatti in tutta la competizione!

Sono veramente super curioso di vedere come andrà questa volta.

Trattandosi di una competizione breve è importante chiarire una cosa:

Avrà dunque poca rilevanza la “matematica” del campo.

Sfrutteremo invece, maggiormente, la storicità delle quote:

E’ un processo che avviene, già oggi, totalmente in automatico.

Nei campionati la “matematica” del campo e il Flahsback di Quota interagiscono tra loro.

Nelle coppe e nelle competizioni brevi si da maggiore importanza alle storicità di quota.


Gruppi Euro 2024: le favorite al passaggio alla fase finale.

Lo svolgimento della fase a gironi sarà classica.

Avremo sei gironi da quattro squadre:

  • passano le prime due di ogni girone;
  • più le quattro migliori terze.

L’Italia è nel Gruppo B insieme a Spagna, Croazia e Albania.

Girone veramente duro.

Candidate alla fase finale: Spagna e Italia, ma occhio alla Croazia.

Nel Gruppo A nessun dubbio invece sulla Germania.

Non credo avrà grossi problemi neanche la Svizzera.

Quote Euro 2024

Quote Europei 2024


Nel Gruppo C è, ovviamente, strafavorita l’Inghilterra.

Il secondo posto se lo giocano Danimarca (favorita) e Serbia.

Il Gruppo D è in mano ai vicecampioni del Mondo della Francia.

L’Olanda dovrà guardarsi dalle insidie della Polonia.

Quote Europei Calcio in Germania

Pronostici Euro 2024


Livellati, qualitativamente verso il basso, appaiono gli ultimi due gironi.

Nel Gruppo E la favorita è il Belgio.

Per il secondo posto se la giocano tutte e tre le squadre restanti.

Situazione leggermente migliore, ma simile, nel Gruppo F:

  • favorito il Portogallo;
  • equilibrio tra Repubblica Ceca e Turchia.

Gruppi Euro 2024

Euro 2024 dove vederli


Scommesse Europei 2024: come avere gratis il SuperFoglio.

Piccola iniziativa.

Potrai avere il SuperFoglio gratis per tutti gli Europei!

Oppure, se sei già abbonato, prolungare in automatico il tuo abbonamento per un mese in più.

E’ grazie al contributo dei bookmakers con cui collaboro.

Una promo ad hoc.

Se sei residente in Italia, e non hai mai aperto un conto con uno di loro, puoi aderire anche tu.

Ci sono alcune collaborazioni più recenti, come quelle con:

E altre invece storiche, come quelle con:

Non è tutto.

Qui puoi trovare l’elenco completo dei partners che aderiscono.

Tutti, tranne gli ultimi due, ti consentiranno di avere il SF per tutto Euro 2024.

Se ti interessa saperne di più:

Ti invierò i dettagli.


Euro 2024 dove vederli e chi trasmette gli Europei?

Prima di salutarci capiamo dove e come seguire gli Europei di calcio in TV.

Sky trasmetterà tutte e 51 le partite di Euro 2024.

Di queste, per fortuna, 30 saranno condivise con la Rai.

Quindi senza necessità di abbonamento.

Come e quando seguire l’Italia ad Euro 2024.

Le partite della nostra nazionale saranno trasmesse, tutte in chiaro, dalla Rai.

Ecco il calendario:

  • Prima partita: Italia-Albania, 15 giugno 2024 alle 21
  • Seconda partita: Spagna-Italia, 20 giugno 2024 alle 21
  • Terza partita: Croazia-Italia, 24 giugno alle 21

Bene!

Arrivati a questo punto credo di averti detto davvero tutto.

Speriamo di ripetere una nuova impresa!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Campionati esteri e campionati che giocano in estate: i migliori.

Campionati Esteri Che Giocano in Estate

Campionati esteri e campionati che giocano in estate: i migliori da giugno ad agosto.

Si avvicina la fine dei campionati TOP europei.

E’ il periodo in cui un dubbio atroce si insinua nella mente degli appassionati di calcio:

  • cosa faccio fino a inizio campionato?!

Se anche tu hai la stessa paura, tranquillo.

Questo articolo risponderà alla tua domanda.

 

 

Ci sono infatti diversi campionati che giocano in estate, da giugno ad agosto.

Prima cioè dell’inizio campionati calcio più importanti.

Per l’esattezza sono più di 40 tra campionati e coppe.

Ci garantiranno circa 1.500 partite estive.

Non solo.

Quest’anno ci saranno:

  • gli Europei in Germania (14 Giugno/14 Luglio);
  • la Coppa America negli USA (20 Giugno/14 Luglio).

E noi ci saremo, ovviamente, anche con il SuperFoglio.

Ci sarà da divertirsi 😀

Comunque, Europei e Coppa America a parte, vediamo cosa hanno da offrirci i campionati estivi.

Pronto?

Iniziamo.

Campionati che giocano in estate: Campionati esteri calcio GIU-AGO.

Il calcio da giugno ad agosto.

Prima di tutto una premessa.

Ossia che, naturalmente, sono alternative di ripiego.

Non aspettarti il Camp Nou o Anfield.

Ma non si può dire che non offrano delle giocate valide in chiave schedina.

E’ stato così in passato.

E possiamo dire con certezza che sarà così anche nel 2024:

  • sono arrivate già ottime casse!

Ad esempio coi campionati di:

  • Finlandia;
  • Norvegia;
  • Svezia;
  • Islanda;
  • Giappone;
  • ecc.

Non è tutto.

Abbiamo anche arricchito la nostra “rosa” di leghe disponibili.

Stiamo inserendo alcune coppe di campionati estivi:

  • Coppa Sudamericana;
  • Coppa di Argentina;
  • Coppa del Brasile;
  • FA Cup della Cina;
  • Coppa dell’Imperatore (Giappone).

E alcuni campionati esteri:

  • Georgia;
  • Serie B Cile;
  • Serie B Ecuador;
  • Serie B Paraguay;
  • Serie B Perù.

Campionati Esteri

Campionati Estivi


I Campionati che Giocano in Estate – Finlandia

Campionati che Giocano in Estate


Campionati Esteri – Norvegia

Campionati Esteri


Campionati Stranieri – Svezia

Campionati Stranieri


Non essendo una novità recente, l’articolo esiste da circa un anno.

La scelta dei campionati presenti nel SF è stata fatta proprio con questa finalità:

  • offrirci partite da poter analizzare 12 mesi su 12.

Questo, ad esempio, è stato il report serale di quando scrissi l’articolo (6 Giugno 2023).

Trovi un report ogni sera nel mio gruppo Telegram.

INIZIO CAMPIONATI CALCIO ESTERI


Anche gli orari di gioco sono diversi dal solito.

In Asia solitamente si gioca prima dell’ora di pranzo italiana.

  • Cina (Serie A e B)
  • Giappone (Seria A e B)
  • Korea del Sud
  • Ecc

Sono tutti campionati che solitamente giocano tra le 9:00 e mezzogiorno.

Altri campionati esteri di calcio, come ad esempio quelli di Brasile, Argentina, Bolivia ecc giocano invece in orari notturni.

Queste sono due delle ultime singole individuate da Bollameker:

  • alle 9.30 del mattino nel campionato straniero della Serie A Koreana
  • alle 2.00 di notte in Coppa Libertadores

Risultati Campionati Esteri

Campionati che giocano in estate


Classifiche Campionati Esteri

Campionati che giocano in estate


Gli unici che mantengono orari a cui siamo più abituati sono i campionati stranieri del Nord Europa:

  • Svezia (Serie A e B)
  • Norvegia (Serie A e B)
  • Finlandia (Serie A e B)
  • Islanda (Serie A e B)
  • Ecc

Solitamente giocano nella fascia pomeridiana.

Un po’ come un classico sabato o domenica del nostro campionato di calcio.

Ieri (7 Giugno) per esempio altre tre singole sono state generate in Finlandia, sia in A che in B.

Una per ogni servizio di schedine automatiche:

  • Una mia nel FightBet.
  • Poi quella di Automatibet.
  • E infine quella di Bollamaker.

Risultati Calcio Esteri

Campionati Esteri


Campionati che giocano in Estate


Inizio campionati calcio esteri


A questo punto il dubbio, soprattutto per i meno esperti, potrebbe essere un altro.

I campionati stranieri sono affidabili per le scommesse?

Il dubbio è lecito.

Ma guarda questa foto.

C’è ogni campionato estero gestito dalla nostra Intelligenza Artificiale.

Ogni campionato straniero cerchiato in verde si gioca, mediamente, nel periodo estivo.

In più ci sono quelli aggiuntivi descritti all’inizio del post.

Campionati Che Giocano in Estate


I selezionati sono campionati di calcio esteri che hanno disputato, in media, meno di 15 partite.

Un paio sono arrivati alla 20°.

Molti altri non hanno superato la 10°.

Altri ancora devono iniziare del tutto.

Facendo un calcolo approssimativo avremo oltre 1.500 partite da qui ad agosto.

Il pericolo di restare senza calcio è veramente minimo 🙂

Ma dicevamo.. sono affidabili?

Vediamolo insieme.

I campionati esteri sono “affidabili” per le schedine?

La risposta è, semplicemente, si.

Per vari motivi.

Il primo è che, in realtà, anche in inverno utilizziamo ogni sorta di campionato straniero.

Perché non scommettiamo solo sulla Serie A Italiana.

Bundesliga, Liga, Premier: sono comunque campionati di calcio stranieri, no?

E, anche in inverno, ci sono campionati meno affidabili di altri.

Il punto cardine di questa tematica sono i match fixed, le partite truccate.

Alcuni campionati sono più “manipolati” di altri.

Questo è certo.

Ma non dipende da quando si giocano.

Se sono campionati che giocano in estate, o in inverno.

Se è un campionato straniero, oppure no.

Semplicemente la possibilità di incappare in una partita truccata esiste ad ogni latitudine del globo.

Ci sono naturalmente delle eccezioni.

I campionati in mano ai Narcos ad esempio.

Se scommettiamo su partite che si giocano in Colombia o Messico è più facile incappare in un match truccato.

Ma una partita della Serie A Norvegese cosa ha di diverso da una della Serie B Austrica?

Assolutamente nulla per quanto mi riguarda.

Grazie all’Intelligenza Artificiale possiamo analizzare i campionati esteri risultati e classifiche senza distinzioni.

Contano i numeri, più delle bandiere.

Conta saper fare betting.

Fare cashout quando è opportuno.

Coprire una schedina quando manca una sola partita.

Personalmente, nei campionati che si giocano in estate, uso un budget leggermente inferiore dal solito.

Non lo faccio però per la loro affidabilità.

Più che altro per una questione di stress.

Gioco 365 giorni l’anno.

In alcuni periodi “ammorbidisco” la pressione usando meno budget.

Ma tutte le strategie che usiamo con i campionati TOP restano valide anche con i campionati esteri meno blasonati.

Non è tutto.

Come, sempre di supporto, c’è l’Area VIP attiva 365 giorni l’anno:

Come puoi vedere l’I.A. è abituata a scegliere le partite che ritiene più adatte.

Indipendentemente dal campionato.

Qui ad esempio fa un mix di Serie A e campionati esteri del Sud America.

Campionati che giocano in Estate

inizio campionati esteri


 campionati esteri risultati e classifiche


Inizio Campionati Calcio Esteri e Serie A: quando si riparte?

Su questo le date ufficiali ancora non ci sono.

Indicativamente però il periodo è sempre lo stesso:

  • tra i primi di agosto (soprattutto Premier e Ligue One)
  • metà-fine agosto (via via tutti gli altri top europei)

Come sempre spero che l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Pari Dispari Scommesse: quote, statistiche e una strategia STRANA.

Pari Dispari Scommesse

Pari Dispari Scommesse: quote alte, statistiche affidabili + una strategia strana.

Il post di oggi è dedicato alla scommessa Pari Dispari nel calcio.

E’ un pronostico da considerarsi alternativo.

Non è infatti facile da studiare.

Un motivo in particolare scoraggia molti:

  • le quote non danno quasi mai indicazioni utili.

Sono pressoché identiche.

Si differenziano cioè di pochissimi decimali.

Mediamente i bookmakers le propongono così:

  • Pari 1.90Dispari 1.95
  • Pari 1.87Dispari 1.89
  • ecc

Sono sempre quote molto alte e molto simili.

 

 

Nei pronostici Pari Dispari non c’è un favorito.

Sembra, effettivamente, di tirare la monetina.

Come fare testa o croce.

Eppure, incredibilmente, non è così.

Premetto che sono sorpreso io per primo.

Non avrei mai pensato una cosa simile.

Eppure, grazie all’Intelligenza Artificiale, abbiamo trovato delle indicazioni utili.

Un elemento d’analisi, concreto e vincente, esiste.

Solo uno.

Ma sorprendentemente efficacie:

  • Le Statistiche.

Non solo.

Abbiamo trovato un range statistico ideale oltre il quale il pronostico Pari-Dispari diventa “quasi” facile.

Pronto a saperne di più?

Iniziamo.

Scommesse Pari/Dispari nel Calcio: il range statistico.

Pari Dispari Scommesse


Pari Dispari Scommesse Calcio: numero di gol e range statistico.

L’ho anticipato poco sopra.

Sono sorpreso io per primo.

Eppure non posso far altro che affidarmi ai dati.

E sono dati veramente interessanti.

Precisiamo: si tratta di un pronostico da outsider.

Mi spiego.

Non è da considerarsi un esito da giocare in singola con budget alti.

Non è la classica singola, per capirci.

Infatti non studieremo allibramenti, drop o altro.

Guarderemo solo le statistiche.

Quindi è un esito da usare come giocata bonus.

Può essere usato:

  • in singola;
    • ma senza budget alti.
  • in multipla;
    • idealmente 2/3 partite.
  • alla ricerca di una sbancata;
    • non più di 5/6 esiti altrimenti sarà impossibile vincere.

Come si selezionano le partite?

E’ davvero facile.

Dal menù Paro Dispari si prenderanno solo quelle con le statistiche più alte.

Molto importante.

Non si deve mai scendere sotto un range statistico del 60%.

Anzi.

Il 60% è un minimo rischioso.

Nella foto poco sopra è del 62%.

Magari è un caso.

Ma il gol del 4-3 è arrivato nel recupero.

Per essere ancora più cauti si dovrebbero prendere solo statistiche dal 70-72% in su.

C’è un dato incredibilmente interessante a riguardo.

E’ relativo agli ultimi 3 anni.

Il win-score delle partite con range statistico superiore al 70% si avvicina al 74%!

Certo.

Un range statistico superiore al 70% non è facile da trovare.

E’ molto alto.

Quindi non ci saranno tantissime partite che lo rispettano.

Eppure, quelle che si trovano, danno riscontri super.

Il discorso fatto vale tanto per l’esito Pari quanto per l’esito Dispari.

Considerando la quota a cui vengono offerti di solito..

..è decisamente da provare 😀

Alcuni esempi.

Scommesse Pari e Dispari – Esempio 1.

sistema pari dispari over


Sistema Scommesse Pari Dispari – Esempio 2.

Pronostici Pari e Dispari


Pari e Dispari Scommesse – Esempio 3.


Metodo Statistico Pari Dispari – Esempio 4.


Sistema Pari Dispari Over – Esempio 5.


Assurdo 😀

Si verifica con regolarità incredibile.

In campionati di tutti i tipi.

Dalla Cina alla Premier, fino alla Tunisia.

C’è una condizione necessaria.

Ossia che si siano disputate almeno 8/10 partite di campionato.

Altrimenti il dato statistico sarebbe troppo debole.

Inoltre è un pronostico adatto solo ai campionati.

Senza coppe.

Con un buon money management può rappresentare realmente una strategia profittevole.

Nella nostra Community se ne è già sperimentato l’uso.

Ad esempio nella strategia di Max:

Ma c’è di più.

Ti avevo promesso una strategia “strana”.

Te ne parlo.


Pari Dispari Scommesse: la STRANA strategia di Andrea.

L’ho definita strana.

E il suo nome ufficiale è diventato La Strana.

Ma non è assolutamente una critica.

Me l’ha segnalata Andrea, della nostra Community.

Non riesco a pubblicare tutte le email perché ci siamo scambiati diversi messaggi prima che io capissi tutto.

Non la capivo perché mi ha sorpreso.

Si basa solo sull’uso delle statistiche Dispari.

Ma serve per giocare i Multigol.

Si, esatto.

Si studia il Dispari ma si gioca il Multigol.

E’ strano 😀

Infatti ero indeciso se parlarne qui o nelle tecniche sui Multigol.

Ad ogni modo, strano o no, è realmente efficacie.

Andrea la usa da due mesi.

Con un ritorno economico del 47%.

Anche il suo money management è particolare.

Te lo spiego.

Sceglie una sola partita al giorno.

Quella con la statistica Dispari più alta.

A questo punto, sulla stessa partita, fa 4 giocate:

  • Multigol 2-4 su cui gioca 3 unità di budget;
  • Multigol 2-3 su cui gioca 1 unità;
  • Esito Pari – 1 unità;
  • Somma Gol 2 – 1 unità.

Parere personale:

  • eviterei di giocarla quando la statistica Dispari supera il 70%.

Avendo un paio di esiti che prevedono il numero di gol pari non userei partite in cui potrebbe uscire il dispari.

Come puoi vedere è probabilmente una delle strategie più strane del blog.

Eppure sta dando ottimi riscontri ad Andrea.

Il 47% di utile con una sola partita al giorno non è affatto male!

Paro Disparo Pronostici


Scommesse Calcio Pari Dispari: altri esempi.

La Strana ma efficacie continua a dare conferme.

Altri due Multigol 2-4 corretti:

  • è la giocata su cui va più budget.

 scommesse calcio pari dispari


 scommesse calcio pari dispari


Testimonianze su La Strana.






Testimonianze sui Pronostici Paro Dispari

Prima di salutarti ecco anche altre testimonianze.

Queste non sono su La Strana.

Si riferiscono alla scommessa effettiva sul gol Pari o Dispari.

Se usata con statistiche superiori al 62-65%.

Metodo Statistico Pari




Metodo Statistico Paro


Ottimo!

Credo di averti detto tutto.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Sistema 1X X2: il metodo per Doppie Chance vincenti.

Sistema 1X X2

Sistema 1X X2: il metodo scommesse per Doppie Chance vincenti.

Il post di oggi è dedicato ai Sistemi 1X X2.

Questo metodo di giocata consente di ottenere doppie chance con:

  • quota discreta;
  • alta affidabilità.

Non solo.

Vedremo diverse strategie.

Una è frutto delle mie analisi.

Altre sono invece suggerite dai ragazzi della nostra Community.

In particolar modo:

  • il metodo 1X X2 di Alejandro;
  • il sistema 1X X2 “ingegnerizzato” di Marco.

Sono certo ti piaceranno.

 

 

Pronto?

Iniziamo.

Qui trovi anche una guida Doppia Chance.

L’articolo è stato scritto per la prima volta nel 2022, la strategia si conferma comunque valida anche nel 2024.


Sistema 1X X2 con allibramento verde: la mia strategia Doppia Chance.

Questo sistema è utile per la ricerca di:

  • Doppie Chance 1X e X2 con un’alta percentuale di range statistico.

La quota media è invitante considerato che parliamo di una doppia:

  • tra 1.25 e 1.35.

Partite di questo genere possono essere usate in vario modo.

Per la mia esperienza due giocate sono ottimali con questo metodo.

In particolare:

  • un raddoppio usando al massimo 3 partite;
  • una piccola multipla con al massimo 5 partite.

Attenzione.

C’è un elemento determinate per la buona riuscita di questo sistema.

Ossia la presenza dell’allibramento verde.

Non deve perciò esserci nessuna anomalia.

Ho provato ad allargare la ricerca al giallo. 

Per ora però i riscontri non mi convincono a pieno.

Quindi consiglio di utilizzare solo l’allibramento verde.

Sistema 1X X2 con allibramento verde: come cercare la Doppia Chance.

Si parte dal menù in alto:

Ti consiglio di usarlo sempre.

Rende tutte le ricerche super veloci.

Per il sistema 1X X2 la combo di ricerca è:

  • Valutazioni SF:
    • Possibile 1;
    • Possibile 2;
    • Buono 1X;
    • Buono X2.
  • Allibramento 1X2:
    • Verde.

Chi è più esperto nelle analisi può allargare la ricerca.

Utilizzando anche le Valutazioni:

  • Copri 1X;
  • Copri X2.

Personalmente preferisco comunque le prime indicate.

Vediamo alcuni esempi.

Doppia Chance – Esempi.

Sistema 1X X2


Metodo 1X X2


Sistema 1X X2


Sistema 1X X2


Approfondiamo l’analisi.

Come si vede manifestano tutte tratti abbastanza simili.

Non solo allibramento e Valutazione.

Anche:

  • il range statistico, stabilmente tra il 70 e l’80%.
  • la quota 1X2 in cui la favorita (l’1 o il 2) è tra l’1.80 e il 2.15.

Sul range statistico non ci sono dritte particolari.

L’importante è che la % della nostra doppia sia sempre quella maggiore.

Sulla quota possiamo fare invece delle considerazioni.

Non sceglierei doppie in cui l’1 secco (o il 2) sono pagati meno di 1,75.

In tal caso la quota della doppia scenderebbe sotto 1,20 diventando poco profittevole.

Allo stesso modo non sceglierei partite in cui l’1 secco (o il 2) hanno una quota superiore al 2.20

In tal caso il match diventerebbe troppo difficile con il rischio di perdere la giocata.

Riassumiamo il tutto.

E’ un metodo 1X X2 piuttosto semplice:.

  • Valutazioni SF: dal Possibile fino al (con cautela) Copri.
  • Allibramento: solo verde.
  • Quota dell’1 o del 2: tra 1.80 e 2.20.
  • Range statistico: dal 70% in su, o comunque il maggiore.

Facile 🙂


Sistema 1X X2 con la strategia di Alejandro.

Quella di Alejandro è una delle primissime strategie della nostra Community.

Relativa proprio ai sistemi 1X X2.

Tra ti mostro la sua testimonianza con relative spiegazioni.

Da subito è stata una strategia:

  • super vincente;
  • affidabile;
  • molto usata da tutti.

Ti consiglio di prenderti del tempo per testarla.

Una volta capiti i meccanismi ti sarà di grande aiuto!

Questo è il messaggio di Alejandro.

Sistema 1X X2


Attenzione:

  • global e post covid non esistono più, la statistica è unica.
  • al punto 3, quando scrive “Se la quota 2 è più bassa del 22%” intendeva la statistica.

Al punto 3 la frase corretta è:

  • Se la statistica del 2 indicata è più bassa del 22%.

Facciamo dunque un breve riepilogo:

  • Scala Pura 1X2:
  • Percentuale del 2 più bassa del 22%:
    • Scelgo 1X.
  • Percentuale del 2 più alta del 22%:
    • Scelgo 12.
  • Over 1.5 o Under 3.5:
    • scelgo la statistica superiore al 70%

Benissimo.

Questo è tutto!

Ora i più scettici potrebbero pensare:

  • funziona davvero, o è solo un caso?

Ecco quindi alcune testimonianze:

  • Gian Marco;
  • Luca;
  • Dario.

Sono solo alcuni.

Nel gruppo Telegram ce ne sono altri.

Più di 10 solo il primo giorno.


Sistema 1X X2


Sistema 1X X2


Sistema 1X X2 con la strategia di Marco.

Quello di Marco è un sistema più complesso.

Potremmo definirlo “ingegnerizzato”.

Tratta anche esiti fissi, non solo le doppie chance.

Ti sarà di grande aiuto perché ha fatto un lavoro davvero approfondito.

Il fulcro di questa strategia è individuare una quota media.

Sopra di questa si ha la certezza matematica di generare utile.

Le quote medie da usare come riferimento sono già indicate da Marco.

Ecco anche i parametri per applicarle.

Leggiamo la sua mail.

Metodo 1X X2

Sistemi 1X X2

Sistema 1X X2


Tutto chiaro?

Facciamo un esempio.

Prendiamo il primo caso, quello sugli Ottimo 1.

Marco gioca (in singola) tutti gli “Ottimo 1” che:

  • trova nel menù MindBet;
  • abbiano una quota superiore a 1.33.

Cosa fare per replicare il metodo?

Semplice:

  • Vado nel menù MindBet e prendo tutte le partite con dicitura Ottimo 1;
  • Sommo tutte le quote dell’esito 1 e le divido per il numero di partite interessate (faccio la media);
  • Se la media è superiore a 1.33 gioco in singola l’esito 1 di tutti i match;
  • Se la media è inferiore a 1.33 gioco in singola l’esito 1 di tutti i match con quota superiore  a 1.33.

Visto che gli Ottimo 1 hanno un range di vittoria superiore al 75%, con una quota più alta di 1.33 ho la certezza matematica di generare un utile.

Marco ne ha ricavato un +38% in appena due mesi.

Fantastico!

Lo stesso principio vale per tutte le altre voci in elenco.

Compreso ovviamente anche il sistema per il 1X X2.

Questo di Marco è sicuramente un metodo che richiede pazienza.

Il profitto però è matematico!

Se ti piacciono le strategie analitiche, ti darà grandi soddisfazioni.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Handicap Asiatico, Asian Handicap e Asian Score: la spiegazione.

Handicap Asiatico

Handicap Asiatico, Asian Handicap e Asian Score: spiegazione delle scommesse con Handicap.

Il post di oggi è un nuovo approfondimento su Asian Odds.

Si torna dunque a parlare di quote asiatiche.

Argomento sempre molto richiesto qui sul blog.

Se sei un appassionato di Handicap Asiatico qui trovi gli due link:

Sono certo che ti piaceranno.

Bene.

Fatte le dovute presentazioni, iniziamo.

Affronteremo una spiegazione approfondita di:

  • Asian Handicap (detti anche Handicap Asiatici);
  • Asian Score;
  • Asian Moneyline (novità).

La prima stesura di questo post risale al 2019.

Ho però deciso di aggiornarlo al 2024 viste le novità introdotte dal sito AsianOdds.com.

Come appunto la Moneyline che vedremo a breve.

 

 

Iniziamo con il dire che la spiegazione teorica degli Handicap Asiatici è abbastanza semplice.

Più difficile è la corretta individuazione.

Ma a questo ci arriveremo.

Esistono delle tabelle da consultare.

Spiegano perfettamente il valore asiatico attribuito a:

  • Asian Handicap;
  • Asian Score.

Vediamole.

Poi cercheremo di argomentarle.

Asian Handicap Spiegazione: il valore dell’Handicap Asiatico.

Prima immagine.

Sono gli Handicap e, banalmente, potremmo dire che si riferiscono al pronostico 1X2.

Nella prima colonna c’è il valore.

Nella seconda l’eventuale risultato.

Infine nella terza l’esito della nostra scommessa.

Esempio:

  • Asian Handicap 0
    • se la favorita vince, e noi abbiamo puntato sulla favorita, vinciamo.
    • se pareggia, e abbiamo giocato la sua vittoria, abbiamo un rimborso totale.
    • infine se perde, e noi l’avevamo giocata vincente, perdiamo.

Valore Scommesse Asiatiche

handicap asiatico


Seconda immagine.

Si cambia prospettiva.

Il sito BookOdds oggi si chiama AsianOdds.com

Qui troviamo Handicap, Score e Moneyline.

Li vedremo a breve.

0 Asian Handicap

Handicap Asiatico


Iniziamo facendo un chiarimento.

E’ abbastanza importante.

Con gli Handicap Asiatici non si scommette sulla vittoria 1X2.

Si scommette piuttosto sulla differenza delle reti che ci sarà tra le due squadre.

Mi spiego meglio.

Potremmo perdere una scommessa anche se la squadra su cui abbiamo puntato vince.

Ad esempio con l’Handicap -1.

Se vince 2-1, abbiamo perso.

Ma ci ridanno i soldi: c’è il rimborso totale.

Lo so.

E’ un po’ ingarbugliata come cosa 🙂

Facciamo un esempio reale.

Handicap Asiatico Spiegazione – Esempio Scommesse Asian con Handicap -1 -1.5 .

Dalla prima tabella:

  • Handicap -1, -1,5 .

Se la squadra favorita vince con un gol di scarto la scommessa è mezza persa.

Esistono infatti anche:

  • giocate mezze vinte;
  • mezze perse;
  • totalmente rimborsate.

Magari giochi 10€ e ne perdi 5€.

O ne vinci 5€.

Dipende tutto dalla spiegazione degli Handicap Asiatici che trovi nella prima tabella.

Gli Handicap vengono decisi dai bookmakers.

Ma non sono quote, quelle si chiamano Odds.

Il nome con cui vengono esposti è:

  • SPREAD (riquadro rosso della seconda foto).

Spread e Handicap sono la stessa cosa.

Gli spread sono:

  • OPEN;
  • CURRENT.

Ossia spread di apertura e spread “correnti”, attuali.

Cioè relativi al momento in cui li si sta guardando.

Quelli di apertura restano fissi.

Quelli current possono cambiare finché il match non ha inizio.

C’è poi un terzo elemento.

Sullo schermo ha il nome ODDS.

Le quote.

Rappresentano la probabilità che l’evento si verifichi.

Anche le Odds sono:

  • OPEN;
  • CURRENT.

Ossia quota di apertura e quota corrente.

Ci siamo.

Interpretare correttamente le combinazioni tra SPREAD (open e current) e ODDS (open e current) da vita alla Lettura Asiatica.

In questo modo si studia il METODO ASIATICO.

Ultima colonna.

Sempre della seconda foto.

E’ sempre evidenziata nel riquadro rosso:

  • CHANGE.

Quantifica il valore della variazione della Odds o dello Spread.

La variazione riguarda il current (attuale) rispetto alla open (apertura).


Handicap Asiatici: spiegazione di Asian Score (somma gol asiatica).

Passiamo ora agli Asian Score.

In questo caso ci si riferisce agli Under Over.

L’Under Over asiatico non è come quello europeo.

Ci sono differenze sostanziali.

Su tutte il fatto che esistono configurazioni per:

  • scommesse vinte;
  • mezze vinte;
  • rimborsate / nulle;
  • mezze perse;
  • perse.

Ecco una tabella riepilogativa.

Scopri il Corso di Betting sui Bookmakers Asiatici: Asian Secrets


Torniamo però alla seconda foto.

Gli Asian Score sono evidenziati dal riquadro viola.

Il nome che gli viene assegnato è TOTAL.

Sta ad indicare la TOTAL LINE.

Ossia il totale dei gol attesi per il match: la somma gol asiatica.

Esempio.

Su Inter-Roma la Total Line è 2.75 .

La scommessa proposta sarà dunque:

  • indovinare se ci saranno più o meno di 2.75 gol.

La situazione è del tutto simile a quanto visto per gli Asian Handicap.

Abbiamo un valore (Total) in Open e Current.

C’è poi la Odds (dove c’è scritto Under/Over) sempre con Open e Current.

A solito c’è anche il Change per eventuali variazioni.

Eventuali perché non è detto debbano esserci per forza.

Torniamo un attimo a Inter-Roma.

Qui la quota favorita è Over.

Perché è la più bassa (1870 vs 2030) in Current.

Guardiamo ora la terza tabella.

Over 2.75 significa che:

  • con 0, 1 o 2 gol perdo del tutto;
  • se fanno solo 3 gol vinco a metà;
  • per vincere l’intera somma servono almeno 4 gol.

Questo è il funzionamento della Total Line asiatica.

Per imparare come vincere con AsianOdds ho creato il corso AsianSecrets.


Spiegazione Moneyline (novità su AsianOdds.com).

Torniamo ancora alla foto due.

Riquadro grigio.

Indica la Moneyline.

Per alcuni potrebbe essere una novità.

Sul vecchio AsianOdds ad esempio non c’era.

In realtà è molto semplice.

La Moneyline è la scommessa “all’americana”.

Te la spiego.

Con le quote asiatiche esistono valori intermedi, scommesse mezze vinte/mezze perse, ecc.

Con gli “americani” invece NO.

Si valuta solo il vincitore assoluto del match.

Anche dopo eventuali tempi supplementari.

Potremmo dire che è come la nostra 1X2 ma va anche oltre il 90°.

Il termine deriva dai soldi che si possono vincere.

Ci si basa sulla “linea” (dell’1, della X o del 2) che risulterà vincente.

In questo caso devi fare attenzione solo a una cosa.

Non confonderti con i nostri Money Tips.

I Money Tips suggeriti dal SF si basano sul flusso di denaro.

Non c’entrano nulla con la Moneyline di AsianOdds.

Moneyline


 Scommesse Handicap Asiatico: caso-studio sull’Asian Handicap.

Questo caso studio è davvero top.

Una delle più belle partite di calcio degli ultimi 25 anni.

Voglio usarla per mostrarti come giocare in asiatico anche sui book europei.

Il match è il pirotecnico Manchester City – Real Madrid (26-04-2022).

Finita 4-3.

Ne avevo anche fatto un video-pronostico su YouTube.

Perché è interessante valutare le scommesse con Handicap anche sui book europei?

Te lo spiego subito.

Come visto poco sopra esistono esiti intermedi:

  • Si può vincere al 50%;
  • Perdere al 50%;
  • E si può avere un rimborso totale.

In Italia non molti permettono le giocate asiatiche.

Uno è Bet365.

Poi c’è BetFlag e, credo, nessun altro.

Vediamo cosa proponeva Bet365 su questo match.

Scommesse con Asian Handicap: la semifinale di Champions.

Sulla 1X2 vediamo il City offerto con l’Handicap -1 a quota 1.83.

Handicap -1 significa che, per vincere la scommessa, il City avrebbe dovuto avere 2 o più gol di scarto.

Con un solo gol di scarto avremmo avuto rimborsata l’intera somma giocata.

Con la X2 avremmo invece, ovviamente, perso.

Ricordati una cosa.

Importante.

Se per una squadra l’Handicap è -1, per l’altra è necessariamente +1.

Se per una è -0.5 per l’altra sarà +0.5.

E così via.

Handicap +1 per il Real Madrid significa l’esatto opposto del City.

Se vince o pareggia il Real vinciamo la scommessa.

Se il Real perde di un gol abbiamo il rimborso totale del giocato.

Infine se il Real perde con due o più gol di scarto perdiamo la nostra giocata.

Nella somma gol asiatica il funzionamento non è diverso da quello appena visto per la 1X2:

  • si vince in modo totale o parziale;
  • si perde in modo totale o parziale;
  • oppure si ottiene un rimborso totale.

E così via.

Handicap Asiatico Bet365

Scommesse Calcio con Handicap


Come studiare le scommesse sugli Asian Handicap al SuperFoglio.

Chiariamo una cosa.

Il SuperFoglio non è strutturato sulle AsianOdds.

Questo non significa che non si possa usare per fare giocate asiatiche su book europei.

Come?

E’ davvero semplice.

Gli Handicap riguardano esiti che si possono studiare anche sul SF :

  • lo scarto di gol che ci sarà tra una squadra e l’altra;
  • il numero di gol che ci sarà nella partita.

Scommesse Calcio con Handicap


Guardiamo la foto.

Su City-Real la previsione era 1 + Over 1.5.

Certo, il 4-3 sarebbe stato impossibile da indovinare.

L’Intelligenza Artificiale ha ottimi riscontri sui risultati esatti.

Ma è davvero poco probabile indovinare un 4-3.

Per i risultati esatti l’ideale sono partite che vanno da 0 a 4 gol.

L’1 + Over sono stati però abbastanza facili da studiare.

Anche nel video di YouTube è emerso questo pronostico.

Su Bet365 l’Handicap -1 era un esito rischiabile.

Dando infatti il City vincente (con la statistica al 64,9% non potevamo fare scelte diverse) avremmo avuto un ottimo salvagente con l’Handicap -1:

  • se avesse vinto di un solo gol (come poi è avvenuto) avremmo avuto la cifra rimborsata totalmente.
  • se invece avesse vinto con più gol avremmo avuto un’ottima quota 1.83 in singola.

Lo puoi dunque immaginare da solo.

Il modo migliore per sfruttare gli Handicap è la giocata in singola.

L’1 asiatico a 1.83 contro l’1 classico a 1.45.

Essendoci il rimborso, era un rischio ben calcolato.

Corso Avanzato Asian Handicap e Asian Score.

Bene!

Siamo in chiusura.

Queste sono alcune recensioni di pochi giorni fa, luglio 2023.

Recensioni di cosa?

Del mio:

Eccole.

Handicap Asiatico e Asian Score.

Asian Score


Handicap Asiatico


Ok!

Direi che ci siamo.

Ti ho dato tutte le spiegazioni che potevo su Handicap Asiatici, Asian Handicap e Asian Score!

Spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Handicap Asiatico: spiegazione video Asian Handicap.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Metodo Pareggio Primo Tempo: le statistiche X primo tempo con “X-45”.

Metodo Pareggio Primo Tempo

Il post di oggi è dedicato al Metodo Pareggio Primo Tempo.

Vedremo come scommettere su una X al 45°.

Non a caso la strategia si chiama X-45 🙂

Grande rilevanza sarà riservata alle statistiche X primo tempo.

Sono infatti la nostra base di partenza.

Se sei un amante dei pareggi, dopo questo articolo, potrebbe interessarti quello sul pareggio al 90°.

Alla fine della pagina troverai anche altre letture utili su questo pronostico.

Ci sono molti elementi comuni tra le varie strategie, quindi può essere interessante leggerli.

 

 

Ora però dedichiamoci alla X-45.

Considera che, mediamente, la X primo tempo viene pagata intorno a quota 2.

Con una buona gestione del budget sarà possibile ottenere ottimi margini di utile.

Vediamone dunque i punti salienti.

Sono simili a quelli per i risultati esatti.

Non è un caso che, in 2 dei 4 esempi che stiamo per vedere, sia stato preso anche il risultato fisso.

E, come testimoniano alcuni report della Community, c’è effettivamente da divertirsi.

statistiche X primo tempo


Il metodo funziona da oltre due anni.

Questo è un report di Dario del 2022.

Ma la tecnica è valida, funzionante e aggiornata anche nel 2024:

  • subito sotto c’è la cassa di Federico.

Sul Telegram Gratuito puoi vederne le casse più recenti.

Metodo Pareggio Primo Tempo


pareggio primo tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo: importanti statistiche X primo tempo.

Iniziamo dall’elemento base.

Dati alla mano, per i pareggi primo tempo, il range statistico è uno degli elementi più significativi da studiare.

Inoltre, quando è abbinato ad una lettura da Under (al 90°), il connubio offre un’affidabilità veramente tangibile.

Con lettura da Under intendo:

  • Under 2.5
  • Under 3.5
  • Multigol 1-3
  • Multigol 1-4
  • Over 0.5 2Hp

Considera comunque che è un pronostico dalla difficoltà medio-alta.

Non possiamo immaginare di vincere facilmente schedine composte 8-10 X primo tempo.

La percentuale di vincita rasenterebbe lo zero.

L’ideale è puntare a pronostici da una/due partite.

Quelli diventano assolutamente prendibili.

Anche la quota media sarebbe interessante: circa 3,50-4.

Addirittura, aggiungendo una terza X, si arriverebbe quasi a quota 8 come ha fatto ieri Nicola.

Però credo che dalla terza in poi andiamo a mettere troppa carne al fuoco.

Col rischio di incappare in un errore.

Sistema delle X.

Metodo Pareggio Primo Tempo


Sfruttiamo la bella cassa di Nic per studiare i dati dei match che ha scelto.

In tutti e tre l’Intelligenza Artificiale suggerisce pochi gol:

  • Under 3.5
  • Multigol 1-4.

In tutti e tre le statistiche X primo tempo superano il 65%.

Addirittura, in due su tre, vanno oltre il 70%.

Dovendo dare delle linee guida io credo che il range ottimale sia 63-70%.

Essendo statistiche piuttosto elevate può capitare di trovare poche partite.

E’ possibile però studiare in modo alternativo.

Potendo valutare così anche statistiche leggermente più basse.


X primo tempo + Under 2.5 e 3.5: aggiornamento 2024.

Questo è un paragrafo di aggiornamento del 2024.

Alla fine del quale riprenderà l’articolo originale.

Ho deciso di inserirlo perché, personalmente, ho trovato anche una via di analisi alternativa.

E non sono il solo.

Vedremo infatti anche la testimonianza di Andrea.

Trovi diverse sue casse con questa strategia nelle mie storie Instagram.

In breve.

Si possono ottenere ottimi risultati quando si associano in maniera categorica:

  • statistiche X primo tempo almeno dal 43-45% in su;
  • statistiche Under 2.5 dal 60-61 % in su;
  • valutazione SF U/O solo ed esclusivamente di Under 2.5;
  • valutazione SF 1X2 solo Rischia e Copri.

C’è una caratteristica importante che riscontro sempre più spesso.

Quella relativa alla quota della X primo tempo.

Il range ottimale è tra 1.80 e 1.90.

L’esito si trova spesso anche a 1.95 / 2.05.

Personalmente però vinco con maggior frequenza quelle tra 1.8 e 1.9.

Magari è un caso, magari no.

Per questo è importante fare esperienza personale.

Dopo le dovute prove si possono allargare le maglie delle partite selezionabili:

  • anche le valutazioni di Buono 1X-X2 e Under 3.5 possono offrire buoni spunti.

Passiamo ai numeri.

A livello statistico è opportuno iniziare usando le statistiche più alte: 45-46-47% o oltre.

Dopo aver compreso a pieno la dinamica della strategia si possono provare ad usare anche dati leggermente più bassi (41-42%).

La presenza dei quattro requisiti iniziali è da considerarsi comunque tassativa.

E va rispettata in maniera rigorosa, soprattutto se si è poco esperti.

Altri piccoli accorgimenti:

  • può essere utile valutare di fare cashout quando si è intorno al 40° del primo tempo;
  • si può valutare live la quota di Over 0.5 Primo Tempo che, a pochi minuti dalla fine, è sempre molto alta;
  • fare attenzione alle partite in cui sono presenti metriche relative ai gol (SuperGol, Forbice, ecc).

Non sono da escludere a prescindere, però possono portare a gol inattesi.

Ed è difficile che un primo tempo finisca 1-1.

Quindi se c’è un gol potrebbe rovinare l’esito.

In quel caso è bene approfondire la media gol delle squadre preferendo quelle che segnano effettivamente poco.

Opportuno, in ogni caso, iniziare facendo test prima di usare soldi veri.

Determinati meccanismi si acquisiscono solo con l’esperienza.

Sistema 1 Tempo X

Sistema 1 Tempo


Pareggio Primo Tempo

X Primo Tempo

Metodo Pareggio Primo Tempo


Usare range più bassi potrebbe essere poco.

Usarne di più alti rischia invece di essere troppo.

Facendoci incappare nell’interruzione della serie.

Torniamo ora all’articolo originale.

In questi due esempi, nel metodo iniziale, troviamo statistiche anche più alte.

In questo caso fino al 70%.

Che non ha comunque creato problemi.

Con range così alti però si trovano meno partite.

Per questo motivo è nata l’alternativa visto poco sopra.

Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Fico, no? 😀

A questo punto i più scettici potrebbero però pensare ad una combinazione fortunata di statistiche pareggi.

(Per carità, la fortuna serve sempre in questo gioco).

Vediamo un altro match dei giorni scorsi.

Metodo Pareggio Primo Tempo


Ancora una volta la statistica del pareggio è alta: quasi 65%.

Ancora una volta la visione sui gol è su Under (multigol).

E finisce 0-0 al primo tempo.

Per cercare rapidamente partite da Metodo Pareggio Primo Tempo abbiamo due strade.

Vediamole in breve.

Una è passare direttamente dal menù delle statistiche X primo tempo.

Questo ci mostrerà però partite con ogni tipo di lettura sugli Under-Over.

La seconda è più precisa.

Ossia attraverso il Crea Algoritmo.

Qui potremo selezionare il range statistico e la valutazione che ci interessa (Under 2.5, Under 3.5, Multigol 1-3, ecc).

Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo: risultati super per la strategia “X-45”.

Carta canta, dice il detto.

Non sono passate neanche 24 ore dalla pubblicazione dell’articolo e abbiamo già dei risultati strepitosi.

Il vantaggio di avere una Community così ricettiva e partecipativa è enorme.

Ogni strategia è rapidamente validata e, spesso, migliorata grazie al contributo di tutti.

Per ora il Metodo X-45 è stato grandioso.

Questo è un mio test su 5 partite impostando Crea Algoritmo in questo modo:

  • Range Statistico – X HP
  • Valutazioni SFUnder 3.5

E’ stato un test piuttosto banale.

Ho preso le prime 5 partite con le statistiche pareggi calcio più alte.

Non l’ho neanche studiate.

(Sconsiglio di non studiarle quando si usano soldi veri).

Altre cose utili a cui fare attenzione:

  • Evitare partite con una favorita (Ottimo, Probabile e Possibile).
  • Evitare eventualmente partite in cui è presente una metrica sui gol come SuperOver perché può portarci ad un gol nel primo tempo.

Fatto sta che sono finite tutte X primo tempo.

E tutte 0-0.

Metodo Pareggio Primo Tempo


Non sono però l’unico ad aver fatto dei test.

Ci sono poi le testimonianze degli utenti.

Quella di Luigi è probabilmente la più divertente.

Si era abbonato da 3 ore.

Giocata -> cassa.

Un record 😀

Ne sono poi arrivate diverse altre con pareggi primo tempo.

Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


Metodo Pareggio Primo Tempo


In questi giorni ne sono arrivate decine di altre.

Non le pubblico qui, ma le trovi sul nostro gruppo gratuito Telegram.

Prima di salutarci mi è stato però chiesto un chiarimento sulla strategia appena vista.

Ho deciso quindi di implementare il discorso sulle statistiche X primo tempo.

Possiamo considerarlo un approfondimento.

Perché è così interessante la X al 45°?

Semplice.

Considerando la quota media tra 1,90 e 2,00 a cui viene offerto solitamente il pareggio nel primo tempo, possiamo dire di avere tra le mani una piccola miniera d’oro.

A quote così alte una percentuale di vincita del 60-62% può garantire un ottimo profitto.

Capiamo dunque perché sono così importanti le statistiche.

L’importanza delle statistiche X Primo Tempo.

Giocano un ruolo significativo.

Più della quota, dei drop e dei movimenti di mercato.

La percentuale di realizzazione maggiore individuata finora è quella di statistiche tra il 63 e il 70%.

E’ sicuramente il primo aspetto da valutare.

C’è però un secondo elemento di analisi, anch’esso importante.

Ed è la valutazione dell’Under da parte del SF.

Anche questo è fondamentale.

Vediamo qualche esempio.

Possiamo vedere che nella prima partita (cerchio verde) il SF ci da una valutazione di Under 3.5.

Nella seconda (linea verde) una di Under 2.5.

Abbiamo infine un terzo elemento di studio.

La valutazione del SF sulla 1X2.

E’ meglio evitare partite con una chiara favorita:

  • Ottimo 1 e Ottimo 2;
  • Probabile 1 e Probabile 2.

Ovviamente perché la favorita potrebbe passare in vantaggio già dal primo tempo.

In tal proposito devo fare una raccomandazione.

Anche questa è una cosa che ho detto spesso, ma è bene ripetersi.

Non essere rigido, mentalmente, quando studi un pronostico.

Utilizziamo la matematica per studiare le partite, è vero.

Ma utilizziamo anche il buon senso e l’analisi dei fattori che abbiamo davanti.

In questo settore 2+2 non fa sempre 4.

A volte fa “rigore sbagliato e pronostico perso”.

Non so se si capisce quello che intendo.

Quando scrivo “statistiche tra 63 e 70%” non significa che 61% e 72% sono sbagliate.

Se scrivo Under 3.5 non significa che Multigol 1-3 non va bene.

Perché, se ci pensi, sono quasi la stessa cosa.

Bisogna essere un po’ elastici nelle nostre analisi.

Altrimenti il rischio è di cercare, e di aspettarsi, una perfezione che nel betting non può esistere.

Anche la partita più giusta può non entrare.

A anche quella apparentemente più sbagliata può risultare vincente.

Il rischio lo si riduce utilizzando correttamente il budget.

Li sì, dobbiamo essere marziali, perché quella è solo matematica e contabilità.

Ne vediamo due esempi.

Statistiche X Primo Tempo


Statistiche X Primo Tempo


Come impostare le schedine sulla X Primo Tempo.

Come detto poco sopra, è nell’impostazione del nostro budget che possiamo e dobbiamo ricercare la perfezione.

Non può esistere nei pronostici, ma nel budget si.

Ad esempio possiamo fare cashout nei minuti finali se siamo vicini alla cassa.

Questo non è mai sbagliato, secondo me.

Poi sta ad ognuno valutare.

Io per giocate con budget medio-basso accetto il rischio e raramente effettuo una copertura.

Per schedine in cui investo cifre superiori alle 150-200€ invece, se ho modo, preferisco farlo.

Il rapporto con i soldi è un fattore troppo personale, difficile dire una cosa che possa andar bene per tutti.

Tornando al discorso dei pareggi nel primo tempo possiamo vedere però tre impostazioni di giocata, probabilmente congeniali per tutti.

Prima impostazione: la multipla con errore.

Prendo ad esempio la cassa fatta oggi da Federico.

Statistiche X Primo Tempo

Statistiche X Primo Tempo

Gioca un sistema 3 su 4.

Sceglie 4 esiti, valutando il rischio di perderne uno: ottiene comunque un raddoppio.

Se avesse preso 4 su 4 avrebbe avuto una quota ben più alta, ma ci sta.

Sulle X difficile prendere più di 3-4 giocate nella stessa schedina.


Seconda impostazione: la doppia classica.

Qui l’esempio ce lo da Enrico.

Con solo 2 partite si arriva quasi a quota 4 (3,84).

Anche in questo caso la scelta è ottimale perché due pronostici si possono prendere con buoni margini di vittoria seguendo questo Metodo.

Statistiche della X nel Primo Tempo


Terza impostazione: la singola.

E’ quella che mi risulta più congeniale, e che suggerivo già dal primo articolo.

Considerando una quota media vicina al raddoppio è davvero facile raggiungere un utile, anche in singola.

Come utilizzare le statistiche della X primo tempo in tutto questo?

Beh, ad esempio, potremmo fare una singola sfruttando la partita con la statistica più alta.

E poi una doppia/tripla con altre 2-3-4 partite con statistiche leggermente più basse.

Infine, se proprio non possiamo fare a meno di andare in cerca di sbancate, potremmo usare tutte le altre partite che abbiamo trovato, rigorosamente con budget minimo, per fare una multipla-bomba.

Facciamo un esempio con 10€.

Per come gioco io, farei così:

  • 3€ in singola;
  • 3€ in singola;
  • 2€ in doppia;
  • 2€ in doppia;

Variante:

  • 5€ in singola;
  • 3€ in doppia;
  • 2€ in multipla bomba.

Sul budget le opzioni sono, potenzialmente, infinite.

Dipende da quanto si vuole rischiare e spingere sull’acceleratore.

Io, sapendo che gioco 365 giorni l’anno, preferisco un andamento medio e costante.

E mi sento di consigliarlo a tutti.

Bene, abbiamo quasi finito.

Altri articoli utili da leggere per gli appassionati dei pareggi.

Prima di salutarci ecco un paio di link utili.

Questi post ti potrebbero interessare perché riguardano i pareggi:

Spero che l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Scommesse vincere poco ma sicuro con il Metodo 3 Fasi.

Scommesse Vincere Poco Ma Sicuro

Scommesse vincere poco ma sicuro con il Metodo 3 Fasi.

Il post di oggi è dedicato a chi ama scommettere “sicuro”.

Ossia in modo cautelato e senza esagerazioni.

Parleremo quindi di money management.

Vedremo scommesse sistema infallibile per rischiare poco budget.

Un argomento che, come è facilmente immaginabile, è di vitale importanza se vogliamo ottenere un guadagno duraturo nel tempo dalle nostre schedine.

In questo articolo troverai una strategia proposta dal nostro amico Massimo.

La strategia è dello scorso anno.

Ma si sta confermando vincente anche in questo 2024.

Max è già noto a molti nella Community.

I suoi sono sempre ottimi suggerimenti.

Qui trovi altre strategie condivise da lui e da altri preziosi amici tipster.

A fine pagina ti lascerò anche 2-3 link utili nel caso volessi approfondire la tematica.

 

 

Pronti?

Iniziamo.

Max lo definisce un metodo in tre fasi.

E, come lui stesso ha tenuto a precisare, è un’idea “senza padroni”.

Nel senso che non stiamo dicendo di averla inventata noi, la stiamo solo condividendo.

Vista la facilità con cui nascono polemiche nell’ambiente delle scommesse è meglio precisarlo.

Non solo.

Visto che Max vuole realmente bene a questa Community, ha anche preparato un foglio excell da scaricare gratis per gestire le partite con questa metodologia.

Lo troverai a fine articolo.

Fantastico Max!

Bene, vediamo di che si tratta.

Scommesse vincere poco ma sicuro: 3 fasi per scommesse quasi sicure.

Data la chiarezza dell’esposizione di Massimo lascio sia lui a spiegare il tutto.

Nel caso ci fossero dubbi ti invito a commentare il post.

Così che nasca un dibattito utile e aperto a tutti.

Schedine Infallibili col Metodo 3 Fasi.

scommesse vincere poco ma sicuro


scommesse sistema infallibile


scommesse vincere poco ma sicuro


vincere sicuro scommesse


Questa era la prima mail ricevuta da Massimo.

Ma, come ti ho anticipato, Max vuole davvero bene a questa Community.

Quindi, prima ancora che io iniziassi a scrivere l’articolo, lui aveva già inviato altre due mail con suggerimenti e aggiustamenti.

Scommesse sistema infallibile per rischiare poco budget.

Lascio sia Max a spiegarti tutto.

Ecco le sue mail.

Pronostici Infallibili non esistono: ma si può studiare in modo intelligente.

Scommesse sistema infallibile


scommesse vincere poco ma sicuro


 scommettere sicuro


 scommettere sicuro


Bene, stiamo per arrivare all’ultima mail di Max.

Contiene anche il foglio Excell da scaricare gratis per applicare il “metodo 3 fasi“.

Prima di vederla ci tengo a fare una precisazione.

Quando si parla di metodo per scommettere sicuro, non significa SENZA RISCHIO.

Scommesse senza rischio non esistono.

Esiste il match betting.

Ma è un’altra cosa e offre guadagni sicuramente molto meno invitanti.

Quindi ci tengo a ribadirlo.

Sistemi scommesse infallibili al 100% non esistono.

Scommettere senza rischio, nel betting vero e proprio, significa:

  • studiare le partite seguendo un metodo;
  • puntare i propri soldi utilizzando un corretto money management;
  • dedicare alle scommesse il giusto tempo e il corretto budget, in relazione alle proprie possibilità finanziarie.

Rispettando questi tre parametri potrai dedicarti alle scommesse sportive senza rischiare oltre il dovuto.

Scommesse vincere poco ma sicuro: file excell e ultime info.

Max ormai è come se scrivesse il blog a quattro mani insieme a me 🙂

Quindi lascio nuovamente a lui la parola.

Scommesse Sicure.

vincere poco ma in modo sicuro con le scommesse


Sistema Scommesse Infallibile

 scommesse sistema infallibile





Non è stato davvero fantastico?!

E come promesso, non è finita.

Perché qui trovi l’excell che Max ha deciso di regalare gratis all’intera community.

(Per cambiare stake o altri dati è sufficiente rimuovere la protezione all’excell nella sezione “strumenti”, non c’è password).

Ora non ti resta che fare qualche test.

Qui di seguito le indicazioni di Max sul foglio excell.Scommesse vincere poco ma sicuro


Scommesse vincere poco ma sicuro



Scommesse Vincere Poco Ma Sicuro


Ecco anche alcune delle testimonianze di chi lo ha provato.

vincere in modo sicuro scommesse


vincere in modo sicuro scommesse


vincere in modo sicuro scommesse


Come vincere sicuro scommesse poco rischiose: altre letture utili.

Prima di chiudere l’articolo, come promesso, ecco alcune letture che potrebbero interessarti.

Link:

E’ tutto 🙂

Buona lettura e buon betting!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Progressione Scommesse minuto primo gol: le migliori strategie.

Progressione Scommesse Minuto Primo Gol

Progressione Scommesse Minuto Primo Gol: le migliori strategie.

Il post di oggi è dedicato alle progressioni scommesse.

In particolare a quelle con scommesse sul minuto del primo gol.

E’ una giocata che ha suscitato molto interesse sul blog e ne sono uscite strategie interessanti.

Come tutte le progressioni comporta però dei rischi sul budget.

Quindi va usate con la dovuta consapevolezza.

In tal senso potrebbe interessarti leggere anche questo post:

Bene.

Fatte le dovute premesse, iniziamo.

 

Vedremo la progressione scommesse di Joe + tre opzioni proposte da:

  • Massimo;
  • Roberto;
  • Federico.

I bookmakers che offrono questa giocata non sono molti.

Soprattutto nessuno la propone su tutte le partite.

Quindi andrà valutato il singolo match.

Solitamente chi fa queste giocate utilizza:

Se ho capito bene, ma non ho avuto ancora modo di verificare, si trovano anche su:

Veniamo ora alla strategia.

Quella di Joe è una classica Martingala.

Te ne parlerò alla fine.

Le sue progressioni scommesse sono strutturate così:

  • 8 step su 2 partite:
    • gol al 30°,
    • gol al 45°,
    • gol al 70°
    • gol al 90°.

Il meccanismo ha suscitato pareri contrastanti.

C’è chi lo ha valutato troppo rischioso.

Chi lo ha provato.

Chi ha cercato di semplificarlo.

Una delle semplificazioni è arrivata da Massimo:

Ti consiglio di leggere il post con calma.

Anche i commenti.

Ha superato le 20.000 visite in meno di una settimana.

In molti hanno espresso le proprie idee.

Alcune davvero interessanti!

Riguardano, principalmente:

Bene.

Iniziamo con Max.


Progressione Scommesse minuto primo gol: strategia semplificata.

Come in altre occasioni condivido direttamente la mail.

La spiegazione è chiara e non lascia dubbi.

Scommesse progressive sul 1° Gol.

Progressione Scommesse sul minuto del primo gol


Progressioni Scommesse sul minuto del primo gol

Progressione Scommesse sul minuto del primo gol


Progressioni Scommesse sul minuto del primo gol


Progressioni Scommesse Minuto Primo Gol: la tecnica di Roberto.

Max non è il solo appassionato progressioni.

E di scommesse sulla prima segnatura.

Anche Roberto ci manda una strategia interessante.

E’ una tecnica per scommesse LIVE.

Non è molto diversa da quella di Federico che vedremo tra poco.

L’obiettivo è quello di individuare il minuto del gol.

Ti avviso però che non tutti i bookmakers offrono questo tipo di giocate.

Roberto, per ottenere quote più alte, si concentra sul gol nei primi 30 minuti.

Per fare questo analizza i dati del primo tempo.

Non è tutto.

Quando passa al gol prima del 70° minuto studia i dati del secondo tempo.

Ecco le sue indicazioni per progressione scommesse gol prima del 30° minuto:

  • Esito 1X2 Primo Tempo favorito per oltre il 45%
  • Esito Over O,5 Primo Tempo oltre il 75%
  • E esito OVER 1.5 e OVER 2.5 oltre il 75% e 55%

Ecco quelle per progressioni scommesse gol prima del 70° minuto:

  • Esito 1X2 generale favorito per oltre il 50%
  • Esito Over O,5 Secondo Tempo oltre il 75%
  • E esito OVER 1.5 e OVER 2.5 oltre il 75% e 55%

Alcuni esempi.

Li manda direttamente Roberto.

Dovrebbero aiutarti a comprendere ulteriormente il meccanismo.

Mi sembra tutto abbastanza semplice e funzionale.

Progressione Scommesse minuto primo gol: Dortumund – Mainz (1-1).

Scommesse sul minuto del primo gol


Progressioni Scommesse Primo Gol Sparta Rotterdam – PSV (3-5).

Scommesse sul minuto del primo golScommesse sul minuto del primo gol


Emmen – Vitesse (1-4).


Tutto chiaro?!

I dati sono abbastanza facili da analizzare.

Per una ricerca veloce si può usare:

  • il menù in alto Super Gol
  • il classico Crea Algoritmo.

Non avrai difficoltà ad orientarti dopo qualche test.

Passiamo all’ultimo tips.

Di Federico.


Progressione Scommesse minuto primo gol: metodo primo tempo e live.

Questa strategia permette lo studio di tre giocate.

Due pre-match e una live:

  • Esito 1 Primo Tempo
  • Esito 1 / 1 (parziale/finale)
  • Esito Live Over 0,5 primo tempo

Ecco la spiegazione con i relativi screenshoot.

Progressione Scommesse minuto primo gol


Ecco le statistiche del primo tempo,.

Sono molto equilibrate.

Mentre è decisamente invitante quella dell’1 finale (58%).

Anche l’allibramento è molto alto sull’esito 1 finale.

Progressione Scommesse minuto primo gol

pronostici calcio oggi misti


Come è finita?

Neanche a dirlo.

Anche stavolta Fede ci ha visto giusto e si sono verificati tutti e tre gli esiti:

  • 1 Primo Tempo
  • 1 / 1 Parziale / Finale
  • Over 0,5 Primo Tempo

Super come sempre 🙂

Scommesse sul minuto del primo gol


Progressione scommesse sul minuto del primo gol: pericolo Martingala.

Prima di salutarti voglio mostrarti la strategia di Joe.

Il nome è di fantasia perché mi ha chiesto di restare anonimo.

E’ una metodologia molto aggressiva nel caso in cui si fosse costretti ad arrivare agli ultimi step per vincere la giocata.

Ho scritto un articolo specifico sulla “Martingala”.

Ma andiamo per gradi.

Vediamo come funziona.

Progressioni scommesse sul primo gol entro X minuti: come funziona.

Come ti dicevo poco sopra il ragazzo che me l’ha inviata preferisce restare anonimo.

Lo chiameremo Joe.

Per questo motivo condivido solo il testo della sua mail.

Senza firma o altro di riconoscibile.

Progressione Scommesse


Per maggiore chiarezza sul cosa bisogna fare, ecco il riepilogo.

E’ una progressione scommesse live con:

  • massimo quattro giocate a partita;
  • su un massimo di due partite.

Il totale massimo di giocate sarà dunque otto.

Al termine delle quali la progressione è da considerarsi finita.

L’obiettivo che abbiamo per la nostra vincita è il primo gol.

L’auspicio ovviamente è che si verifichi ben prima di dover arrivare agli ultimi step.

Cosa dobbiamo giocare?

  1. Appena la partita inizia si gioca live PRIMO GOL PRIMA DEL 30°.
  2. Se nessuno segna si gioca live OVER 0,5 1 HT.
  3. Se ancora nessuno segna si gioca live PRIMO GOL PRIMA DEL 70°.
  4. E se ancora nessuno segna si gioca live OVER 0,5 al 90°.
  5. Nel malaugurato caso in cui la prima partita finisca 0-0 la progressione continua sulla seconda partita, in cui si ripetono i primi 4 step.

In sostanza appena arriva il primo gol la nostra scommessa è vinta.

E la progressione è finita.

Si riparte con una nuova.

Le quote per questa tipologia di giocate variano tra 1.80 e 2.60.

Il nostro obiettivo è cercare di superare quota 2.00.

Senza però aspettare troppo, altrimenti ci scivola dalle mani.

(Tra poche righe capirai cosa intendo).

Come accennato all’inizio:

  • la gestione del budget nelle progressioni richiede sangue freddo.

Non solo.

Dobbiamo inoltre avere una copertura economica sufficiente.

Perché potremmo arrivare ad usare cifre alte.

Esempio estremo: immaginiamo di vincere solo all’ultimo step della progressione.

  • Gioco 2€, perdo.
  • Gioco 4€, perdo.
  • Punto 8€, perdo.
  • Punto 16€, perdo.
  • Gioco 32€, perdo.
  • Gioco 64€, perdo.
  • Punto 128€, perdo.
  • Punto 256€, vinco.

Se non ho almeno le 510€ utilizzate nell’esempio rischio di trovarmi senza soldi a metà progressione.

E quindi di perdere tutto.

Ora qualcuno potrebbe pensare “tutto questo rischio per 2€”.

In verità no.

La prima giocata di Joe parte da 50€.

Ha molto budget.

E’ uno scommettitore alto-spendente che punta a guadagnare 50€ al giorno.

Quindi non dovremmo giudicare le sue scelte personali.

Dobbiamo solo valutare la strategia di betting che ha inviato.

Il rischio va sempre rapportato alle proprie potenzialità e disponibilità.

Se si dispongono di migliaia di euro di budget e si è consapevoli di cosa si fa, il rischio è una scelta consapevole.

Ovviamente non è adatto a tutti.

Ma conoscere un sistema di gioco non significa doverlo giocare per forza.

Ad esempio Alessandro si è “inventato” la Martingala Cautelata.

E la usa con molto meno budget.

Esempio metodo scommesse progressione sul primo gol.

Vediamo un esempio pratico sul metodo di Joe.

Quando si gioca live il tempismo è tutto.

Come suggerisce il nostro amico Joe abbiamo varie strategie che ci portano a partite con gol:

Inoltre si aggiunge sempre il controllo delle statistiche:

  • Multigol 1-3 almeno 70-72%
  • Multigol 1-4 sopra l’80%
  • Almeno uno tra gol casa e gol trasferta superiore al 70-72%

Ecco l’esempio.

Per la cronaca è finito 1-1.

Progressione Scommesse Primo Gol


Progressione Primo Gol


** Aggiornamento progressione scommesse singole di Joe **

Ho ricevuto diverse mail dopo la pubblicazione di questa Martingala.

Alcuni spaventati dalla progressione.

Altri, come Davide, l’hanno testata con piccoli budget e che in poche ore lo hanno raddoppiato.

Progressione Martingala


Personalmente non sono ne favorevole ne contrario al rischio.

Sicuramente sono contrario al fare le cose senza consapevolezza.

Chi può permettersi budget da migliaia di euro per le scommesse usa anche strategie simili per guadagnare velocemente altro denaro.

E lo fa consapevolmente.

Chi invece ha budget più ridotti, ovviamente, non dovrebbe arrischiarsi in giocate tanto aggressive.

O quanto meno, se lo fa, deve farlo cosciente di ciò a cui potrebbe andare incontro.

L’articolo ha suscitato molto interesse e pareri contranti.

Ne ho quindi approfondito uno su come:


Scommesse Progressione sui gol.

Prima di salutarci ti lascio un’ultima chicca.

Una strategia per Over 2.5 davvero super:

Bene!

Direi che a questo punto abbiamo visto tutto 🙂

Fammi sapere come ti trovi.

In ogni caso se hai dubbi, domande o suggerimenti, puoi scriverle direttamente nei commenti.

In questo modo tutti avranno modo di interagire.

Come sempre spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Coppa d’Africa 2024: dal 13 Gennaio i Pronostici Coppa d’Africa.

Coppa d'Africa 2024

Coppa d’Africa 2024: quote e pronostici Coppa d’Africa.

Il post di oggi è dedicato all’Africa Cup of Nations (AFCON).

Torneo a cadenza biennale che rappresenta il vertice massimo del calcio nel continente Africano.

Dal suo inizio, nel 1957, la Coppa d’Africa ha visto crescere il suo prestigio e la sua popolarità.

Ritenuta ormai una vetrina fondamentale per i talenti Africani, è seguita dagli appassionati di tutto il mondo.

L’edizione di quest’anno si disputerà in Costa d’Avorio.

Date Coppa d’Africa:

  • dal 13 Gennaio all’11 Febbraio 2024.

Tra i protagonisti anche diversi giocatori che militano in Italia:

  • Osimhen e Anguissa (Napoli);
  • Bennacer e Chukwueze (Milan);
  • Lookman (Atalanta)
  • Aouar (Roma)
  • ecc

Esordio Coppa d’Africa: Costa d’Avorio – Guinea Bissau

Ben 771 Comparazioni Affini per questo match:

Ottimo come inizio 🙂

 

Coppa D'Africa 2024


L’interesse per la competizione Africana non riguarda però solo l’impatto diretto sulla nostra Serie A.

E’ infatti un appuntamento da non sottovalutare anche dal punto di vista delle scommesse.

Con il SuperFoglio abbiamo già “ospitato” la precedente competizione ricavandone ottimi spunti.

Le squadre Africane offrono infatti alcuni trend statistici piuttosto ricorrenti.

 

 

Per questo motivo posso già annunciarlo con piacere.

Con il SuperFoglio seguiremo anche l’edizione 2024!

In attesa del calcio d’inizio analizziamo qualche dato utile per capire cosa aspettarci.

Favoriti Coppa d’Africa: si riparte da Senegal ed Egitto.

Il Senegal è il detentore in carica.

Ha battuto l’Egitto ai rigori dopo lo 0-0 maturato nei 120° di gioco.

Torneremo a breve su questo dato.

E’ infatti uno dei trend statistici che voglio approfondire.

Per il momento vediamo la griglia di partenza delle favorite offerta dai bookmakers.

Al primo posto troviamo proprio i leoni del Senegal pagati:

A contendergli il ruolo della favorita, naturalmente, l’Egitto.

I faraoni sono pagati a quote pressoché identiche:

A seguire tutte le altre.

Marocco, Algeria, Nigeria, ecc..

Bene, fin qui ci siamo.

Le presentazioni della competizione erano d’obbligo.

Ma devo confessarti come la penso realmente.

Scommettere sulla vincente di una competizione è una classica giocata da “appassionato”.

Non è un’accezione negativa.

Ma non si può dire sia una giocata da professionista o, comunque, da analista.

Può essere divertente giocare 10-20-50€ in base alle proprie disponibilità.

Ma non è quello il vero betting per intenderci.

Scopriamo quindi alcuni dati realmente interessanti per chi analizza le scommesse sportive come facciamo noi.

Pronostici Coppa d’Africa: pochi gol, ma attenzione ai Super Over.

Sei un amante di Gol + Over 2.5?

Ti consiglio allora di andare in settimana bianca.. per tutto il mese della Coppa d’Africa 😀

Scherzi a parte.

I dati che ho a disposizione sull’ultima edizione parlano chiaro:

  • c’è stata una media di 1.92 gol a partita.

Si arriva quindi, a stento, all’Over 1.5.

Il dato trova conferma anche durante le Qualificazioni Mondiali della sezione Africana.

Si segna poco.

La tendenza è simile anche quando c’è una squadra decisamente più favorita dell’altra.

Alcuni esempi tra i match più recenti:

  • Egitto, pagato 1.25 e con il 78% di esito 2. Finisce 0-2.
  • Congo, pagato 1.50 e con il 65.8% di esito 1. Finisce 2-0.

Anche se ne risente lo spettacolo, per noi può essere un vantaggio.

Si trovano spesso ottimi Super Over:

Non è tutto.

Partite con pochi gol favoriscono lo studio di un secondo esito.

Offerto sempre con quote molto alte:

Il ragionamento di base è semplice.

E’ più facile prevedere uno 0-0, o un 2-0, piuttosto che un 3-3.

Partite simili diventano quindi molto attraenti da questo punto di vista.

Pronostici Coppa d’Africa.

Coppa D'Africa 2024


Quote Coppa d’Africa.

Quote Coppa d'Africa


Quote Coppa d’Africa: il raddoppio della X primo Tempo.

Altro dato assolutamente interessante.

Questo riguarda uno dei miei esiti preferiti:

  • solo 45 minuti di gioco;
  • quota media intorno al 2.00.

Sto parlando, naturalmente, del Metodo X-45.

Ossia il pareggio nel primo tempo.

E’ una strategia che ormai analizziamo da anni.

Mi piace perché, in soli 45 minuti, unisce:

  • giusta dose di rischio;
  • corretta quotazione sempre tendente al raddoppio;
  • concreta possibilità di vincita.

Alcuni dati statistici a supporto.

Nell’ultima edizione della Coppa d’Africa quasi il 38% delle partite sono finite con una X primo tempo.

Attenzione.

Il dato si referisce a tutti i match, senza alcuno studio o analisi.

Quindi, già in partenza, abbiamo un trend ricorrente vicino al 40%.

Implementandolo con lo studio previsto dal Metodo X-45 credo che sia facile immaginare win-score concretamente più alti.

E’ un’opportunità che, ne sono sicuro, porterà a delle belle soddisfazioni.

Coppa d’Africa 2024

Pronostici Coppa d'Africa


Coppa d’Africa dove vederla e ultimi spunti.

Lo spettacolo, inteso come gol e occasioni, potrebbe non esserci.

Questo è chiaro.

Ma, chi vuole, potrà seguire la Coppa d’Africa anche in tv.

Dove vederla?

Ne ha acquistato i diritti Sport Italia che trasmetterà in diretta tutti i match.

Prima di chiudere l’articolo però un ultimo spunto.

Anche questo riguarda possibili pronostici da tenere d’occhio.

C’è un OVER che potrebbe verificarsi spesso.

Non quello sui gol, ma quello sui cartellini:

  • squadre dai fisici imponenti;
  • approccio aggressivo;
  • ottime tenute difensive.

Solo nella finale dell’ultima edizione ci sono stati ben 7 cartellini gialli.

Non è un dato che possiamo generalizzare sull’intera competizione come quello dei gol.

Sarà da studiare partita per partita.

Ma è un’indicazione non male da cui partire.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Cash Out Scommesse: come usarlo al meglio + strategie alternative.

Cash out scommesse

Cash Out Scommesse: come sfruttare al meglio le scommesse cash out.

Il post di oggi è dedicato al Cashout.

Una delle novità più interessanti del nuovo regolamento sulle scommesse sportive.

Anzi, probabilmente la novità più attesa.

Disponibile, finalmente, su tutti i bookmkers AAMS.

Il Cashout è uno strumento importante, fondamentale.

Avvicina sempre di più le scommesse tradizionali alla modalità professionale.

Quella del Betting Exchange.

Alla fine dell’articolo ti proporrò anche una strategia alternativa per utilizzarlo.

E ci sarà una piccola sorpresa.

Un foglio excell in regalo per gestire il metodo cash out!

 

 

Pronto?

Iniziamo.

Cash Out Scommesse: guida semplice al Cashout.

Partiamo dalla cosa più semplice.

La sua spiegazione.

Cosa sono le scommesse cash out, e significa fare i cashout alle schedine?

Davvero banale.

Il cash out è l’opportunità di “uscire” da una scommessa, senza dover aspettare che termini la partita.

Esempio n°1.

Scommetto sull’1 fisso.

In qualunque momento posso decidere di fare cash out e ritirare dei soldi.

In base a come sta andando il match potrei avere:

  • un guadagno, più o meno piccolo in base al risultato;
  • una perdita, più o meno piccola sempre in base al risultato.

Sul guadagno c’è poco da dire.

Dipenderà dal tipo di gara:

  • quanto manca al 90°;
  • quanto stanno;
  • quanto è equilibrato il match
  • ecc.

Posso decidere di rinunciare a qualche euro sulla vincita al 90° e fare il cash out sulla base di quanto mi offre il bookmaker.

Chiaro e semplice.

L’aspetto della perdita, invece, lo considero più interessante.

Si può infatti decidere di abbandonare il match anche rimettendoci dei soldi.

Esempio n°2.

Ho giocato 10€ e il book mi offre 4€ per il cashout.

Perderei 6€.

Può sembrare assurdo farlo.

Ma non è così.

Anche un cashout negativo può darmi un (piccolo) beneficio.

Che è proprio quello di non perdere l’intera somma.

La partita storta capita a tutti:

  • abbiamo letto male il match e non va come ci aspettavamo;
  • c’è un’espulsione nella “nostra” squadra;
  • si subisce un gol inatteso ad inizio gara;
  • ecc.

Nell’ottica di creare un utile giornaliero anche limitare la perdita è una strategia.

Esempio generale.

Lo faccio basandomi sulla mia singola del giorno.

Utilizzo una tecnica che vedete spesso nell’Area VIP.

Quella sugli Over 2.5.

Cash Out Scommesse


Ripeto: gioco in singola.

Seguendo la strategia degli Easy Over 2.5.

Immaginiamo di aver usato 100€.

Se a fine primo tempo il risultato è 0-0 il mio Over 2.5 non è ancora perso.

Ma è diventato sicuramente molto meno probabile.

A questo punto ho due opzioni:

  • prego tutti i Santi del calendario che ci siano 3 gol nel secondo tempo;
  • effettuo una sorta di “stop loss“, limito cioè la perdita.

Effettuo il cashout negativo.

Recuperare una piccola somma invece di perdere le intere 100€ non è che debba renderci felici.

Ma è comunque un piccolo vantaggio.

Ipotizziamo ora anche il caso contrario.

Ossia di essere noi in vantaggio.

Con gli EasyOver 2.5 capitano spesso uno se non due gol nel primo tempo.

Nel caso ci fosse un gol (o due) nei primi 45° avrei già un profitto.

Potrei quindi applicare il metodo cash out senza aspettare il 90°.

Insomma, le opzioni sono varie.

Andrebbero valutate giocata per giocata.

Di sicuro fare profitto senza rischiare di aspettare il 90° non è mai sbagliato per quanto mi riguarda.


Cash Out Scommesse come funziona uscire intorno a 70° e 85° minuto.

Questa è una strategia cashout  che sto consolidando cassa dopo cassa.

E cashout dopo cashout.

Ho stabilito due “timing” di uscita che ritengo ottimi.

Per gli Over 2.5 abbiamo visto l’opportunità nel primo tempo.

Questi si riferiscono invece alle giocate 1X2.

Se la mia squadra è in vantaggio di un solo gol:

  • valuto il cash out a partire dal minuto 80/82°.

Ora ti svelo un dato pazzesco.

Le singole automatiche di Automatibet e Bollamaker hanno un win score vicino al 90° se si fa cash out intorno a questo timing.

Si attestano intorno al 74% se si aspetta il 90°.

Facendo cash out si vince quasi il 16% in più!

Pazzesco.

Cash Out Scommesse


Vediamo ora il secondo timing.

Se la mia squadra è in vantaggio di due gol:

  • si può fare cashout già a partire dal minuto 73-75°;
  • se il book lo offre, sul 2-0, si può fare già nel primo tempo.

Questo è super interessante.

Con un vantaggio di due reti intorno al 70° la somma proposta dai book è solitamente molto vicina alla vincita totale.

Il vantaggio è enorme.

Evita le sofferenze di un eventuale gol avversario negli ultimi venti minuti.

Tra l’altro questo secondo timing è pagato meglio rispetto al primo.

Un 2-0 al 73° viene pagato meglio di un 1-0 all’86°.

E ha meno rischi.

Ci sono addirittura alcuni book che, col vantaggio di 2 gol, pagano in automatico tutta la vincita.

Non c’è neanche bisogno che lo facciamo noi.

Lo fanno loro.

E pagano l’intera somma.

Quello che segue è un esempio, raro, ma non impossibile.

E’ una singola data da Bollamaker qualche giorno fa.

Da 3-0 a 3-3 (subito su rigore al 96°).

Facendo cashout sul 2-0 al 45°, o sul 3-0 al 51°, avremmo vinto l’intera posta evitando questa beffa (anche un po’ sospetta a dirla tutta).

Cash Out Goldbet

Cashout Scommesse


Purtroppo non è possibile stabilire a priori un timing di uscita perfetto.

Io mi regolo da partita a partita.

Quando la cifra è congrua, esco.

Proprio ieri ho ricevuto però una domanda interessante che vorrei approfondire.

Eccola.

Cash Out Eurobet

Cash Out Scommesse


La domanda di Francesco è corretta.

Anche in questo caso non c’è una risposta che vada bene sempre.

Personalmente mi regolo in base alla puntata:

  • Se ho utilizzato una cifra medio-alta valuto se limitare i danni nel caso di partita storta;
  • Se il budget è minore provo a dare fiducia alla giocata fino alla fine.

La valutazione effettiva in termini economici può essere stabilita solo singolarmente.

Per alcuni di noi possono essere tanti 100€.

Per altri rappresentano invece pochi spicci.

Dipende.

Il concetto va quindi rapportato alle proprie disponibilità.

Cash Out Scommesse: altro esempio in cui è opportuno farlo.

Questo è un caso-studio diverso da tutti gli altri.

Lo Sporting parte favorito:

  • Quota 1.60 ottima per la singola.

Dopo appena 8° minuti succede però un evento molto negativo.

Espulsione contro.

Nel caso in cui avessimo (sfortunatamente) usato i portoghesi in singola avremmo due opzioni.

La prima:

  • optare direttamente per uno stop loss sperando che la perdita non sia troppo significativa.

La seconda:

  • seguire live il match e sperare in ciò che accade proprio in questa partita.

Ossia il vantaggio.

Lo Sporting va sull’1-0 con l’uomo in meno.

Era offerta come favorita pre-match perché, in ogni caso, ritenuta più forte.

Non è dunque irrealistico aspettarsi qualcosa di positivo.

A quel punto, subito dopo il vantaggio, sarebbe però opportuno fare immediatamente cashout.

Ci sarà proposto quasi sicuramente in pari.

Se non manca molto al 90° avremo persino un piccolissimo utile.

Il nostro obiettivo, in situazioni simili, non è però il guadagno.

Evitare la perdita.

Quando si va sotto di un uomo è già sufficiente.

(Lo Sporting ha resistito fino al minuto 80° rientrando quasi nel timing consigliato sopra)

Cash Out Eurobet


La possibilità di chiudere in anticipo resta comunque un grande vantaggio.

Più passano i giorni e più sto imparando a configurare le strategie cashout più profittevoli.

Per ora sono gli esempi proposti sono i timing con cui mi sono trovato meglio.

Proprio ragionando sul cash out ho valutato anche delle strategie di utilizzo alternative.

Vediamole.

Scommesse Cashout: strategia alternativa n°1.

La prima potrà sembrarti banale.

Anche perché esiste da sempre.

Si tratta, semplicemente, di scommettere sull’esito “opposto“.

Mi spiego:

  • abbiamo scommesso pre-match sull’esito 1;
  • il risultato è 1-0 per “noi” al minuto 80°;
  • invece di effettuare il cashout scommetto sulla X2.

In pratica è la classica copertura.

In determinate situazioni il guadagno potrebbe essere maggiore a quello del cash out.

Attenzione.

C’è un’accortezza da seguire se si opta per questa soluzione:

  • la giocata di copertura va effettuata su un secondo bookmaker.

Non dovremmo cioè giocare la X2 sullo stesso su cui abbiamo giocato l’esito 1 iniziale.

Questo serve ad evitare eventuali blocchi o restrizioni sul nostro conto scommesse.

Al bookmaker potrebbe infatti non piacere questo giochetto.

Soprattutto se ripetuto con frequenza.

Il motivo è semplice:

  • il cashout lo decidono loro.

Calibrano cioè anche l’eventuale quota da offrirci per uscire.

Se giochiamo la X2, invece, siamo noi a “forzare la mano”.

Quindi è opportuno un secondo bookmaker che vedrà la giocata come una semplice X2.

Lo so.

Molti scommettitori preferiscono avere un solo conto.

Usano e ricaricano solo quello.

A mio avviso le armi a nostra disposizione dovremmo invece sfruttarle tutte.

In ogni caso, per questo tipo di alternativa, è necessario averne almeno due.

Può sembrare scomodo.

Ma, se si ottiene un vantaggio economico maggiore, non è da scartare a priori.


Cashout Scommesse: strategia alternativa n°2.

Lo spunto me lo ha fornito un bookmaker.

Qualche giorno prima della Finale dei Mondiali avevo giocato 5€ su Messi marcatore.

Era pagato a quota 2.50.

Il giorno stesso della Finale il book ha deciso di offrire una quota maggiorata sul gol di Messi.

Così la quota è passata a 5.00.

Il doppio di quello a cui l’avevo giocata io.

Rientrando nell’account mi sono accorto che potevo fare il cash out pre-match.

In pratica potevo annullare la mia prima giocata:

  • si può fare cash out anche prima che l’incontro comincia.

Se hai giocato 5€, ti ridanno 5€.

E’ come avere la possibilità di ripensarci.

Onestamente non so se sia sempre così.

Ho fatto vari test.

Per ora mi hanno sempre permesso di ritirarmi senza perdere neanche un centesimo.

Nel caso di Messi marcatore ho semplicemente rigiocato le 5€ sulla quota maggiorata.

Ma non è questo il punto.

Guarda la seconda foto, quella relativa al Sassuolo.

cash out scommesse


 scommesse cash out


La vittoria del Sassuolo sulla Sampdoria.

Offerta a una quota davvero interessante: 1.72.

Mancavano ancora tanti giorni quando ho fatto l’esperimento.

Si giocava il 4 Gennaio 2023.

Questa è la mia idea.

“Fermare” una quota quando è particolarmente invitante.

In questi 20 giorni prima del match la tengo ferma.

Avrò modo di valutare l’evoluzione del mercato.

Perché è importante?

Perché permette di “cristallizzare” la quota.

Ti fermarla ad una valutazione piuttosto alta.

Posso poi ristudiarla il giorno stesso in cui si gioca senza perdere “valore”.

Se non è la prima volta che leggi il mio blog dovresti saperlo:

  • le scommesse si devono effettuare il più a ridosso possibile dall’inizio del match.

Per studiare come evolve il mercato.

Questo però, a volte, comporta il vedere una buona quota scendere troppo.

Non è un dramma perdere qualche punto percentuale.. ma in questo modo posso evitarlo!

Questa strategia alternativa di cash out permette di studiare giorni prima e “fermare” la quota che ci interessa.

Poi, il giorno stesso, potremo rivalutarla.

La trovo una strategia interessante, e so già che la sfrutterò parecchio.


Quali siti offrono il Cash Out Scommesse?

In teoria, tutti.

Il nuovo regolamento ha introdotto questa modalità per ogni bookmakers AAMS.

Per ossa posso dirti i siti su cui l’ho trovato io:

Credo sia così per tutti gli altri book regolamentati in Italia.


Cashout Scommesse come funziona: regalo + altri articoli utili.

Prima di salutarci il regalo che ti avevo promesso.

Arriva dalla nostra Community.

Da Max.

E’ destinato a tutta la Community!

Il suo foglio Excell gratis con cui gestisce il cashout!

Cashout Scommesse come funziona


Cashout Scommesse


Metodo Cash out


Questa era la spiegazione.

Lui lo usa relativamente alla strategia X o Pari.

Ma puoi usarlo anche per altri tipologie di cashout.

Per scaricare il file CLICCA QUI.

E’ un file .zip e può essere scaricato solo da pc.

Spero ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Strategie Betting Exchange: facili per iniziare col Trading Sportivo.

Strategie Betting Exchange

Strategie Betting Exchange: facili e adatte a tutti.

Il post di oggi è dedicato al Trading Sportivo.

Vedremo qualche strategia Betting Exchange facile.

Adatta anche a chi ha iniziato da poco.

O a chi non si sente particolarmente esperto di Exchange.

Questa è una premessa che faccio sempre:

  • io non mi sento un esperto di strategie betting exchange.

Preferisco le giocate semplici a quelle complesse.

Giocate che mi consentano cioè di ottenere un utile:

  • senza sistemi troppo complicati;
  • senza dover dedicare troppo tempo alla giocata.

Quindi questo articolo è adatto a chi ha la stessa esigenza.

Mi piacerebbe che questo post diventi una vera e propria raccolta di tecniche Betting Exchange.

Ne abbiamo oltre 30 per le scommesse classiche.

Alcune, in realtà, sono applicabili anche in Exchange.

Le trovi qui:

(Questo post è un aggiornamento al 2023 di un articolo precedente)

 

 

In ogni caso, iniziamo.

Poi si vedrà 😀

Come tutti sanno i bookmakers per il trading sportivo sono:

In Italia c’è anche una terza alternativa (che però non ho mai provato):

  • Active Games

In passato ho avuto modo di scrivere di alcuni accorgimenti che potevano “simulare” il trading anche sui book tradizionali.

Con la modalità cashout ormai è sicuramente una cosa alla portata di tutti.

Ma veniamo a noi.

La mail di cui trattiamo oggi mi arriva da Giuseppe, della nostra community.


Strategie Betting Exchange adatte ai meno esperti di Trading Sportivo.

Giuseppe propone un’integrazione molto interessante tra quello che fa la nostra Intelligenza Artificiale e la sua volontà di gioco.

In particolar modo sfrutta i suggerimenti di:

Principalmente, utilizzando Betflag o Betfair Exchange, gioca le singole.

Come possiamo leggere dalle sue stesse parole la strategia è davvero facile e comprensibile per tutti.

Serve solo il gol della favorita.

Betting Exchange Strategie


 strategia trading sportivo


Una volta che la nostra squadra segna diventa un gioco da ragazzi.

Si effettua il cash out, bancandola.

E’ davvero facile.

Se il tuo obiettivo è il profitto rapido, veloce e a basso rischio, difficilmente potresti trovare di meglio.

E’ una delle strategie più facili di Betting Exchange.

Questo ti permetterà inoltre ti entrare in contatto con il mondo Exchange in modo piuttosto tutelato.

Ci sono ovviamente dinamiche anche più complesse da poter seguire.

Ma questa è, volutamente, una strategia basic che sia d’aiuto per chi ha appena iniziato.

Poi, in fondo, ricordiamoci una cosa:

  • l’obiettivo, nel betting, è fare profitto.

Non servono necessariamente giocate complicate o schedine assurde.

Quindi, se si può fare senza troppi grattacapi, ben venga.

Una variante interessante di questo stesso metodo me l’ha proposta un altro ragazzo.

Mi devo scusare con lui.

Tra le tante mail che ricevo non la ritrovo per citarne il nome.

Proponeva di bancare la X nelle singole proposte da Automatibet e Bollamaker.

E’ infatti raro che una delle nostre singole finisca 0-0.

A quel punto sarebbe sufficiente aspettare il primo gol per uscire e crearsi un profitto.

Anche questa variante non è male.

Da provare.

Vediamo ora alcuni esempi su match già conclusi.


Trading Sportivo strategie e esempi facili di Betting Exchange: n° 1.

Primo esempio.

Una strategia Betting Exchange che avrei potuto applicare su una singola persa.

Non lo dico per giustificarmi, ma possiamo considerarla una sconfitta “poco fortunata”:

  • il gol che ci ha condannati al pareggio è arrivato al 95°!

(Ricorda di valutare il cashout nei minuti finali quando c’è solo un gol di scarto!)

La partita però ci offre un ottimo spunto.

Ci fa capire come, in modalità Trading, avremmo potuto comunque attuare alcune strategie giocando sul Betfair Exchange.

Opzione 1.

Il Brondy è andato in vantaggio nei primissimi minuti di gioco.

Ovviamente rovinandoci, inizialmente, i piani.

Solitamente ciò che accade:

  • nei primi 5-10 minuti
  • negli ultimi 5-10 minuti

é considerato un evento fuori-statistica.

Quindi:

  • espulsioni
  • gol
  • infortuni

che avvengono in questo arco temporale condizionano il corso del match.

Ma, di fatto, sono quasi del tutto impronosticabili.

Per questo motivo, in live, dobbiamo saper reagire a tutte le eventualità.

Sia quelle avverse che quelle positive.

Nel caso specifico un’opzione sarebbe potuta essere:

  • l’uscita dal mercato (stop loss)

Per ridurre una parte della nostra perdita.

Con il Midtlad molto favorito (pagato 1.55) un gol del Brondby nei primissimi minuti ci sarebbe stato un po’ di margine.

C’era anche un’altra alternativa.

Ossia quella di una “copertura” sulla X2.

La quota sarebbe stata sufficiente per perdere poco dello stake puntato sull’1.

Chi fa Trading Sportivo è abituato a questa concezione:

  • creare un utile, o ridurre al minimo la perdita se serve.

Opzione 2.

Immaginiamo di non essere voluti uscire dal mercato.

Di aver quindi mantenuto la fiducia sul Midtyland.

Ci saremmo trovati al punto in cui, verso il minuto 80°, la rimonta era stata effettivamente compiuta.

Stavano 2-1 per noi.

A pochissimi minuti dalla fine di una partita più complicata del previsto l’opzione del Cash Out era valutabile.

Anzi, per me ormai è una regola quasi fissa:

Ovviamente può starci non fare Cash Out se si è puntato 10€.

Se abbiamo puntato 50-100-300€ il discorso cambia.

Strategie Betting Exchange


Trading Sportivo e strategie Betfair: secondo esempio.

Secondo spunto.

Ce lo offre un match che prometteva di essere ricco di gol:

  • Bologna-Sassuolo.

In effetti così è stato.

Qui la strategia potrebbe applicarsi al primo gol segnato.

Anche io, nei miei pronostici del gruppo FightBet avevo impostato lo studio su:

  • Over 0.5 Primo Tempo.

E’ una tipologia di pronostico su cui abbiamo tantissime tecniche valide.

Torniamo all’Exchange.

Quando troviamo un match così di solito la strategia è semplice.

Ossia si punta l’Over 2.5.

Poi, grazie al primo gol nel primo tempo, si banca l’esito.

In questo modo si genera un utile non appena la quota è adatta.

E senza dover aspettare gli effettivi tre gol.

Con una strategia simile la nostra scommessa durerebbe meno di 45 minuti.

Strategie Betfair


Bene.

Siamo in chiusura.

Prima di chiudere una breve riflessione.

Sento spesso parlare del confronto tra:

  • trading sportivo;
  • betting tradizionale.

Di come, il primo, sia da considerarsi “migliore”.

Sembra che il trading sia più facile, più sicuro.

Chi fa Exchange parla di investimento.

Chi gioca in modo tradizionale invece “scommette”.

Io non sono del tutto d’accordo.

Mi spiego.

Questo modo di comunicare mi sembra più uno slogan di marketing che altro.

Un modo per poter pubblicizzare un argomento che, se chiamato “scommesse”, non può essere pubblicizzato.

Ma la verità è un’altra.

Sia l’Exchange che il betting tradizionale richiedono la stessa abilità:

  • saper analizzare le partite.

Se valutiamo da Over 2.5 una partita che finisce 0-0 perdiamo.

Tanto nel trading quanto nel tradizionale.

Quindi dobbiamo imparare a studiare di dati.

Poi si può decidere:

  • Exchange;
  • Normale;
  • Entrambi.

Sono solo modalità di gioco.

E la vera differenza secondo me non è nella modalità:

  • è nella mentalità.

Ti spiego cosa intendo.


Betting Exchange vs Betting Tradizionale: mentalità Trading Sportivo.

L’aspetto mentale fa la differenza.

Nel trading non esistono multiple.

Si gioca in singola.

Si cerca l’utile ogni volta che è possibile.

Non si inseguono multiple impossibili.

E’ solo una questione di mentalità, molto più che di modalità.

Ho scritto una guida a tal proposito.

Spiega come l’aspetto mentale sia il primo tassello per iniziare a fare soldi con le scommesse sportive.

Te la consiglio.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Come vincere 30 euro al giorno scommesse poco rischiose: +7K l’anno.

Come vincere 30 euro al giorno scommesse

Come vincere 30 euro al giorno scommesse poco rischiose: 7K a fine anno.

Il post di oggi parla di una strategia semplice.

Può portare a oltre 7.000€ vinti in un anno.

Senza grossi rischi.

E senza giocate particolarmente difficili.

L’obiettivo è vincere 20/30 euro al giorno con scommesse facili.

Applicata tutti i giorni può portare ad oltre 7.000€ di vincite l’anno.

Senza strafare.

(Ho aggiornato il post a Settembre 2023 per arricchirlo di nuovi contenuti e approfondimenti a fine pagina)

 

 

A suggerirci la strategia è Massimo.

E’ uno degli utenti più attivi alla nostra Community.

Ha infatti suggerito anche altre tecniche:

In passato le sue strategie ci hanno condotto ad ottime casse!

Sono certo sarà così anche stavolta.

Un chiarimento:

  • i bookmakers che offrono questa giocata non sono molti.

Soprattutto nessuno la propone su ogni partita.

Quindi sarà necessario valutare il singolo match su quale book è offerto.

Solitamente chi gioca in questo modo utilizza:

Inoltre, se ho capito bene ma non ho avuto ancora modo di verificare, anche:

Passiamo ora alla strategia.

Per questo nuovo metodo Max ha preso spunto da qui:

Cercando di renderla una scommessa facile e meno rischiosa.

Quella di Joe, essendo una martingala, è stata considerata troppo pericolosa.

Le martingala lo sono.

Ma non tutte.

Di recente ho pubblicato questo:

Potrebbe interessarti.

In ogni caso con la nuova impostazione di Max il rischio si riduce parecchio.

Non del tutto, è ovvio.

Nello scrivere l’articolo ho cercato ulteriormente di far comprendere l’importanza di scommettere facile.

Impostando l’obiettivo sulle 20-30€/giorno.

Vedremo infatti come vincere 30 euro al giorno scommesse poco rischiose.

Ovviamente il tuo obiettivo economico può essere diverso:

  • vincere 10 euro al giorno scommesse se hai meno budget;
  • oppure vincere 20 euro al giorno scommesse classiche;
  • infine puntare anche a vincere 50 euro al giorno scommesse un po’ più difficili.

L’importante è avere consapevolezza della strategia.

Quella si può applicare a qualunque cifra.

Alla fine dell’articolo troverai altri post utili su argomenti simili.

Pronto?

Iniziamo.

Come vincere 30 euro al giorno scommesse su partite NON da 0-0.

Come anticipato, il metodo di Massimo, si ispira alla progressione in martingala.

Giocata rischiosa che ci aveva inviato Joe.

Pubblico direttamente la mail ricevuta da Max per tutti i dettagli.

Scommesse Vincenti Sicure

Vincere 30 euro al giorno scommesse


vincere 10 euro al giorno scommesse


vincere 20 euro al giorno scommesse


vincere 50 euro al giorno scommesse


Tutto chiaro?

In pratica andiamo in cerca di partite che non finiranno 0-0.

Come?

Molto semplice.

Valutando quelle che il SF ci consiglia:

Una volta individuato il match si entra live.

Prima giocata:

  • PRIMO GOL ENTRO IL 70°.

Solo nel caso in cui non segnino, seconda giocata:

  • OVER 0,5 al 90°.

Un chiarimento.

Dal test proposto da Massimo il possibile guadagno sarebbe decisamente superiore alle 20-30€ al giorno.

Nell’ottica di giocate senza rischi eccessivi ho “ricalibrato” a queste cifre.

Facendolo tutti i giorni, a fine anno, si avranno oltre 7.000€ di vincite.

Come sempre ti invito a fare dei test senza soldi per valutarla.

Vincere 20€ al giorno scommesse facili NON da 0-0: aggiornamento.

Oggi ho ricevuto un aggiornamento da Max.

Il suo lavoro certosino di raccolta dati e confronto sui risultati è sempre di grande aiuto.

Per me e per l’intera Community.

Tra l’altro dai suoi test emerge anche un altro dato interessante.

La tecnica originale di Joe non avrebbe condotto a partite perdenti in tutti i match fin qui analizzati!

Ha una super percentuale di vincita del 90% a quota media 1.72.

Allego i suoi messaggi per chiarire ogni aspetto dell’aggiornamento.

I requisiti di ricerca che suggerisce non devono per forza essere presenti tutti contemporaneamente.

Vengono usati anche singolarmente come chiave di ricerca.

Scommesse sicure al 100 % non esistono ma..

vincere 20 euro al giorno scommesse


vincere 20 euro al giorno scommesse


vincere 30 euro al giorno scommesse


Bene!

Lo trovo super interessante!

Se vuoi qui c’è:

Per chi ha bisogno di prove tangibili 🙂

Piccolo chiarimento:

Invito a leggere anche i commenti del post.

Così si evita di fare tutti le stesse domande.

L’articolo contiene tutte le informazioni necessarie per fare i test.

I test sono altrettanto necessari per comprendere le giocate.

Non è tutto.

Se ti piace questa tipologia di giocata ho una buona notizia.

Max mi ha inviato questo:

Da non perdere!


Approfondimento: esistono scommesse vincenti al 100 per cento?!

Questo post sta diventando una piccola raccolta.

Molte persone mi scrivono dopo averlo letto e una domanda è sempre più ricorrente.

“Con questo metodo posso fare scommesse vincenti al 100 per cento?”

La risposta breve è semplicemente NO.

Il 100 per cento, nelle scommesse, non esiste.

Vorrei però provare ad approfondire la questione.

Sperando di chiarirla in modo da non lasciare dubbi.

Per farlo ti mostrerò alcune schedine vinte dalla nostra Community.

Ti faranno brillare gli occhi.

Sono tutte super vincite.

9.000€ con 10€

Vincere alle Scommesse Sportive a Rischio Zero


1.400€ con 200€

Vincere alle Scommesse Sportive a Rischio Zero


1.300€ con 200€

Vincere alle Scommesse Sportive a Rischio Zero


1.600€ con 100€

Vincere alle Scommesse Sportive a Rischio Zero


Bene.

Dopo queste sbancate, passiamo a vincite normali.

Sono testimonianze più significative secondo me.

La sbancata ovviamente ci esalta.

Ma vincere tutti i giorni (o quasi) rende molto di più nel medio periodo.

E’ banale dirlo ma:

  • le piccole vincite costanti sono molto più facili della sbancate.

E si possono ottenere in mille modi.

La cosa importante è focalizzarsi su una, due tecniche.

E diventare esperti di quelle.

Non saranno tutte scommesse vincenti al 100 per cento..

..ma otterrai comunque un riscontro concreto.

Poi sia chiaro:

  • nessuno ti vieta di provare qualche sbancata ogni tanto.

Ma non è quello il solo modo di fare profitto.

Come vincere le schedine.

Metodo per Vincere alle Scommesse 


Come Vincere alle Scommesse

 scommesse vincenti al 100 per cento

Metodo per Vincere alle Scommesse

scommesse vincenti al 100 per cento


Hai notato la differenza?

E’ un approccio diverso.

Daniel ha vinto 181 schedine.

Senza rischiare mai più di 10-20€.

Vincere 20€ o 30€ al giorno è una mentalità diametralmente opposta della sbancata.

Non cerco una grossa vincita difficile.

L’obiettivo è invece una piccola vincita, costante.

Come quelle di Daniel, Andrea e mille altri ragazzi della nostra Community.


Guadagnare 20€ al giorno: aggiornamento Settembre 2023.

Questa piccola variante arriva da Gianluca.

La raccolta dei dati è in fase embrionale.

Si parte però da una base molto solida:

  • la tecnica di Max.

Ecco la mail di Gianluca.

Decisamente interessante 🙂

Guadagnare 20 Euro al giorno


Guadagnare 20 euro al giorno


Come vincere 10€ al giorno con scommesse più facili: link utili.

Te lo avevo promesso.

Alcuni post che, ne sono certo, ti piaceranno.

Eccoli:

Ci siamo.

E’ ora di salutarti!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Conto scommesse bloccato: evitare il conto scommesse online sospeso.

Conto scommesse bloccato

Conto scommesse bloccato: come evitare di avere il conto scommesse online sospeso per troppe vincite.

Nel post di oggi parliamo conti scommesse online bloccati dai bookmakers.

E’ un argomento scottante tra gli appassionati di betting.

Molti hanno paura di ritrovarsi con il conto sospeso se iniziano a vincere troppo.

C’è un fondo di verità.

Ma è opportuno contestualizzarlo nel modo corretto.

 

 

Ho dunque deciso di scrivere questo articolo per fare chiarezza.

Il fatto è che alcuni gurutipster strumentalizzano il problema.

Motivo?

Abbindolare utenti meno esperti.

Come?

Facendo credere che nei loro gruppi si fanno vincite da migliaia di euro tutti i giorni.

E quindi che rischiano di avere i conti sospesi per le troppe casse.

Sarò onesto.

Non mi fido minimamente dei mega milionari delle scommesse.

Anzi, credo che il 99% sia fake.

Faccio questo lavoro da quasi 10 anni, e sono sempre andato nella direzione opposta:

  • piccole vincite costanti.

E’ il solo modo per ottenere, realmente, un riscontro duraturo nel tempo.

E anche per non avere troppi problemi con i book.

Quindi vincere migliaia di euro ogni giorno lo ritengo poco probabile.

A tal proposito ho scritto anche una guida.

Spiega come basti vincere 20€ al giorno per arrivare, con pazienza, a cifre di tutto rispetto.

Bene ma..

..cosa c’entra con i conti scommesse bloccati?

Te lo dico subito.

Conto Scommesse Online Bloccato per troppe vincite: cosa è vero.

Domanda iniziale.

I bookmakers possono davvero bloccare i nostri conti?

La risposta è SI: possono farlo.

E’ uno dei termini e condizioni che ci chiedono di sottoscrivere prima di aprire il conto.

Quindi, se decidiamo di aprirlo, accettiamo anche che ci sia questa possibilità.

Non dirmi :

  • eh vabbè, ma chi li legge tutti quei regolamenti!?

Anche se posso essere d’accordo con te, è tuo dovere informarti.

Loro ti fanno dichiarare che lo hai letto e accettato.

Così non puoi lamentarti, dopo, di non saperlo.

Quindi, vediamo cosa ci fanno accettare.

Sono sicuro che il 99,99% di chi ha un conto scommesse online non ha mai letto termini e condizioni.

Ti mostro la parte che ci interessa.

La prendo da un book a caso.

Scommesse Bloccate.

Conto scommesse bloccato


Ho coperto il nome del bookmaker per evitare di fargli pubblicità.

Posso comunque garantirti che tutti i regolamenti, magari con parole diverse, dicono la stessa cosa.

Come puoi vedere c’è una frase che non lascia dubbi ad interpretazioni:

XXX si riserva di chiudere o sospendere il conto gioco del Cliente in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo.

Quindi non c’entra il vincere tanto o poco.

Possono farlo per qualunque motivo.

Stando a questo, di fatto, se un giorno il bookmaker si sveglia e decide di chiuderti il conto perché ti chiami Carlo, può farlo.

Hai la barba e vuole chiuderlo a tutti quelli con la barba?

Può farlo.

Vinci troppo e vuole chiudertelo?

Può farlo.

Lo hai accettato nel momento in cui hai sottoscritto il conto.

Questa assoluta libertà di chiuderci il conto gioco online va però ricondotta alla realtà delle cose.

Mi spiego.

Lo fa davvero?

Cioè, a te, è mai davvero successo?

Conosci qualcuno di cui puoi fidarti che ti ha raccontato che a lui è successo solo perché vinceva molto?

Ti faccio queste domande per un motivo.

Nel 90% dei casi la risposta è, probabilmente, NO.

I bookmakers non chiudono i conti scommesse SOLO perché vinci.

Lo fanno se vinci commettendo degli illeciti.

Se hai una condotta sleale.

Se temono tu stia commettendo un reato.

Un esempio?

Se giochi migliaia di euro su quote 1,05 rischi di essere accusato di due cose:

  • speculazione
  • riciclo di denaro

A quel punto si.

Rischi.

  • Bet365 blocca i conti.
  • Planet mi ha bloccato oggi.
  • Su Eurobet conto sospeso.
  • Conto Sisal Bloccato.

Ma perché lo fanno?

Si potrebbe pensare che ti hanno bloccato il conto perché si vincono grosse somme.

Sarebbe però una mezza verità.

Il problema non è la vincita alta in se per se.

Se giochi 5€ e vinci 1.000€ non ti bloccano.

Se giochi 2.000€ su una quota 1.05 probabilmente invece si.

Il problema è come si è ottenuta quella vincita.

Puntare cifre molto alte su quote molto piccole è speculazione e possibilità di riciclo di denaro.

Dietro questo esempio c’è un tema poco conosciuto.

Quello dei reparti anti-truffa.

Ogni bookmakers dispone di reparti anti-truffa molto complessi.

Operano sul betting, ma anche sul casinò, sui tavoli da poker, ecc.

Per quello che riguarda la mia esperienza diretta posso dirti questo:

Se giochi in modo onesto, ad esempio usando il metodo singole, non ti bloccano il conto gioco.

Se non fai giocate atte alla speculazione o alla possibilità del riciclo di denaro, non ho mai sentito di persone a cui hanno bloccato il conto perché vincono.

Eppure ripeto, faccio questo lavoro da quasi 10 anni.

Ho stimato di essere entrato in contatto diretto con, almeno, 18-20.000 scommettitori.

Possibile che non ne abbia conosciuto neanche uno che, giocando in modo onesto, ha avuto questo problema?!

Ti dirò di più.

Alcuni miei clienti usano budget davvero alti.

E fanno vincite considerevoli.

Vuoi sapere cosa fanno con loro i bookmakers?

Li premiano.

Questa è la mail ricevuta da Francesco.

Sicuramente ti sarà capitato di vedere sul mio gruppo Telegram le sue giocate.

Gioca singole da:

  • 1.000€
  • 1.500€
  • 2.000€

Ma usa quote normali 1,50-1,80.

E’ stato inserito nel livello “Star“.

Ha un manager dedicato e un rimborso sulle perdite.

Eurobet Conto Sospeso? Guarda qui.

eurobet conto sospeso


Interessante, no?

Ripeto: per mia esperienza, non avrai il conto scommesse online bloccato solo perché vinci.

Alla luce delle mie esperienze dirette resto scettico sui racconti dei conti sospesi.

Molti non raccontano tutta la verità.

Usano dei “metodi” che non sono considerati accettabili.

Ti faccio alcuni esempi.

Altri modi di giocare che rischiano il conto scommesse bloccato.

Alcuni attuano delle strategie per generare delle SureBet:

  • Giocano esito 1 pre-match.
  • Poi giocano X2 live per ottenere un utile sicuro.

Se con piccole cifre questo può essere accettato, con budget alti si rischia.

Una strategia del genere andrebbe fatta utilizzando due bookmakers.

Non piazzando entrambe le scommesse sullo stesso.

Qualcosa di simile avviene con il cash out.

Se il book mi offre 1.000 volte il cash out, e io lo faccio 1000 volte:

  • non c’è problema.

E’ stato il book stesso ad offrirlo, non corro rischi.

Se ogni volta che vado in vantaggio gioco la quota opposta per ottenere un utile, invece il rischio si pone.

In ogni caso ci sono anche delle piccole accortezze da poter mettere in campo per evitarlo.

Conti Scommesse Online: come evitare di avere il conto sospeso.

Come si dice: fidarsi è bene..

Quindi, anche se ho fiducia di non essere bloccato se gioco in modo onesto, prendo comunque delle precauzioni.

Quali?

Aprire un conto scommesse online con diversi bookmakers.

E’ il primo passo.

E poi il consiglio è di usarli a turno.

Personalmente ho decine di conti aperti.

Ma ne uso prevalentemente tre.

E ogni 15-20 giorni faccio il “giro”:

  • 20 giorni sul book A
  • 20 giorni sul book B
  • infine altri 20 sul C

Così non faccio mai troppe vincite consecutive sullo stesso.

Facciamo un altro esempio.

Se hai un budget particolarmente alto, sarebbe opportuno suddividerlo su 2-3 conti scommesse separati.

Volendo anche budget più piccoli possono essere splittati.

Così facendo:

  • eviti di giocare cifre troppo alte che potrebbero essere considerate “anomale”;
  • eviti di vincere sempre sullo stesso book;
  • se dovessero bloccarti un conto, hai comunque gli altri aperti;
  • ecc.

Queste piccole precauzioni ti evitano il vero problema che sta dietro l’intero argomento.

Quello della black list.

Non è una notizia ufficiale.

Ma è altamente probabile.

I siti di scommesse online hanno una black list condivisa.

Se ti viene bloccato un conto scommesse per attività illecite verrai, molto probabilmente, segnalato anche agli altri book.

A quel punto, alla prima giocata anomala, ti bloccherà ogni bookmakers.

Diventerai cioè un giocatore a rischio.


Chiusura conto Eurobet, Snai e altri: l’anzianità del conto è utile.

Un altro fattore da non trascurare è la storia del tuo conto scommesse.

Molti pensano di usare il trucchetto di chiudere e riaprire un conto per riavere i bonus o azzerare i blocchi.

E’ inutile.

Anzi, dannoso.

I conti vecchi sono meglio di quelli nuovi.

Mi spiego.

Se oggi apro un nuovo conto, carico subito 1000€ e inizio immediatamente a fare giocate non consentite:

  • sarò segnalato in pochissimo tempo.

Perché il bookmaker mi cataloga come “nuovo giocatore a rischio”.

Se invece uso un vecchio conto, anche se usato poco, rientro in un elenco di clienti “storici”.

Attenzione.

Questo non significa che potrò fare giocate non consentite.

Semplicemente:

  • se sono registrato da anni, e non ho mai creato problemi, non sarò subito catalogato come “a rischio”.

Per questo torna utile aprire diversi conti.

Poi magari li si userà nel tempo.

Ma intanto acquisiscono anzianità.

Personalmente sono stato fortunato:

  • essendo appassionato di web ho aperto i conti online non appena nacque come servizio.

Alcuni conti ce li ho dal giorno zero dell’avvento delle scommesse in rete.

Questo mi rende un cliente potenzialmente meno a rischio.

Chiudere conto Eurobet (o di altri book) per poi riaprirlo, serve?

No.

I conti sono legati al codice fiscale:

  • se vieni segnalato come giocatore a rischio, anche se chiudi e riapri il conto, non cambia nulla.

Ti riconoscono dal codice fiscale.

Se decidi di chiudere conto Eurobet, Snai o di chiunque altro è inutile riaprirlo in seguito.

Questo però, lo ribadisco, difficilmente serve se fai giocate regolari.

Alcuni esempi?

La strategia Easy Over 2.5.

Ci avrò vinto almeno 50 singole, eppure eccomi qui 🙂


Altra strategia con cui vinco regolarmente.

Mai avuto mezzo problema di conti scommesse sospesi o altro.

La strategia dei Money Tips.

La uso da anni.

conto scommesse online


Potrei continuare.

Il fatto è che il discorso vale per ogni tecnica o strategia.

Usate in modo onesto, nessuna darà problemi.


Conto Scommesse Online hackerato e svuotato dei soldi: attenzione.

Questo trafiletto è un aggiornamento di Settembre 2023.

In appena 10 giorni ho ricevuto tre segnalazioni.

Una l’ho vissuta in prima persona:

  • a mio fratello è stato hackerato il conto scommesse e gli hanno rubato tutti i soldi.

Per fortuna, almeno nel nostro caso, non c’era molto sopra.

Ad uno dei ragazzi che mi hanno scritto hanno sottratto invece una bella somma.

Il problema, purtroppo, non riguarda un solo bookmaker.

Gli episodi sono avvenuti infatti con tre book differenti:

  • Snai
  • Betfair
  • Goldbet

Sarebbe potuto però accadere con qualunque altro.

Ho quindi contattato il mio amico che lavora nel reparto antifrodi di uno dei principali bookmaker europei.

Volevo capire:

  • come possiamo difenderci per evitare che accada;
  • cosa dobbiamo fare se succede che ci venga hackerato il conto scommesse;
  • cosa prevede la legge in caso di furto sul conto gioco.

Ecco le cose più importanti che mi ha detto.

Il problema principale riguarda il livello di sicurezza con cui gestiamo il conto scommesse.

Spesso vengono utilizzate password obsolete e facili (per noi) da ricordare.

Se sono facili per noi, purtroppo, diventano facili anche loro.

Mio fratello usava ForzaRoma94 .

Strano che non lo abbiano fregato prima 😀

Il secondo punto riguarda la storicità delle password.

Siamo abituati a mantenere sempre la stessa.

A volte per sempre.

Io stesso, prima di questo articolo, non l’avevo mai cambiata da quando avevo aperto i miei conti.

Parliamo di almeno 15 anni.

A livello di sicurezza, è una follia.

Quindi ciò che dobbiamo fare è semplicemente questo:

  • trattare il conto gioco (quasi) come quello dell’Home Banking.

Scegliere una password articolata.

Cambiarla ogni 3-4-6 mesi.

Alcuni bookmakers permettono anche l’autenticazione a due fattori, nel caso, utilizzarla.

Questo risolve il 99% delle violazioni sugli account.

Cosa fare se riescono comunque ad hackerare il nostro conto scommesse?

Avvisare il bookmakers, ovviamente.

Ma anche sporgere denuncia alla Polizia.

La denuncia va inoltrata poi al nostro book.

L’accaduto va trattato come un qualunque altro furto.

E’ il solo modo per sperare di essere rimborsati.

Il motivo è semplice.

I bookmaker non effettuano il rimborso a meno che l’attacco non sia imputabile a loro.

Deve esserci una loro negligenza, o un furto subito sui loro sistemi.

In quel caso possiamo sperare di ottenere un rimborso.

Se la password è ForzaRoma e la usiamo da 20 anni..

Ultimo consiglio.

Anzi due.

Sono cose che – inconsapevolmente – faccio da sempre.

Primo:

  • dopo una vincita particolarmente alta, ritiriamo la parte più grande.

Secondo:

  • non lasciare troppi soldi su un solo bookmaker.

Usare due-tre bookmakers contemporaneamente ci permette di spalmare il credito su più piattaforme.

Almeno, nel malaugurato caso di essere hackerati, non perdiamo tutto in un solo colpo.


Conto scommesse online: post utili su vincite e budget.

Ecco una serie di post dedicati alla gestione del budget che potrebbero interessarti:

Bene!

A questo punto credo di averti detto tutto ciò che potevo sull’argomento.

Ho girato anche un video YouTube per approfondire ulteriormente alcuni aspetti troppo lunghi da scrivere.

Spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Campionato Arabo: gol, over e la rivoluzione della Soudi PRO League!

Campionato Arabo

Campionato Arabo: gol, over e la rivoluzione della Soudi PRO League.

Il post di oggi è dedicato al Campionato Arabia Saudita.

I folli acquisti estivi hanno, ovviamente, attirato l’attenzione.

E tra poco si vedranno in campo.

La nuova stagione è infatti alle porte:

  • si inizia il 10 Agosto.

Il SuperFoglio studia la Soudi Pro League già da anni.

Il campionato Saudita, da sempre, è infatti un campionato ricco di gol.

Perfetto per una delle nostre tecniche top:

Sarà interessante valutarla anche quest’anno.

 

 

Numero di gol a parte, c’è un altro elemento da valutare.

Finora il campionato arabo è stato un campionato molto lineare.

Ci sono 3-4 squadre principali.

In ottica scommesse, raramente, avvengono grosse sorprese.

Scopriamo qualche dettaglio in più.

Campionato Arabo: le Favorite sono quasi infallibili.

L’ultima stagione è stata dominata dai Campioni Sauditi dell’Al Ittihad.

L’acquisto estivo è clamoroso:

  • Benzema!

Insieme a Kante e Jota.

Al secondo posto l’Al Nassr:

  • nuova squadra di Brozovic;
  • con già in rosa CR7 !

Nell’ultima giornata di campionato entrambe hanno rispettato, quasi del tutto, le aspettative.

Si noterà spesso una costante:

Sono veramente molte le partite in cui si verifica.

Questo da stabilità al pronostico.

Campionato Arabia Saudita.

Campionato Arabo


Campionato Saudita.

Campionato Arabia Saudita


Saudi Pro League: il campionato Saudita ricco di Over.

Non ci vuole un genio per capirlo.

Gli acquisti faraonici effettuati hanno un unico obiettivo:

  • lo spettacolo.

Vogliono, devono, suscitare ammirazione e interesse.

Non solo in terra Saudita ma, soprattutto, all’estero.

Cosa c’è di meglio di una partita ricca di gol per farlo?

Quindi prepariamoci.

Perché non mancheranno.

Già nello scorso campionato le tecniche sui gol hanno deluso raramente:

  • la Formula 4;
  • la già citata Easy Over 2.5.

Non solo.

Con il livellamento tra le squadre, credo sarà piuttosto efficacie anche un’altra strategia.

Quella relativa all’esito Gol:

Potrei sbagliarmi.

Ma credo siano invece da non rischiare le strategie relative agli Under.

Guardando nel database ho trovato un dato indicativo:

solo 12 partite su 240 gare in 30 giornate sono finite 0-0!

Nel calcio Arabo segnano tantissimo 😀

Soudi Pro League.

Soudi Pro League


Calcio Arabo.

Campionato Arabo


Campionato Arabia Saudita: ultima considerazione extra scommesse.

Bene, siamo in conclusione!

E’ prima volta che dedico un articolo ad uno specifico campionato.

Nel SF, da sempre, abbiamo diversi campionati esteri.

Ma il calcio Arabo, credo, rivoluzionerà il prossimo futuro.

Lo scenario che mi aspetto per i prossimi 2-3 anni è più o meno questo:

  • campionato arabo trasmesso in TV;
  • ognuno con una squadra araba “del cuore”.

Simile a ciò che avviene con la NBA.

Molti appassionati di calcio fanno il tifo anche per le stelle NBA o per una franchigia.

L’obiettivo della Soudi Pro League è quello.

Attrarre tifosi occidentali.

Per farlo non stanno badando a spese.

Acquistano e trattano i migliori giocatori del mondo.

Non solo.

Oltre a stipendi già di per se fuori misura.. sono anche esentasse!

Per i calciatori è la nuova Eldorado 🙂

Qualcuno potrebbe storcere il naso.

Ma alla fine ci abitueremo anche a questo.

Finiremo per simpatizzare per una o per l’altra squadra del Sultano di turno.

Spero l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Mondiali Femminili 2023: dal 20-07 Pronostici sul Mondiale Femminile!

mondiali femminili 2023

Mondiali Femminili 2023: iniziano i pronostici sul Mondiale Femminile!

Il post di oggi è dedicato al Mondiale di Calcio Femminile.

Quasi tutto pronto per il via:

  • start previsto il 20 Luglio ’23
  • inaugurazione alle 9:00 del mattino
  • gara d’apertura Nuova Zelanda – Norvegia

Avevo promesso che con Stats4Bets avremmo provato a comprarne i diritti.

Sono felice quindi di poterlo dire:

 

 

La nostra Intelligenza Artificiale è pronta per cimentarsi anche col Mondiale Donne.

Vediamo cosa ci aspetta da qui fino alla finalissima del 20 Agosto.

Giorno in cui, guarda casa, riparte la nostra Serie A!

Mondiali Femminili 2023: favorite e possibili outsider.

Se dovessi dire oggi chi sono le favorite, potrei fare solo due nomi.

Il primo, quello delle Campionesse del Mondo in carica:

  • Stati Uniti.

Il secondo, quello delle Campionesse d’Europa in carica:

  • Inghilterra.

Un bozza di previsione su chi vincerà il prossimo Mondiale Femminile non può che iniziare da loro.

Soprattutto il team USA.

Che ha tutte le carte in tavola per confermarsi, come minimo, tra le prime tre al mondo.

Se dovessi invece puntare un nichelino su una possibile sorpresa/outsider i nomi sono tre:

  • Germania
  • Svezia
  • Australia

Ci tengo però a precisare una cosa.

Quanto appena visto e pronosticato ha poco a che vedere con la nostra Intelligenza Artificiale.

Sono solo mie considerazioni da appassionato/interessato.

Il cervello-robot farà altro.

Ci aiuterà in altro.

Vediamo come.

Campionato Mondiale di Calcio Femminile.

mondiali femminili 2023


Mondiali Femminili 2023: i pronostici dell’Intelligenza Artificiale.

Come accennato poco sopra l’I.A. non ci dirà, a inizio competizione, chi vincerà il Mondiale Donne.

Probabilmente potrei farla lavorare anche in tal senso.

Ma, per ora, non ci ho mai provato.

Sicuramente lo farò in futuro.

Ciò che fa l’I.A. riguarda invece l’analisi partita per partita.

In che modo?

Essedo un Campionato del Mondo non ci sono abbastanza partite per creare:

Ci baseremo quindi su altro.

In particolar modo saranno fondamentali le quote.

E il modo in cui l’Intelligenza Artificiale le processa:

Sfruttare l’I.A. in partite senza “statistiche del campo” ha veramente rivoluzionato il nostro modo di fare betting.

Portandoci comunque a grandi risultati.

Come avvenuto anche nella Finale dei Mondiali maschili.

In quella occasione, oltre al pronostico classico, sono state individuate due metriche incredibili:

 mondiale di calcio femminile


Campionato Mondiale di Calcio Femminile: sarà un Mondiale da Over?

C’è un dato statistico interessante.

Riguarda una delle differenze tra calcio femminile e maschile:

  • nel calcio femminile si verificano più Over 2.5.

Probabilmente dipende dal divario tecnico.

Il calcio femminile, ai massimi livelli, è un movimento relativamente giovane.

Il gap tecnico tra nazioni “storiche” e altre “nate” da poco è, in alcuni casi, molto evidente.

Sarà un Mondiale Donne ricco di gol?

Teoricamente, si.

Nonostante l’importanza della competizione.

In questo momento ci sono diverse partite che la nostra I.A. configura come:

Sarà molto interessante scoprire se si confermerà sul campo 🙂

Mondiale di Calcio Femminile.

Questo è il match inaugurale.

Vedremo cosa succederà.

 campionato mondiale di calcio femminile


Mondiali Femminili 2023: inizio con “sorpresa” (Aggiornamento).

Interessante caso studio.

Subito una sorpresa nel match inaugurale.

Le padrone di casa della Nuova Zelanda hanno battuto 1-0 la Norvegia.

Ma è stata davvero una partita imprevista?

Per alcuni aspetti si.

Ma ci sono stati anche diversi segnali di pericolo.

Valutiamoli.

Partiamo da qui:

  • questo articolo è stato scritto il 14 Luglio 2023.

Sei giorni fa.

Guarda quanta differenza sulle quote si è creata in sei giorni.

Per questo motivo suggerisco spesso che:

  • i pronostici si studiano solo nel giorno stesso in cui si gioca;
  • possibilmente non prima delle ultime 2 ore prima del via.

Altra cosa importante che emerge:

  • la quota d’apertura.

Studiare solo la quota d’apertura è pericoloso.

Perché ci impedisce di valutare le variazioni.

Qui sono tutte variazioni rilevanti:

  • la quota del 2 passa da 1.25 a 1.44 – rialzo del 13% circa;
  • la quota di Over 2.5 da 1.53 a 1.85 – rialzo del 17% circa;
  • la quota del NoGol cala da 1.73 a 1.67 – calo del 4% circa.

Guardiamole.Mondiali Femminili 2023


Mondiale Femminile


Mondiali Femminili


C’è un altro elemento da valutare.

La parte della striscia arancione dove parla il cervello-robot principale:

  • Ottimo 1
  • Over 1.5

Sbaglia entrambi.

Per ora non è ancora in grado relazionarsi al 100% con ciò che avviene nel secondo cervello-robot:

E’ una valutazione che dobbiamo ancora fare noi.

Attraverso uno studio manuale.

Stiamo però lavorando affinché diventi automatico.

E’ ciò a cui ci siamo dedicati questa estate.

Fare in modo che i due cervelli robot diventino solo uno.

Tutti gli Status di questa partita sono negativi.

Nella prima stesura dell’articolo erano verdi.

Oggi sono rossi e giallo.

Con uno studio manuale avremmo potuto valutarlo.

Quindi il risultato è sicuramente imprevisto..

..ma c’erano segnali per capirne il pericolo.


Mondiali Femminili 2023: risultato esatto in Finale (Aggiornamento).

Il Mondiale Femminile non poteva concludersi in modo migliore:

Mondiali Femminili


Benissimo!

Credo che con questo sia davvero tutto.

Non resta che goderci lo spettacolo dei Mondiali Femminili 2023.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Scommesse Goal No Goal: come trovare partite da gol con EasyGoal!

Scommesse Goal No Goal

Scommesse Goal No Goal: come trovare partite da Gol grazie alla strategia EasyGol. Il post di oggi è dedicato al Goal No Goal. In particolare vedremo una strategia facile. Ci aiuterà scommettere Goal. Immagino tu sappia cosa significa gol nelle schedine. Vediamolo al volo. Goal No Goal significato. Significa che entrambe le squadre faranno almeno … Leggi tutto

Come vincere le schedine matematicamente? Da dove iniziare [RACCOLTA]

Vincere schedine matematicamente

Come Vincere le Schedine Matematicamente: le migliori scoperte della Community.

Il post di oggi è una raccolta.

Di tecniche verificate.

Di sistemi vincenti.

E di strategie scoperte e messe a disposizioni di tutti.

Provengono dalla Community e sono destinate alla Community.

Se vuoi imparare come vincere alle scommesse in modo consapevole sei nel post giusto.

 

 

A breve le vedremo una per una.

Essendo state create dagli utenti abbiamo fatto una scelta:

Nell’Area VIP è l’Intelligenza Artificiale che suggerisce come vincere schedina.

Qui invece sono gli utenti stessi.

Sono metodi di studio testati sul campo.

Non sono ipotesi.

Danno già risultati.

Ti basterà imparare a studiarle a tua volta.

Ti aiuteranno a vincere scommesse calcio matematicamente.

Alcuni di questi sistemi matematici scommesse sono sorprendenti.

Altri invece sembrano banali.

Ma sono ugualmente efficaci.

Hanno aiutato, e aiutano quotidianamente, tantissimi scommettitori.

Non solo a vincere.

Ma anche a mantenere la costanza delle vincite.

Alcuni di queste scommesse matematiche sono utilizzate da anni.

Senza dare segni di cedimento.

La prima versione di questo articolo risale infatti al 2020.

E’ però arrivato il momento di aggiornarlo al 2023 perché è ormai uno degli articoli più letti del blog.

Il motivo è scontato.

E’ una raccolta gratuita di metodi su come vincere una schedina.

Elaborate dai nostri iscritti per aiutare a vincere altri iscritti.

Senza pretendere nulla, se non essere d’aiuto 🙂

Fantastici.

L’idea è nata quasi per caso.

Un pomeriggio Alejandro, uno dei ragazzi della Community, mi ha scritto per mostrarmi le casse del giorno.

Due ottime schedine a quota 4.

Nella mail mi ha anche spiegato per filo e per segno la strategia che ha utilizzato per trovare le partite.

Vedendo la sua spiegazione ho pensato:

se lui è stato così bravo da prendere due quota 4 in un solo giorno, magari questa tecnica può essere utile anche agli altri ragazzi.

E così ecco l’idea.

Descrivere la sua strategia sul blog.

Alla sua mail ne sono seguite altre, di altri ragazzi, con altri metodi di studio.

Dopo tre anni abbiamo questa fantastica raccolta.

Una serie di strategie per vincere matematicamente alle scommesse.

Lo ripeto: non sono idee.

Sono tecniche testate e vincenti.

In ogni link troverai la spiegazione.

C’è la testimonianza diretta di chi le ha scoperte.

Imparando ad usarle inizierai a vincere scommesse calcio matematicamente.

Esattamente come fanno gli altri.

Attenzione.

Devi prima testarle e imparare ad usarle.

Non si vince senza fare nulla.

Continuerò ad aggiornare il post inserendo ogni novità utile.

Questo significa che l’articolo di oggi non è “chiuso”.

Sarà aggiornato ogni volta che qualcuno avrà voglia di raccontarmi il suo metodo di studio.

Il progetto Stats4Bets si basa infatti su principi semplici:

  • condivisione;
  • tecniche realmente spiegabili e replicabili.

Quindi questa raccolta nasce nell’ottica del bene comune.

Chi vorrà condividere la propria strategia e sarà in grado di spiegarne i meccanismi, sarà il benvenuto e verrà pubblicato.

Ci tengo a precisare che questa non è una gara.

Non mi interessa sapere chi è più bravo.

Io stesso non voglio essere il più bravo, o preoccuparmi di esserlo.

Mi interessa solo creare qualcosa di utile a tutti.

Le gare, le competizioni, la voglia di vantarsi per le schedine la lascio volentieri agli altri.

Condivisione e gratitudine, questi sono i miei valori.

Prima di iniziare con i vari metodi per vincere le schedine matematicamente faccio un breve riepilogo delle mie strategie.

Sono tecniche che ho trovato e testato personalmente:

Infine un paio di tips.

Come vincere scommesse calcio: consigli utili.

Primo:

Non iniziare ad usare subito soldi veri sulle strategie proposte.

Prenditi un periodo di test di 7-10 giorni per imparare ad usarle in modo corretto.

Secondo:

Non provare 30 tecniche diverse ogni giorno.

Focalizzati sul diventare esperto di uno/due metodi per vincere alle scommesse.

Questo ti permetterà di ottenere i risultati migliori.

Bene, a questo punto iniziamo.

Come Vincere Schedine Matematicamente grazie alla Community.

La primissima testimonianza che voglio mostrarti è quella di Federica.

Fede non aveva mai scommesso prima di comprare il SuperFoglio.

La sua storia è super motivazionale.

In questo video il suo metodo di studio.

Passiamo ora all’elenco delle tecniche create dalla Community.

Prime 10 strategie per vincere matematicamente alle scommesse:

Il nome è dell’ideatore.

La descrizione breve riguarda la tecnica.

Viene poi approfondita in un articolo apposito.

(clicca sul nome per aprire l’articolo)

Alejandro: l’ottima strategia per delle doppie chance redditizie


Greg: il suo metodo con giocate, quote e money management


Marco: il suo metodo “Ingegnerizzato”


Federico: la strategia per Over 0,5 1HT, Over 1.5 1HT, Over 0,5 2HT


Federico: il metodo primo tempo pre-match e live


Roberto: segna prima del minuto 30° e prima del minuto 70° (Tecnica LIVE)


Mario: il NoGol & Under Primo e Secondo Tempo


Francesco: la Semi-Scalata di GOL e OVER 2.5


Davide: il Super NOGOL


Massimo: la X e il GOL PARI


Vincere scommesse calcio matematicamente. Altre 10 strategie:

Il nome è di che l’ha proposta.

La description breve riguarda la strategia per vincere matematicamente scommesse calcio.

Viene poi approfondita in un articolo apposito.

(clicca sul nome per aprire l’articolo)

Massimo: il Risultato Esatto e il GOL PARI


Pietro: l’OVER 1.5 semplici da trovare.


Giuseppe: l’OVER 0.5 Primo Tempo


Francesco: l’Under 1.5 Primo Tempo


Pierpaolo: la Scalata della X


Giulio: i live in singola e i raddoppi


Tommaso: l’allibramento verde e range statistici


Francesco: come sfruttare i forti drop a quota alta


Maximilian: l’Ottimo 1 e Ottimo 2 in cerca della sbancata


Daniele: il Multigol 1-3 sfruttando il Crea Algoritmo


Come vincere schedine matematicamente, 10 nuove tecniche:

Il nome è del suo ideatore.

La descrizione breve riguarda la tecnica per vincere scommesse matematicamente.

Viene poi approfondita in un articolo apposito.

(clicca sul nome per aprire l’articolo)

Luca & Pasquale: il GOL e l’OVER sfruttando Metriche e Crea Algoritmo


Max (e Joe): l’OVER 0,5 nel secondo tempo


Massimo: la strategia semplificata sul Minuto del Primo GOL


Max: il metodo delle 3 fasi


Simone e Massimo: le due strategie da Over 0,5 Primo Tempo


Luca: le partite da GOL grazie all’Allibramento


Luca: come trovare le Value Bet grazie all’incrocio dei dati


Simone: la COMBO di Over 0.5 Primo e Secondo Tempo


Enea: la progressione e la copertura eventuale sull’Over 0.5 live


Enzo: il Multigol 2-5 o 2-4 al posto di Over 1.5


Sistemi matematici scommesse, gli ultimi arrivati:

Il nome è dell’ideatore.

La descrizione breve riguarda la tecnica per scommesse matematicamente vincenti.

Viene poi approfondita in un articolo apposito.

(clicca sul nome per aprire l’articolo)

Luca e Manny: tecniche per studiare il Parziale-Finale


Davide: Super Over + Banca la X


Andrea: Multigol 2-4 Casa/Trasferta + Margine di Gol


Andrea: Strategia “Strana” Pari-Dispari e Multigol.


Giulio: Tecnica live o pre-match per Over 0.5 HT.


Diego: Metodo di ricerca sugli Over 1.5 Facili.


Manuel: Strategia Over 0.5 Primo e Secondo Tempo.


Benissimo!

Ad oggi queste sono le migliori strategie per vincere scommesse calcio matematicamente create dalla nostra Community.

Per questo dico sempre che abbiamo creato – tutti insieme – qualcosa di unico.

Fantastici 🙂

Da oggi saprai come rispondere alla domanda:

Come vincere le schedine con la matematica?

Facile.

Leggendolo qui!

Come sempre spero che l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Come Vincere le Schedine Matematicamente

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Cartellini Gialli Serie A: pronostici su Ammonizioni e Espulsioni.

Cartellini Gialli Serie A

Cartellini Gialli Serie A: guida ai pronostici su Ammonizioni e Espulsioni.

Il post di oggi è dedicato ai cartellini gialli e rossi.

Le scommesse sugli ammoniti Serie A hanno riscosso un forte aumento nelle ultime stagioni.

I principali bookmakers offrono infatti quote sempre invitanti su questi mercati.

L’articolo ti aiuterà a capire come sfruttare al meglio i dati presenti nel SF per questa tipologia di pronostici.

Ma andiamo con ordine. 

Prima di tutto un chiarimento.

E’ relativo alla giocata da effettuare nei pronostici sui cartellini.

 

 

Molti bookmakers promuovo la scommessa:

  • giocatore ammonito si/no sui singoli calciatori.

Anche se le quote sono buone, te lo sconsiglio.

E’ una scommessa poco analitica.

Nonostante ci siano giocatori più avvezzi di altri al ricevere cartelli, individuare l’ammonito è un rischio eccessivo.

Ti faccio un esempio.

Il giocatore che ha preso più gialli in Serie A quest’anno è stato Leris della Sampdoria.

Ben 13 cartellini in tutto il campionato.

Nonostante il numero sia alto, a livello di scommesse non è così esaltante.

Pur scommettendo ogni domenica su di lui, avremmo vinto solo 13 volte su 38.

Non una grande strategia.

Di tutt’altra natura è la valutazione degli Under Over Cartellini.

Un attento studio statistico consente ottimi riscontri sui pronostici cartellini gialli oggi.

E, anche in questo caso, le quote non sono affatto male.

Statistiche Cartellini Serie A: Spezia-Verona.

Questa è un’ottima doppietta vinta sullo spareggio per restare in Serie A:

  • Pronostico Over Ammonizioni a quota 1.95;
  • Pronostico Espulsione SI a quota 3.40.

Classifica Cartellini Serie A

Cartellini Gialli Serie A


Se avessi giocato i cartellini giocatori calcio sui singoli, probabilmente, avrei rischiato troppo.

Così invece lo studio è stato affrontato in modo:

  • statistico;
  • coerente con le quote;
  • redditizio.

Vediamo quindi come studiare i pronostici ammonizioni per la prossima stagione.

Nel SF c’è infatti una ricerca automatica.

Indica le partite statisticamente più adatte al pronostico sui cartellini.

Funziona in modo del tutto simile a quanto già visto per Pronostici Corner.

Si può poi approfondire lo studio distinguendo tra:

  • cartellini gialli / ammonizioni;
  • cartellini rossi / espulsioni.

Vediamolo insieme.


Scommesse Cartellini Gialli e Rossi: la ricerca statistica.

Nelle scommesse cartellini l’aspetto statistico è predominante.

Probabilmente più che in altre tipologie di giocata.

Se una squadra è “aggressiva” tende a restarlo per tutto l’arco della stagione.

Salvo non si verifichi un cambio allenatore, che potrebbe modificare il modo di giocare, statistiche alte di cartellini sono un trend che si conferma stabile nei mesi.

Diventa quindi decisivo avere un quadro statisticamente chiaro.

Per questo motivo abbiamo creato un menù apposito.

Denominato Super Extra.

Permette la ricerca statistica delle seguenti soglie:

  • Under Over 3.5 Cartellini
  • Under Over 4.5 Cartellini
  • e Under Over 5.5 Cartellini
  • Under Over 6.5 Cartellini

Cartellino giallo calcio:

Pronostici Cartellini Gialli


Statistiche Ammoniti Serie A e altri 146 campionati: tutti i dati.

Oltre ai range statistici abbiamo inserito anche altri dati.

Utili, anzi, decisivi per un’analisi approfondita.

Le due scommesse prese in Spezia-Verona:

  • Over 6.5 Cartellini;
  • Scommesse Espulsioni SI.

le ho studiate in questa sezione di dati.

All’interno di ogni singola partita vengono proposte:

  • statistiche Under Over cartellini:
    • 3.5;
    • 4.5;
    • 5.5;
    • 6.5.
  • statistiche ammonizioni casa/trasferta soglie:
    • Under Over 3.5;
    • Under Over 4.5.
  • dati delle singole squadre:
    • statistiche ammonizioni prese;
    • statistiche espulsioni prese.

Cartellini Gialli Serie A: i dati.

Statistiche Ammoniti Serie A


Classifica Ammonizioni Serie A: altre analisi.

 cartellini giocatori calcio


Bene!

Siamo giunti quasi alla fine.

Prima di chiudere l’articolo ecco gli ultimi tips utili.

Scommesse Cartellini Calcio: ultimi tips utili.

Nell’ordine:

  • cercare partite con un range statistico superiore al 65%;
  • evitare i match privi di interessi di classifica;
  • scegliere partite particolarmente sentite a livello emotivo.

I match più adatti sono dunque:

  • Incontri di cartello;
  • Derby;
  • Scontri salvezza (come Spezia-Verona).

Tutte partite in cui non mancheranno agonismo e carica emotiva.

Garantiscono infatti una massiccia dose di agonismo.

Sarà un fattore di ulteriore supporto alle nostre statistiche cartellini.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Martingala Scommesse: pericolo Metodo Martingala + modo cautelato.

Martingala

Martingala Scommesse: dal pericolo totale all’alternativa cautelata.

Il post di oggi è dedicato al sistema Martingala.

Probabilmente uno dei money management più “antichi” nel mondo delle scommesse e del gioco d’azzardo.

Premetto che è una tipologia di gestione del budget molto, troppo, aggressiva.

Sconsigliata, soprattutto ai principianti.

Ho deciso di scrivere questo articolo per parlarti di una versione più cautelata.

Ideata da un ragazzo della nostra Community.

Può essere interessante perché ha dato una connotazione meno rischiosa alle scommesse martingala.

Te ne parlerà tra poco.

Alla fine del post troverai anche dei link utili per gestire il tuo capitale in modo più oculato.

 

 

Ricevo spesso domande sui sistemi Martingale.

E’ infatti una strategia adottata più di quanto si possa immaginare.

Questo perché la Martingala scommesse calcio è estremamente semplice.

Semplice.

Ma anche pericolosa se usata senza consapevolezza.

In molti la attuano, ma non sanno che ha questo nome.

Quindi ne ignorano le origini e le reali sfaccettature.

La Martingala “nasce” in Francia nel 18° secolo (fonte Wikipedia), utilizzata per un gioco simile al “testa e croce“.

Ogni volta che un giocatore perdeva, utilizzava il doppio della posta nella scommessa successiva per recuperare l’intero capitale perso e ottenere una vincita pari al primo importo giocato.

Facciamo un esempio:

  • 5 € – Perdo
  • 10 € – Perdo
  • 20 € – Perdo
  • 40 € – Vinco

Si ok, ma quanto vinco?

Uno dei “requisiti” della Martingala è questo: si vince il doppio di quanto giocato.

E’ infatti nato, e si è diffuso, come “money management” di giochi in cui ci sono solo due opzioni:

  • testa o croce;
  • rosso o nero (alla roulette);
  • black jack, ecc.

Quindi, nel caso del nostro esempio, vinco 80€.

Recupero 5+10+20+40 (totale 75) e ho un’aggiunta di 5 (ossia la cifra della prima giocata).

Fino a qui ci siamo.

Ma come si rapporta ai giorni nostri, al betting e alle scommesse sul calcio?

Vediamolo.

Martingala Scommesse: gestione estrema da conoscere per tutelarsi.

Come abbiamo potuto vedere la strategia è estremamente facile.

Fin troppo.

Al punto che quasi ogni scommettitore, anche ai giorni nostri, l’ha provata almeno una volta.

I problemi a cui si va incontro utilizzando in modo stabile questa gestione sono però evidenti.

Il primo è sicuramente economico:

è estremamente dispendiosa. Si può arrivare velocemente ad utilizzare importi notevoli, con il rischio di ritrovarsi senza la sufficiente copertura economica e perdere tutto.

Se quello economico è un rischio che non ci preoccupa, perché disponiamo di grandi capitali, ce n’è un altro che viene spesso sottovalutato.

Il rischio statistico.

Lascia che ti spieghi.

La Martingala è stata concepita per giochi “binari” (testa o croce, rosso o nero, ecc).

Giochi che prevedono cioè una vincita doppia rispetto alla puntata.

Stop.

Non esistono altre opzioni.

Avremo sempre “solo testa” o “solo croce“.

E avremo sempre la vincita doppia rispetto alla puntata.

Questo nel betting non sempre avviene: ci sono molte più variabili.

Variabili sul risultato finale ma, soprattutto, variabili sulla cifra vinta.

Questo sballa completamente la frequenza statistica della “vera” Martingala, rendendola meno stabile.

Perché il sistema Martingala è quasi impossibile da gestire.

Se lancio dieci volte una monetina avrò sempre, in egual modo per tutte e dieci le volte, il 50% delle possibilità di vincere.

Nel calcio questo non esiste.

Per questo le Martingala adattate al calcio, possono essere più perdenti.

Facciamo un altro esempio.

Decido di giocare la vittoria di una squadra finché non si verifica.

Scelgo il Venezia.

Prima di tutto devo assicurarmi che la vittoria abbia sempre almeno quota 2.

Altrimenti con quote inferiori non recupero l’intero budget fin li utilizzato.

E qui troviamo il primo intoppo.

Non c’è la certezza che troveremo sempre la squadra scelta almeno a quota 2.

In Venezia-Juve sarà offerto a 4 o 5.

E va bene.

Ma in Venezia-Empoli magari me la offrono a 1.80 e vado sotto.

La salto?

Rovino la frequenza statistica.

Cambio squadra e ne scelgo una pagata 2?

Rovino la frequenza statistica.

Aggiungo un esito (1 + Over 1.5) per arrivare a quota 2?

Rovino – la – frequenza – statistica.

Affidarsi alla vittoria di una squadra, ma anche al gol-nogol, l’under-over o esiti simili, ci fa correre il rischio di non trovare la quota necessaria per rispettare la Martingala.

A questo punto qualcuno potrebbe pensare ai pareggi.

Giocare la X garantisce sempre una quota superiore al 2.00.

Anzi, ben oltre.

La X è pagata quasi sempre sopra quota 3.

Quindi è perfetta.

O forse no?

Purtroppo no e ora ti mostrerò il motivo.

Se cerchi una buona strategia sulle X ti consiglio questa guida ai pareggi.

Torniamo alle nostra martingala.

Perché anche la X potrebbe essere rischiosa?

Martingale sistemi sul Pareggio: caso studio.

Guarda cosa potrebbe succedere.

Martingala Scommesse


Immaginiamo di aver scelto la Fiorentina per le nostre Martingale sistema sul pareggio.

Inizio cauto: 5€

  • 1° Giornata – Gioco 5€ – Perdo
  • 2° Giornata – Gioco 10€ – Perdo
  • 3° Giornata – Gioco 20€ – Perdo
  • 4° Giornata – Gioco 40€ – Perdo
  • 5° Giornata – Gioco 80€ – Perdo
  • 6° Giornata – Gioco 160€ – Perdo
  • 7° Giornata – Gioco 320€ – Perdo
  • 8° Giornata – Gioco 640€ – Perdo
  • 9° Giornata – Gioco 1.280€ – Perdo
  • 10° Giornata – Gioco 2.560€ – Perdo
  • 11° Giornata – Gioco 5.120€ – Perdo
  • 12° Giornata – Gioco 10.240€ ?

Prima di Juventus-Fiorentina, in appena 11 giocate, si arriva a oltre 10.000€ di puntata per non perdere tutto.

Certo, considerando che la quota della X starà intorno al 4 (nel momento in cui scrivo è 4.20) vincerei 43.000€.

Ho giocato 20.500€ e ne vincerei 43.000€ = 22.500€ di utile.

Ottimo guadagno, sicuramente.

Ma il punto è:

ho 10.240€ per coprirmi?

E se la Juventus dovesse battere la Fiorentina (o viceversa)?

Avrò 10.240 x 2, cioè 20.480€ per la giocata successiva?

E se non pareggia neanche quella dopo?

Ho 41.000 euro solo per la copertura!?

Ecco.

Questo è il rischio, enorme, della Martingala fatta senza cautele.

Come ti accennavo però esiste anche una seconda opportunità.

Una via di mezzo.

Vediamola.

Metodo Martingala cautelata: l’esperimento positivo di Alessandro.

L’idea è stata sperimentata da Alessandro, della nostra Community.

Ha deciso di impostare un sistema Martingala basato sui raddoppi (quota 2.00).

Ogni volta con partite ed esiti diversi.

Quindi, ogni volta, ha studiato una schedina rispettando solo il fatto che superasse quota 2.00.

A questo punto ha fatto una cosa intelligente.

Ha stabilito una cifra oltre la quale non avrebbe più raddoppiato l’eventuale perdita.

Si è dato un massimale.

Ossia perdere un massimo di cinque volte consecutivamente.

In quel caso avrebbe “accettato” di aver perso tutti i soldi giocati.

Rinunciando ad andare avanti.

Questo evita il pericolo di trovarsi a giocare 10.000€ come nell’esempio sulla Fiorentina.

E’ un passaggio chiave di questa strategia.

Se pensi di non essere in grado di accettare una perdita non attuarla.

Alessandro è partito da 5€.

Il budget totale necessario per un esperimento del genere è di 155€.

  • 1° raddoppio – Gioco 5€ – Perdo
  • 2° raddoppio – Gioco 10€ – Perdo
  • 3° raddoppio – Gioco 20€ – Perdo
  • 4° raddoppio – Gioco 40€ – Perdo
  • 5° raddoppio – Gioco 80€ – Perdo

Se avesse perso i cinque raddoppi avrebbe perso 155€ totali.

Resta quindi il rischio.

Ma è un rischio calcolato sulla propria disponibilità economica.

Vediamo cosa ci scrive e come è andato il suo esperimento.

La cosa molto interessante è che pur avendo un win-score non altissimo (53%) il profitto del primo mese è stato buono: 172€ di utile.

Questa è una dimostrazione del fatto che non serve vincere sempre.

Anzi, non è possibile vincere sempre.

Ma con una corretta impostazione del budget si può ottenere un utile in ogni caso.

Martingala Scommesse

Metodo Martingala


** Aggiornamento Sistemi Martingala Cautelata – Giugno 2023 **

In questi mesi Alessandro ha continuato ad aggiornarmi.

Aveva iniziato a Febbraio 2023.

E’ arrivato a Giugno 2023 con ottimi riscontri e, soprattutto, ottimi guadagni.

Il mese migliore è stato Maggio, con oltre 600€ di utile.

Inoltre, concentrandosi solo sui raddoppi, ha anche aumentato il suo win-score.

Nel tempo ha anche aumentato la cifra di partenza.

Inizialmente 5€, poi 6€ per arrivare infine a 10€.

In questi quattro mesi non è mai arrivato a perdere 5 volte consecutivamente.

Il massimo è stato 3.

L’esperimento direi che si conferma ottimo.

Stabilire a priori una “cifra massima sacrificabile” è fondamentale per questa strategia.

sistemi martingala


Alternative più cautelate ai sistemi Martingala: altre letture.

Prima di chiudere questo post sul sistema Martingale ecco degli articoli utili.

Riguardano gestioni del budget più sane e meno rischiose.

Link:

E’ tutto!

Spero con questo articolo di aver spiegato in modo sufficientemente esaustivo quanto possa essere pericoloso questo money management.

Te la sconsiglio.

Oppure puoi provare una strategia rischiosa, ma cautelata, come quella di Alessandro.

Se cerchi invece un money management sano, semplice e alla portata di tutti, guarda il Metodo Investimento.

E’ sicuramente più professionale e meno rischioso.

In ogni caso, qualunque sia il tuo capitale iniziale, usa sempre money management razionali.

Ossia che non prevedano mai l’utilizzo di più del 10% del budget per ogni singola giocata.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Bot Scommesse Telegram: i Pronostici Automatici del nostro Robot.

Bot Scommesse Telegram

Bot Scommesse Telegram: i pronostici automatici del nostro Robot.

Il post di oggi è dedicato ai bot per scommesse sportive.

Quelli che, di solito, si trovano su Telegram.

E’ un concetto in realtà superato di guardare ai pronostici automatici.

Cercherò dunque di spiegarti come li abbiamo fatti evolvere.

Prima di tutto, devo ammettere una cosa.

Credo che la nostra Intelligenza Artificiale si offenderebbe se sapesse che la sto chiamando:

  • Bot.

E’ molto di più.

Il Bot è solo un’app che fa operazioni automatizzate, seguendo degli algoritmi statici.

Esistono da almeno 12-15 anni.

E, per il passo che tiene la tecnologia, sono da considerarsi “anziani”.

Quello di Intelligenza Artificiale è un concetto nuovo, evoluto e con margini di miglioramento smisurati.

Le I.A. ragionano sugli algoritmi.

Rendendoli potenzialmente infiniti.

 

 

Perdonami per questa piccola divagazione tecnologica.

Era importante chiarire che il termine Bot è usato solo per semplificare.

Ma torniamo a noi.

Vediamo cosa fanno e come sfruttare i nostri Bot.

Bot Scommesse Telegram: il robottino che sfrutta i flussi monetari.

Abbiamo visto la differenza tra I.A. e Bot.

Nel SuperFoglio c’è una Intelligenza Artificiale che governa varie funzioni.

L’obiettivo di ognuna è creare pronostici automatici.

Lo fanno seguendo varie tipologie di analisi.

Una di questa, ad esempio, sfrutta i flussi monetari.

Crea quelli che abbiamo definito:

  • Money Tips.

Sono suggerimenti automatici basati su:

  • Flusso di puntate;
  • Drop di Quota;
  • Attendibilità Statistica.

Bot Scommesse Telegram


Bot Telegram Scommesse – Esempi.

E’ una funzione molto utile.

La utilizzo spesso anche nel mio gruppo VIP:

Può essere d’aiuto in varie tipologie di schedina.

Per giocate in singola.

Oppure per creare piccole multiple con quote facili.

O anche per cercare qualche sbancata, sicuramente più rischiosa e difficile da vincere.

Telegram Pronostici.

bot scommesse calcio


Bot per scommesse sportive


Bot per scommesse sportive


Bot per Scommesse Sportive: le Schedine Automatiche.

Quello appena visto è solo uno degli strumenti a disposizione.

Abbiamo anche altro.

Ad esempio le Schedine Automatiche.

L’Intelligenza Artificiale in questo caso si sdoppia.

Abbiamo creato due assistenti virtuali, con due funzioni differenti:

La prima lavora in automatico, tutti i giorni, sempre alla stessa ora.

Crea schedine automatiche di vario tipo: singole, raddoppi, piccole multiple.

La seconda, Bollamaker, crea una tipologia di pronostici molto simile.

Ma è il singolo utente che sceglie quando attivarla.

24 ore al giorno, 7 su 7.

Ogni giorno condivido dei report su questi spunti.

Puoi vederlo nel gruppo Telegram gratuito.

bot telegram scommesse


bot scommesse


bot scommesse telegram


bot scommesse telegram


Bot per le scommesse sportive: l’area VALUE BET.

Altra interessante applicazione della I.A.

Quella relativa alle Value Bet (quote di valore).

Il nostro bot analizza due tipi di “valore” :

  • rispetto alla Quota Reale Allibrata;
  • in confronto con lo storico delle Comparazioni Affini.

Nella guida alle Value sono spiegate tutte le differenze.

bot per scommesse sportive


bot scommesse


Bot Scommesse Telegram: conclusioni.

Ottimo!

Siamo giunti alla fine di questa breve panoramica sui nostri Bot.

Immagino si capisca perché lo considero un termine riduttivo 🙂

L’Intelligenza Artificiale permette di spaziare in analisi e pronostici che un bot non potrebbe fare.

Come visibile dalle foto hanno tutti un’ottima attendibilità.

Ma non sono infallibili.

Non è possibile azzerare il rischio di un errore.

Il mio suggerimento è quindi di usare questi strumenti come supporto.

Non come unica fonte di pronostico.

I dati dell’Intelligenza Artificiale aiutano a migliorare le nostre previsioni.

Ma non dovremmo lasciar fare tutto a lei.

Io preferisco analizzare i suoi suggerimenti, ma poi scegliere da solo.

Ti consiglio di fare lo stesso.

Spero che l’articolo ti sia d’aiuto.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Pronostici Pareggi Oggi: strategie per scommettere sul pareggio.

Pronostici Pareggi Oggi

Pronostici Pareggi Oggi: strategie e consigli per il pronostico X.

Il post di oggi è dedicato ai pareggi.

Vedremo alcune strategie utili a scommettere sul pareggio.

Linee guida da tener presenti se si scommette sulla X.

 

 

Non solo.

Analizzeremo alcune tecniche specifiche suggerite dalla nostra Community.

In particolar modo:

  • la storica scalata delle X di Pierpaolo;
  • e una, più recente, di Alessandro.

Ho aggiunto anche alcuni suggerimenti personali.

Utili soprattutto a rendere più tutelato il budget.

Non è la prima volta che parliamo dei pronostici sul pareggio sul blog.

Qui trovi altri due ottimi articoli in merito:

Bene.

Concluse le presentazioni.

Iniziamo.

Questo articolo è un aggiornamento al 2023 di un post scritto nel 2021: alcuni esempi si riferiscono ad allora, ma la strategia è tutt’oggi valida.

Pronostici Pareggi Oggi: nuova strategia per scommesse sul pareggio.

La strategia più recente ci viene suggerita da Alessandro.

E’ molto semplice perché prevede una ricerca rapida.

Per ora il campione di match da lui analizzati non è altissimo.

Da una mia verifica sul database ho trovato comunque dei riscontri che la rendono interessante.

Trattandosi di pronostici sui pareggi non dovremo aspettarci win score molto alti.

La quota con cui vengono proposti, sempre superiore al 3.00, rende possibile generare un profitto.

Anche senza % di vincita apparentemente alte.

Nello specifico Alessandro usa il Crea Algoritmo e imposta due Valutazioni SF.

  • Prima Valutazione -> Under 2.5
  • Seconda Valutazione -> Rischia 1X

Nella sua strategia sono previsti:

  • i possibili pareggi
  • l’esito Gol.

Dal controllo del nostro archivio tenderei ad escludere quest’ultimo.

Ha un win score troppo basso nel lungo periodo.

Abbiamo strategie più facili per prendere l’esito Gol.

Il pareggio invece porta a dati interessanti.

Si assesta tra il 41.7% generale.

Con un picco del 43.2% quando l’Allibramento è Rosso.

Stop.

Semplice e veloce.

Naturalmente il budget va calibrato considerando:

  • la % di presa non altissima;
  • la quota oltre il 3.00.

Metodo X Scommesse.

Pronostici Pareggi Oggi


Pronostici Pareggi Oggi: la scalata della X.

Avevo promesso giorni fa su Telegram che ne avrei scritto sul blog.

Avevo appena ricevuto una splendida scalata dell’esito X da parte di Pierpaolo.

Partiamo proprio da qui.

Chiariamo cosa è una “scalata”.

Non si riferisce necessariamente ai pronostici sui pareggi che stiamo per vedere oggi.

Definizione:

Con il termine “scalata” si intende la scelta di una singola partita su cui si effettuano più scommesse, tutte in singola, e di difficoltà via via maggiore.

Si parte da un esito più facile dove si mette più budget.

Si arriva a quello con la quota più alta dove si usa, ovviamente, meno budget.

E’ possibile scalare diverse tipologie di esiti.

Quella più comune si fa solitamente sui gol quando troviamo una partita che ne promette molti.

Un esempio potrebbe essere, dall’esito più facile al più difficile:

  • over 1.5
  • over 0.5 1HP
  • gol
  • over 2.5
  • gol + over 2.5
  • over 3.5

Amo molto questa tipologia di giocata sui gol.

Avevo invece provato poche volte quella che ha suggerito Pierpaolo sull’esito X.

Ha creato di fatto un mix di esiti 1X2 e Under 2.5.

Vediamo come ha impostato le sue giocate.

Pronostici Pareggi Oggi


Scommettere sui Pareggi e “scalare” l’esito.

Prendiamo come esempio la partita Frosinone-Lecce finita 0-0.

Pier ha selezionato vari esiti, tutti in singola e tutti vincenti:

  • X finale
  • X primo tempo
  • Under 2.5
  • Parziale-Finale X-X

Questa può essere considerata una scalata aggressiva.

Perché non ha scelto esiti di copertura più facili.

Io ad esempio avrei usato un Under 3.5 .

Oppure una doppia chance 1X o X2 in base a quale era più favorita.

Gli esiti di copertura servono a mettere al sicuro il nostro budget nel caso in cui una o due delle giocate più difficili saltino.

Su una scalata come questa avrei usato, al massimo, l’11-12% del mio budget totale.

Lo avrei diviso così:

  • 1° esito – facile (Under 3.5): 4%
  • 2° esito – facile (Doppia Chance) 4%
  • 3° esito – medio (Under 2.5) 1%
  • 4° esito – difficile (X 1 HT) 1%
  • 5° esito – difficile (X finale) 1%

In generale non uso comunque mai più del 12% anche nelle scalate sui gol.

E non faccio più di cinque scommesse.

Speso mi fermo anzi a quattro, evitando l’ultima difficile.

Vediamo ora cosa ci suggerisce Pierpaolo per scalare i suoi pronostici sui pareggi di oggi.

Purtroppo non sono riuscito a fare uno screenshoot ben leggibile della sua mail.

Quindi riassumo i suoi punti focali, aggiungendone alcuni mei:

  • Nelle statistiche 1X2 seleziona quelle della X 1HP superiori al 58-60%;
  • Io aggiungerei anche il controllo della X generale, che deve essere molto vicina ad almeno uno tra l’1 e il 2.
  • Non deve esserci una forte favorita;
  • Anche le quote del bookmaker non devono evidenziare una squadra favorita;
  • Non seleziona partite in cui una delle due squadre viene da una striscia di pareggi consecutivi superiori a tre X di seguito;
  • Preferisce squadre molto vicine in classifica (massimo 3-4 punti di distacco);
  • L’allibramento 1X2 deve essere nella media (verde o, al massimo, giallo) e la Quota Reale Allibrata della X deve essere non superiore a 3.20 .

Pronostici Pareggi Oggi


Vediamo ora altri elementi d’analisi utili.

Sono da controllare nella schermata Under-Over 2.5 del SuperFoglio.

In una parola potremmo dire che vogliamo “equilibrio“.

D’altronde stiamo cercando una X 🙂

  • Equilibrio nelle statistiche Under-Over 2.5;
  • In quelle di Over 1.5 e Under 3.5;
  • Equilibrio anche nelle quote.

In questo match la condizione è particolare.

Si ribaltano le quote rispetto all’inizio: si passa da favorire l’Over 2.5 a favorire l’Under 2.5.

Ma restano quote molto alte.

Per questo motivo anche l’anomalia viola è poco rilevante: su una quota così alta non c’è una favorita.

Quindi l’anomalia non svela stranezze.

Pronostici Pareggi Oggi


Interessante, no?

Arrivati a questo punto è ora di fare pratica.

Le scalate sono giocate interessanti e redditizie.

Ma le consiglio a chi è un po’ più esperto per evitare di sbagliare la selezione del match e perdere 3-4 scommesse su un solo evento.

Quindi l’ideale è fare un po’ di test prima di usare soldi veri.

Quando si useranno soldi veri è bene ripartire il budget nel modo suggerito poco sopra.

Con cautela, facendo crescere la difficoltà senza forzature.

Altri consigli per scommettere sui pareggi.

Partiamo dalla prima considerazione, la più ovvia: è alto il rischio di errore.

Ma non si può negare che alcuni metodi, usati in modo corretto, hanno winscore incredibilmente alti.

Cosa si intende con “usati in modo corretto”?

Semplice.

Usando il buon senso prima di scommettere sul pareggio.

Ad esempio facendo schedine da una, massimo due partite.

Pensare di vincere una bolla con 5-6-7 esiti X è semplicemente irrealistico.

Prenderne uno o due invece non solo è possibile, è anche estremamente redditizio.

E’ solo una mia opinione, ma ti consiglio questo approccio.

Vediamo ora come individuare un pareggio con strategie semplici e facili da replicare.

Il discorso è simile a quello fatto per i risultati esatti.

Bisogna essere consapevoli che il pronostico è difficile.

Allo stesso tempo, sappiamo che la quota sarà quasi sempre minimo 3.

Abbiamo dunque margine di errore.

Con la quota minima a 3 possiamo andare in attivo anche con un winscore basso.

Sarebbe sufficiente del 35-40%.

Questo ovviamente se abbiamo l’obiettivo di individuare un pareggio al 90°.

Se invece vogliamo giocare un pareggio al 45° è leggermente diverso.

La quota minima sarà intorno al 2.00.

Quindi dovremo avere un win score minimo del 51%.

Come individuare un pareggio: un po’ di psicologia quando si perde.

Il discorso appena fatta sui win score si collega in modo diretto al budget da usare.

Io dedico pochi spicci alle X.

E, soprattutto, non me la prendo se ne sbaglio 3-4-5 di fila.

Lo abbiamo detto: il pronostico è difficile.

Quindi so in partenza che ne sbaglierò qualcuno di troppo.

Usando pochi spicci, butterò pochi soldi.

Quindi la mia autostima da tipster resterà intatta.

E non avrò l’ansia di recuperare subito i soldi persi.

Potrebbe sembrarti un discorso stupido.

Ma fidati se ti dico che non lo è.

Il betting è anche psicologia.

Carichiamo di aspettative le nostre giocate.

Se ci aspettiamo di vincere facilmente le scommesse sui pareggi, dopo 3-4-5 errori, inizieremo a pensare:

  • ho sempre sfiga
  • non vinco mai
  • non me ne entra una
  • ecc

Questi loop di pensieri negativi influenzeranno anche le giocate semplici.

Non so se hai visto la serie Netflix su Michael Jordan.

Dice una cosa che, a livello mentale, io cerco di usare sempre anche nelle mie giocate.

“non mi preoccupo mai di poter sbagliare un tiro PRIMA di tirare”

Quindi sbagliare le X è normale.

Dobbiamo cercare di fare tiri semplici.

Oppure, se tiriamo da metà campo, dobbiamo sapere che sarà normale sbagliare spesso.

Senza perdere fiducia in noi stessi.

Come pronosticare un pareggio: dati utili alle nostre analisi.

Dopo la psicologia, torniamo alla matematica.

Guardiamo un po’ di pareggi dell’ultimo turno di Serie A, che ne ha regalati diversi e di diversa natura.

Come individuare un pareggio


Come individuare un Pareggio.

Come individuare un pareggio


Come individuare un Pareggio.

Scommettere Sul Pareggio


Scommettere Sul Pareggio


Analizziamo i dati.

Cerchiamo cioè di ricavarne degli spunti utili.

Sicuramente è ovvio come sia più facile individuare un pareggio se si studiano partite da Under.

Qui abbiamo:

  • Juve-Toro
  • Venezia-Genoa
  • Cagliari-Napoli (dove il suggerimento di gol nel secondo tempo manifesta l’aspettarsi poche reti)

Pronosticare invece un pareggio con Over, un 2-2, è molto più complicato.

Però dei segnali c’erano anche sulla Roma.

Quota dell’1 in rialzo + valutazione SF sul Rischia 1X.

Un altro dato che si presenta sempre in tutte le partite è l’alta percentuale di X primo tempo.

Dal minimo di 47% della Roma fino al massimo di 63% del Napoli è un dato interessante.

Non solo per la giocata stessa sul primo tempo, ma anche per la giocata della X finale.

Non ho caricato la foto per evitare di metterne troppe ma anche in Udinese-Lazio la X primo tempo presentava numeri così evidenti.

Ultimo dato, presente in 3 match su 4:

  • l’assenza di una chiara favorita.

Il Napoli, pur letto come favorito, presentava comunque due piccoli dati dall’allarme:

Riassumiamo il tutto.

Potremmo strutturare la nostra strategia di ricerca sulle X in questo modo:

  • Alta percentuale di X primo tempo;
  • Valutazione del match da Under;
  • Assenza di una chiara favorita;
  • Nel caso di una favorita, valutarne eventuali segnali d’allarme (vedi Napoli).

Spunti semplici, ma ricorrenti.

Quindi ricorda:

Un metodo pareggio sicuro al 100 % non esiste.

Ma i dati possono aiutarci a trovare delle buone opportunità.

Ovviamente se individui altre costanti per studiare i pareggi scrivile nei commenti.

Bene!

E’ tutto 🙂

Spero che l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Errori di Quota Bookmakers: come trovare le Quote Sbagliate.

Errori di Quota Bookmakers

Errori di Quota Bookmakers: come trovare le quote sbagliate.

Il post di oggi è dedicato agli errori di quota.

Ossia la possibilità che i book sbaglino la quotazione di uno specifico mercato, pagandolo più del dovuto.

E’ un argomento che suscita molto interesse tra gli scommettitori.

Merita dunque un approfondimento e un aggiornamento per il 2023.

 

 

Iniziamo facendo un po’ di chiarezza.

La ricerca degli errori di quota è una strategia attuata da chi lavora sulle Value Bet.

Essendo uno dei cardini del mondo del betting gli ho dedicato un’apposita guida:

Il concetto è semplice.

Ci si basa sul fatto che il bookmaker, sbagliando valutazione, ci offrirà una quota di valore.

Succede realmente?

Si, in effetti sì.

Ma va contestualizzato.

Esistono decine di siti, programmi e bot che promettono di trovare centinaia di errori di quota.

Io preferisco un po’ di cautela.

Sulle quote sbagliate si fa infatti una grande speculazione a livello comunicativo.

Mi spiego.

Errori Quote Bookmakers: si, ma senza esasperare il concetto.

Che i bookmakers possano fare errori quote scommesse è normale.

Lo è meno aspettarsi che ci siano 50-70-100 errori al giorno.

Significa che i book perderebbero una miriade di soldi.

E mi sembra uno scenario poco probabile.

Quindi, quando alcuni tipster esasperano questo metodo, resto dubbioso.

Come regolarsi?

Facendo cercare il cervello-robot al posto nostro.

L’Intelligenza Artificiale, lavorando sui milioni di dati, ha maggiori chance di intercettare gli errori di quota.

E, nonostante l’enorme molte di dati a disposizione, non trova 100 partite al giorno.

Magari 20/25.

Ma non 80/90 o 100.

Questo è un chiarimento che ritengo importante.

Altrimenti si fa passare un concetto sbagliato:

  • ossia che è facile.

Non è facile trovare delle Value Bet che abbiano concrete possibilità di risultare vincenti.

Vediamo come fare.


Errori di Quota Bookmakers: due modi di cercare le quote sbagliate.

La nostra I.A. lavora sulle quote sbagliate in due modi diversi.

Una si basa sullo storico delle Comparazioni Affini.

L’altra sull’effettivo valore riscontrato rispetto alla Quota Reale Allibrata.

Questa differenziazione ci offre diversi vantaggi.

Perché la ricerca del “valore” è effettuata da angolazioni differenti.

Ottenendo così più dati e più possibilità di vincita.

Nel SF abbiamo creato un doppio menù apposito.

Questa è la procedura:

  • Menù Odds Secrets -> Best Value:
    • Real Value;
    • Value Bet.

Scopriamoli uno ad uno.

Quote Sbagliate Telegram – Best Value.

Errori di Quota Bookmakers


Quote Sbagliate grazie alle Comparazioni Affini: le Value Bet.

Il primo metodo di ricerca è il classico Value Bet.

Sfrutta l’analisi incrociata di milioni di dati sulle quote.

Ma non solo.

Basandosi sul nostro database privato mette in relazione anche gli altri elementi delle Comparazioni Affini:

  • quote;
  • variazioni;
  • statistiche;
  • allibramenti;
  • ecc.

La valutazione del valore si determinata attraverso la relazione tra questi elementi.

Nella Guida ValueBet troverai esempi e casi studio.

Ti aiuteranno a comprenderne le potenzialità.

Solitamente ci sono meno partite in questo menù rispetto al prossimo.

Perché i dati incrociati sono molti e la selezione è più “stretta”.

Software per trovare errori di quota: esempio 1.

Errori di Quota Bookmakers


Errori di Quota trovati grazie alla QRA: il vero valore Real Value.

Passiamo alla seconda ricerca.

E’ una modalità innovativa perché sfrutta la Quota Reale Allibrata.

Elemento esclusivo del SF.

In questa seconda modalità si confronta:

  • Q.R.A;
  • Quota proposta dal book.

Anche in questo caso abbiamo esempi e casi studio approfonditi.

Sono nella guida al link indicato sopra.

Errori quote scommesse: esempio 2.

Quote Sbagliate


Errori di Quota Bookmakers: conclusioni.

Bene!

Arrivati a questo punto possiamo trarre delle conclusioni.

E fare delle considerazioni.

La prima è che ci capiterà di trovare partite presenti in entrambi i menù.

Cosa significa?

Che il valore si riscontra in entrambe le modalità di analisi.

E’ sicuramente molto positivo.

Ma non garantisce la certezza della vincita.

Tra i tanti pregi infatti è bene ricordare un difetto degli errori di quota.

Ossia che stiamo andando contro il bookmaker.

Stiamo cercando di fregarlo, sfruttando un suo errore.

Quindi va bene sfidarlo.

Ma è opportuno cautelarsi con il budget.

In che modo?

Ti faccio un esempio.

Su una singola automatica generata da Bollamaker uso 100€.

Su un errore di quota non userei la stessa cifra.

Mi regolerei tra le 50€ e le 70€ in base al match.

Perché sono scommesse più complicate.

Quindi è bene attuare anche strategie di tutela del nostro budget.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio!

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Migliori Tipster Telegram: il Gruppo Telegram Scommesse dei migliori!

Gruppo Telegram Scommesse

Migliori Tipster Telegram: il Gruppo Telegram Scommesse dei migliori!

Il post di oggi è dedicato ad una novità assoluta.

Il nostro Club Digitale.

Il luogo segreto dei migliori Tipster Telegram!

Ma andiamo per gradi.

Cos’è un Club Digitale?

E cosa c’entra con le scommesse Telegram?

Te lo spiego subito.

E’ una delle novità del SuperFoglio.

Ed è una delle funzionalità più usate dai nostri abbonati.

Ti sembrerà di essere all’interno di un gruppo Telegram insieme ai migliori Tipster!

Ho aggiornato il post al 2023.

 

 

Il Club Digitale è la nostra Community Scommesse Sportive.

Concepito per permetterti di sfruttare tre modalità di studio:

  • i Best Player, ossia i 10 Migliori Tipster con il win rate più alto presenti nel SF;
  • le partite più studiate e gli esiti più scelti dalla nostra intera Community;
  • i Preferiti e la possibilità di ristudiare i tuoi errori.

Analizziamo ognuna delle tre opzioni.

Sono certo ti saranno di grande aiuto.

Ho scritto un post nel caso ti interessassero anche il canali Telegram scommesse con i miei pronostici.

Iniziamo.

I migliori Tipster Telegram nei Best Player: la Community Scommesse.

Inizio con il dire la cosa che ritengo più importante.

Non è una gara.

E non deve essere una gara a chi è il più bravo.

Non mi interessa essere, o giudicare, il miglior Tipster.

Se c’è una cosa che odio sono gli sbruffoni.

E purtroppo l’ambiente del betting ne è pieno:

  • chi si sente più bravo di quello;
  • chi è meglio di quell’altro;
  • chi ne capisce solo lui;
  • ecc.

E’ una mentalità che non mi appartiene.

Non ha mai appartenuto e mai apparterrà al progetto Stats4Bets.

L’obiettivo è permettere a tutti di vincere più facilmente.

Come?

Mostrando gli esiti scelti dai migliori Tipster.

Da quelli con il win score più alto.

Per evitare gare personali abbiamo deciso di non mostrare il vero nome dei Tipster.

I Best Player hanno il nome di dieci calciatori iconici.

Da Maradona a Messi, da CR7 a Totti.

Non conta il vero nome.

Ci interessano i pronostici che vengono proposti:

La funzione Best Player ha il solo scopo di aiutare l’intera Community Scommesse Sportive a vincere più facilmente, insieme.

Il meccanismo è semplice.

Si prende spunto dagli studi di chi ha avuto il win rate più alto nell’ultimo mese.

Per i mesi estivi, visto che ci sono meno partite, considereremo le partite degli ultimi 3 mesi.

Basta un click.

Si accede direttamente all’interno dei match studiati, in quel giorno, da ogni Best Player.

Questo significa che se un giorno un Best Player studia 100 partite, vedrai 100 partite.

Se ne studia zero, ne vedrai zero.

In poche parole avrai, in tutto e per tutto, accesso alle sue analisi.

Scommesse Calcio Telegram.

migliori tipster telegram


Partecipare ai Best Player è semplice.

Possono farlo tutti.

Basta cliccare il simbolo del cuore presente sotto ogni esito di ogni partita.

Puoi cambiare o rimuovere la tua selezione finché il match non inizia.

Dopo resterà salvata.

A quel punto quella sarà la tua scelta e verrà conteggiata come vincente o perdente alla fine della partita in modo automatico.

Per entrare nei Best Player si devono studiare almeno 200 esiti.

Il SF prenderà in automatico i dieci migliori Tipster con il Win Rate più alto.

Ogni mese i Best Player potrebbero cambiare oppure confermarsi.

Tutto in automatico 🙂


Gruppo Telegram Scommesse: studi della Community Scommesse Sportive.

Seconda novità.

Anche questa ha l’obiettivo di supportare tutti gli iscritti.

La nostra Community ha ideato decine di strategie vincenti.

Quindi ci siamo detti:

perché non mostrare le partite più studiate?

Dunque eccoci 🙂

Ogni giorno vedrai le 30 partite più studiate.

Per ogni incontro ci sono i tre esiti più selezionati.

I match sono in ordine di preferenza.

Per primi ci sono quelli con più voti in assoluto.

Vediamo un esempio.

Serie B Giapponese.

E’ uno dei campionati che si giocano in estate.

L’82% della Community ha selezionato l’esito Gol.

Non solo:

  • il 13% l’Over 1.5;
  • il 5% l’Over 2.5.

Nel caso in cui ci fossero stati altri esiti scelti sarebbe apparsa la scritta “Altri esiti” con la relativa percentuale.

Poco sotto, in Venezuela, stessa cosa:

  • l’84% ha giocato Gol;
  • il 14% Over 1.5;
  • il 2% Under 4.5.

Qui trovi i Migliori Tipster Telegram.

Gruppo Telegram Scommesse


La trovo una cosa super interessante.

Come sempre, però, va usata con il cervello.

Giocare un esito senza capirne il motivo non è mai una buona scelta.

Il consiglio è dunque di prendere queste partite come spunto.

Per poi analizzarle poi con la propria testa.

E’ un suggerimento che vale per ogni strategia.

L’obiettivo è imparare, migliorare e diventare autonomi.

Queste funzionalità ti permetteranno di farlo se le usi nel modo corretto.


Gruppi Telegram Scommesse: ristudia i tuoi errori.

Ho frequentato per anni gruppi Telegram schedine eppure questa cosa non l’ho quasi mai vista fare.

Ristudiare i propri errori.

Lo avrai notato.

In milioni danno su Telegram pronostici.

Ma, se sbagliano, in quanti lo dicono?

E, soprattutto, in quanti li ristudiano?

Imparare dai propri errori è fondamentale.

L’ho visto fare davvero raramente nei gruppi Telegram.

Per questo ho ideato questa funzione.

Per permettere a tutti di ristudiare i propri errori.

E’ fondamentale per migliorare.

Come funziona?

Molto semplice.

Clicchi su “I Tuoi Match”.

Ci troverai gli esiti scelti per il giorno stesso + fino a 5 errori del giorno precedente.

Perché solo 5 ?

Per un motivo pratico.

Un conto è ristudiare 2-3-4 partite.

Ma se iniziano ad essere 6-7-10 il discorso cambia.

Sono troppi dati.

Si va in confusione.

Meglio dedicarsi a poche partite per capire cosa davvero si è sbagliato.

Bet Telegram

Gruppo Telegram Scommesse


Bene!

Arrivati a questo punto direi che è tutto.

Spero che la novità ti piacciano!

E, soprattutto, ti siano d’aiuto.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Over 1.5 Primo Tempo: statistiche VINCENTI per pronostici difficili.

Over 1.5 Primo Tempo

Over 1.5 Primo Tempo: statistiche vincenti per un pronostico difficile.

Il post di oggi è dedicato ad un pronostico difficile.

Bisogna riconoscerlo:

  • Over 1.5 primo tempo è una scommessa non facile.

Due gol nel primo tempo sono tanti.

Ma, ovviamente, hanno una quota alta.

Immagino che sia proprio questo il motivo per cui tanti scommettitori se ne interessano 😀

Ormai l’ho imparato bene.

Non vengono mai apprezzate le cose facili.. sempre sul difficile dobbiamo andare!

Quindi, accetto la sfida 🙂

Cercherò di darti qualche dritta utile per le scommesse Over 1.5 Primo Tempo.

Perché è difficile, ma non è impossibile.

Pronto?

Iniziamo.

 

 

Per analizzare in modo vincente un pronostico del genere il nostro punto di partenza può essere solo uno.

Ossia l’analisi correlata di più fattori.

Dovremo guardare:

  • statistiche Over 1.5 Primo Tempo;
  • quote e statistiche di Ove 2.5;
  • quote e statistiche di esito Gol.

In particolar c’è un dato che si sta rilevando utile.

La nuova strategia Easy Over regala spesso 2 gol già nel primo tempo.

Questa è un’ottima base di partenza.

Da sola però non può bastare.

E’ una regola non scritta che potrebbe valere per ogni esito.

Bisogna studiare l’intero contesto.

Su questo tipo di scommessa vale in particolar modo.

Il motivo è semplice:

  • le statistiche di Over 1.5 1HT non saranno mai troppo alte (l’esito non si verifica spesso);
  • la quota non sarà mai bassa (per lo stesso motivo).

Sarà dunque difficile valutare solo sui numeri dell’esito primario.

Dovremo analizzare i correlati.

In questo caso le nostre vie di studio secondarie saranno:

Tutto è strettamente correlato.

E nascondono una grande verità:

La statistica Over 1.5 Primo Tempo e la possibilità di individuare questo difficile pronostico è emblematica per capire quanto, lo studio del betting, si debba fare sempre a 360° senza fossilizzandosi solo su un unico numero o elemento di studio.

Mi spiego meglio.

Se fai un pronostico sulla 1X2 devi:

  • studiare la 1 X 2, certo.
  • ma anche il Gol-NoGol per capire se la favorita potrebbe subire una rete.

Se vuoi giocare il Gol devi analizzare anche Over 2.5:

  • per capire se nel match sono attesi un buon numero di gol.

E così via.

Dagli esempi che stiamo per vedere questo modo di ragionare sarà evidente.

La statistica di Over 1.5 Primo Tempo non ruba l’occhio.

Raramente la vedremo superiori al 45-47%.

Spesso avrà valori inferiori al 35-37%.

Da qui abbiamo già un primo riferimento.

Over 1.5 Primo Tempo: il range statistico da ritenere utile è dal 37-38% in su.

Non è alto.

Ma sarà utile abbinato agli altri elementi che stiamo per vedere.

Over 1.5 Primo Tempo: come usare le statistiche e il “contesto” Over.

Primo caso studio.

Iniziamo da un match in cui, effettivamente, troviamo il pronostico vincente:

  • 2 gol nel primo tempo.

La statistica è nel range: 39.3%.

Ma ci sono una serie di altri elementi che la supportano.

Ad esempio l’intero contesto Over 2.5:

  • L’Intelligenza Artificiale suggerisce Over 2.5;
  • La statistica di Over 2.5 è positiva;
  • Le quote di Over 2.5 sono al ribasso;
  • L’Allibramento non presenta alcun segno di anomalia.

Non solo.

E’ presente anche la Formula 4.

Nella metrica F4 l’Over 1.5 (generale) si riscontra in oltre l’80% dei casi.

Non è dunque il semplice 39% a darci il segnale positivo.

L’intera analisi del match ci dice è un esito da Over 2.5.

Quindi qui la scommessa Over 1.5 Primo Tempo sarebbe rischiosa, ma ben calcolata.

Avremmo potuto sfruttare questa stessa analisi anche per giocare più facile.

Scommettendo cioè sull’Over 2.5 generale.

Passiamo al secondo caso.

Molto interessante.

Pronostici Over 1.5 Oggi

Over 1.5 Primo Tempo


Scommesse Over 1.5 Primo Tempo: le statistiche ma non solo.

Secondo caso studio.

Questo è emblematico.

Nel match di Serie A Austriaca il valore dell’Over 1.5 1HP è molto alto:

  • Si arriva al 41.7%!

Di norma sarebbe un ottimo dato di partenza.

Ma valutiamo il complesso.

Nel primo caso era perfetto.

Qui molto meno.

L’Intelligenza Artificiale suggerisce:

  • Over 1.5
  • eppure la statistica non del 2.5 non è male (57.2%).

Qualcosa non quadra.

E non è troppo difficile capire cosa.

La quota dell’Over 2.5 sale.

Non solo.

Sale sia:

A 1.80 è un valore decisamente alto per pensare a due gol nel primo tempo.

Come faccio a orientarmi negli esiti?

Metto a confronto:

  • statistiche Over 1.5
  • con quelle Under 3.5.

Esattamente come suggerito nella:

In questo caso, seppur di poco, la preferenza va su:

  • Over 1.5.

Che il match fosse in bilico lo vediamo comunque dal risultato finale.

Si verifica l’Over 1.5.

Ma sarebbe stato giusto anche Under 3.5.

In ogni caso non sarebbe stato corretto rischiare i due gol nei primi 45 minuti.

Quindi, anche in questo caso, è il contesto che ci guida.

Over 1.5 Primo Tempo

Over 1.5 Primo Tempo


Bene.

Chiaro il ragionamento?

Quando l’esito è difficile (ma anche quando è facile) si analizza sempre l’intero contesto.

Non ci si affida mai solo ad un valore/numero/statistica.

Il discorso appena visto vale anche per un altro esito.

Se possibile ancora più difficile di questo.

Il Gol-Gol nel primo e nel secondo tempo.

Personalmente non gioco mai cose così complicate.

Però se che a molti interessano.

Quindi spero che questi esempi ti aiutino a capire come analizzare anche gli esiti semi-impossibili.

Alternative facili alle Scommesse Over 1.5 Primo Tempo: link utili.

Prima di chiudere l’articolo ti lascio alcuni link.

Ci sono strategie più semplici da vincere, sempre dedicate agli Over.

Eccoli:

Direi che ora è proprio tutto!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Punta e Banca: strategia per Bancare Scommesse con win score del 93%!

Punta e Banca

Punta e Banca: strategia per bancare scommesse con un win score del 93%!

Il post di oggi è dedicato al Punta e Banca.

In particolare ad una strategia per bancare scommesse con un win score davvero alto.

Efficacie fino al 93%!

La strategia ci offre due opzioni:

  • bancare una scommessa sul pareggio;
  • oppure, in alternativa, fare bancare scommesse sullo 0-0.

E’ semplicissima.

E incredibilmente efficacie.

Quando si parla di tecniche relative al trading sportivo faccio sempre una premessa:

  •  io non mi considero un esperto di Punta Banca.

Me lo avrai sentito dire in altre occasioni.

 

 

Lo confermo.

Proprio per questo motivo cerco sempre:

  • strategie semplici per bancare scommesse senza impazzire;
  • metodi che non mi portino via troppo tempo.

Credimi.

Quella che stiamo per vedere la capirebbe anche un bambino 🙂

Non solo.

Di recente ho aggiornato l’articolo con una nuova tecnica.

Una strategia mix elaborata da Davide, della Community.

Davvero interessante.

Pronto?

Iniziamo!

Punta e Banca: bancare una scommessa sul pareggio (con un click).

Ti avevo anticipato che il metodo sarebbe stato facile.

Beh.. lo sarà più di quanto immagini.

La strategia in questione riguarda il bancare il pareggio.

Oppure, in alternativa, lo 0-0.

Il vero problema di una tecnica simile è la responsabilità alta.

Quindi è fondamentale trovare le partite adatte.

Partite che ci garantiscano sempre almeno un gol.

Dopo il quale fare cashout.

La cosa super è che per trovare le partite più adatte a questo metodo.. ti basterà un click.

Non esagero.

Un solo clik.

Lo spunto mi è arrivato da un ragazzo della Community.

Devo scusarmi con lui perché non ritrovo la mail con il nome.

Il nostro amico ha notato che le singole automatiche non finiscono mai 0-0.

Mai? Possibile?

Con questa pulce nell’orecchio ho fatto delle verifiche.

E ho trovato una conferma davvero considerevole.

Non è totalmente mai ma.. quasi:

Le singole di Automatibet e Bollamaker sono PERFETTE per bancare scommesse di questo tipo.

Meno del 7% finisce infatti senza reti!

E non è tutto.

Le quote delle singole sono ideali per il Punta e Banca sulla X.

Perché non sono eccessivamente schiacciate sulla favorita.

Questo permette di ridurre un po’ la responsabilità.

Mediamente il pareggio di queste partite viene offerto intorno a quota 3.303.50.

Un buon compromesso.

La quota della X per scommesse punta e banca di questo tipo non deve infatti essere troppo alta.

Se resta nel range della quota 3.00 è perfetto.

Vediamo alcuni esempi.

Bancare una Scommessa sul Pareggio – Esempio 1.

Punta e Banca


Punta e Bancare Betfair – Esempio 2.

Bancare Scommesse


Punta Banca X – Esempio 3.

Punta e Banca


Bene!

Questi sono solo alcuni esempi ma..

..posso confermati che gli 0-0 sono davvero rari.

Ovviamente non tutte le singole hanno tanti gol come quelle delle foto.

Ma meno del 7% finiscono 0-0.

Tradotto:

  • fino al 93% di pronostici vincenti se banchiamo il pareggio o lo 0-0.

Basterà il primo gol.

Poi dovremo solo attendere che la quota vada in profitto.

Se segna la favorita avviene praticamente subito.

Se invece a segnare è la sfavorita dovremo aspettare live che il cashout sia profittevole.

Questo puoi verificarlo solo nel momento in cui si sta giocando.

I bookmakers che consentono questo metodo sono:

Dove trovare partite adatte al Punta e Banca sulla X?

Tu dovrai fare ben poco.

Ci penserà la nostra Intelligenza Artificiale.

Ti basterà guardare le schedine pronte elaborate da:

  • Automatibet
  • Bollamaker

Niente di più.

Se non è la prima volta che leggi il mio blog sai come la penso.

Non sono uno che si fida delle vincite senza fare nulla.

In questo caso però, in effetti, non serve molto altro.

Fai dei test senza soldi e valuta tu stesso.

Ovviamente sia chiaro:

  • se decidi di approfondire lo studio della partita non sarà mai un errore.

Non mi sentirai mai dire “non studiare i dati, non serve“.

Però si fa una scrematura già molto molto ampia.

Semplicemente con un click.

Approfondire con un’analisi personale non potrà che migliorare il tuo pronostico.

Punta Banca


Bancare Scommesse sul Pareggio + il “mix” Super Over.

Questa è recente.

Una strategia che arriva da Davide, della Community.

Abbiamo già visto il problema di questo metodo.

Ossia la responsabilità alta necessaria per attuarlo.

L’idea di Davide è stata dunque di mixare due tecniche:

Lascio sia lui a spiegarti tutto.

Bancare il Pareggio


Punta e Banca

 


Lo trovo un metodo interessante.

Anche in virtù del fatto che, da un analisi veloce sul database, emerge un dato utile:

  • solo il 12% dei Super Over finisce 0-0.

E’ ottimo.

Perché in questo modo strategia cashout dopo il primo gol ha ottime prospettive.

Punta e Banca: altri link utili su Exchange e Pareggi.

Prima di salutarci ti lascio alcuni link utili.

Alcuni riguardano il Betting Exchange:

Altri invece riguardano direttamente il pronostico dei pareggi:

Bene!

Adesso direi che è davvero tutto.

Spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Come coprire una schedina vincente? La giusta copertura scommesse.

Coprire Schedina

Come coprire una schedina: suggerimenti su come si copre una scommessa.

Il post di oggi è dedicato alla copertura schedina potenzialmente vincente.

Ti sarà sicuramente capitato.

Stai per vincere una schedina, ti manca solo una partita.. e invece salta all’ultimo.

Per evitare di rivivere episodi simili la strada è solo una:

  • devi coprire.

E’ opportuno farlo sempre.

Specie se il guadagno è interessante.

Ci sono varie situazioni in cui potremmo aver bisogno di coprire la nostra scommessa.

Qui valuteremo le più comuni.

 

 

Prima di iniziare, una premessa.

L’introduzione del cashout ci agevola.

In qualunque momento possiamo chiudere la nostra giocata.

Il guadagno che deriva dal cashout è però spesso inferiore.

 Con la copertura scommesse si può ottenere un ritorno economico maggiore rispetto al classico cashout.

Quindi è bene conoscere tutte le opportunità.

Così da scegliere quella per noi più vantaggiosa.

In base all’occorrenza faremo cashout o effettueremo una copertura.

L’importante è generare il nostro utile quotidiano 🙂

Fatte le dovute premesse, iniziamo.

Questo post è un aggiornamento dell’articolo precedente scritto nel 2021: gli esempi che troverai sono riferiti a quel periodo.

Come coprire una schedina multipla: l’esempio più classico.

Quando si parla di coperture si deve, tassativamente, partire da qui.

Le multiple garantiscono infatti le quote più alte.

Di conseguenza anche le opportunità di copertura migliori.

Con la giusta strategia e pianificazione potremo ottenere ottimi guadagni.

L’aspetto fondamentale da cui partire riguarda la “composizione” della schedina.

Non basta fare buoni pronostici.

Bisogna anche “collocarli” in modo intelligente.

Dobbiamo, già in partenza, dare alla schedina una struttura che ci faciliti l’eventuale copertura.

Questa è la foto di una delle multiple automatiche.

Copertura scommesse: come creare una multipla in ottica copertura.

 copertura scommessa singola

Questo è un esempio classico.

Quello che ti dicevo all’inizio.

Stai per vincere, manca solo un match.. e invece..

Domanda:

  • Quali strategie possiamo applicare per evitare di farci sfuggire una così bella cassa proprio all’ultimo?

Prima di tutto:

  • la scelta della squadra.

Non so se segui il Campionato Egiziano.

I Pyramids sono una squadra di vertice, solitamente da primo o secondo posto.

Giocare la 1X su una squadra facile, per l’ultimo match, è un’ottima tattica.

L’esito 2 di copertura sarà infatti offerto a quota superiore al 6-7.

La copertura schedina in questo caso avrebbe garantito una quota simile a quella dell’intera schedina.

E’ un trucco banale.

Ma redditizio.

Lasciare, come ultima partita, un match che abbia una copertura scommesse a quota molto alta.

Quindi come ultima partita devi giocare un esito facile.

Che paghi poco.

In modo da avere la sua copertura a quota super.

Un secondo suggerimento è di usare poco budget sulla multipla.

Per due motivi.

Il primo è che, ovviamente, le multiple sono più facili da sbagliare.

Il secondo è che, usando poco budget, anche la copertura richiederà pochi soldi per andare in utile.

Secondo Esempio.

Sempre preso dalle nostre schedine automatiche:

  • sono impostate volutamente così.

Il PSG a quota 1,20 viene lasciato per ultimo.

La copertura 1X del Brest era pagata quanto l’intera schedina.

Importante:

  • Questo è l’unico sistema scommesse copertura totale.

L’unico cioè che può dare certezza alla vincita finale.

Ne vedremo altri più avanti che non possono considerarsi coperture del 100%.

Come coprire una schedina


La copertura scommessa singola ha senso?

Partiamo da un concento base:

  • anche un solo euro, è sempre meglio vincerlo che perderlo.

Ma ha senso coprire una scommessa singola da 5 o 10€?

E’ una valutazione personale.

Io non credo di averlo mai fatto.

Oggi però si può optare per il cashout.

E’ una possibilità in più.

Si può scegliere di farlo anche “in perdita”.

Se la nostra giocata sta andando male abbiamo l’opzione di perdere solo una parte dei soldi.

E’ meglio che perdere l’intera cifra.

Magari non lo si fa per 5€.

Ma quando l’importo scommesso inizia ad essere di:

  • 50
  • 100€
  • 150€

..allora consiglio di farlo.

Io ad esempio, in singola, gioco solo quote tra 1,50 e 1,70.

Usando un budget che varia tra i 50€ e le 200€.

E’ il Metodo della Scommessa Singola.

A queste cifre, tutelarsi lo reputo corretto.

sistema scommesse copertura 89


Perché usare proprio quel range di quota?

Perché equivale a dire che potrei trovarmi, mediamente, davanti a quote di questo genere:

  • 1 = 1,65
  • X = 3,75
  • 2 = 4,75

Perciò la X2 starebbe intorno a quota 1,90.

Ecco perché è importante valutare l’importo che ho scommesso.

Se ho scommesso 10 euro sull’1 per vincerne 16,50 € non ha molto senso coprirsi.

Se invece ho scommesso 500€ sull’1 (ne vincerei 825€) allora una strategia di copertura live è assolutamente consigliata.

Altra cosa da chiarire.

Giocare in singola significa giocare in SIN – GO – LA!

Ci tengo a specificarlo perché a volte mi è stato chiesto consiglio per coprire una “singola”..

..e poi l’esito scommesso era 1 + gol + over 2.5.

Quella non è una singola.

E’ una scommessa su una partita, ma sono 3 esiti.

Diventa impossibile o quasi coprirla.

Un solo esito, quello significa “giocare in singola“.


Come coprire un Parziale Finale.

E’ una tipologia di copertura non facile da effettuare.

Si può intervenire esclusivamente live.

Esempio.

Se hai visto la diretta che ho fatto prima della:

C’erano proposte quattro giocate tra cui proprio il Parziale-Finale 2-X (quota 17).

Le giocate suggerite per la Finale erano:

  • 1-1 risultato esatto
  • X al 90°
  • Parziale/Finale X-X
  • Parziale/Finale 2-X

Nel caso specifico non ho applicato nessuna copertura.

Ma, se avessi voluto cautelare la quota 17, avrei dovuto aspettare il 45°.

Sarebbe quindi una copertura parziale.

Cioè solo sul secondo esito.

Oppure, in alternativa, dobbiamo correre un rischio sul Parziale Primo Tempo.

Non attuando cioè nessuna tutela.

E coprire direttamente il Finale.

Di fatto non esiste una strategia che possa andar bene sempre per questo tipo di eventi: dipende dalla specifica partita.

Se è un match in cui una squadra è molto più favorita dell’altra, potremmo fare determinate considerazioni.

Se è un match in cui si prevede grande equilibrio dovremmo invece farne delle altre.


Come coprire una schedina quando restano 2 partite in contemporanea.

Questa è una situazione in cui non vorrei trovarmi mai.

Perché, quasi sempre, saremo costretti a fare una scelta:

  • cautelarsi sul match più difficile, sperando di prendere quello più facile.

Prendo questa foto per farti un esempio concreto.

come coprire una schedina


La prima accortezza è sempre la stessa:

  • scegliere come ultimi esiti facili da coprire.

In questo caso sono entrambe delle 1X e sarà facile coprirle con l’esito 2.

Da notare che in entrambe la squadra più forte è quella in casa, quindi il 2 avrà anche una quota interessante.

  • Altra accortezza è fare in modo che i due match comincino allo stesso orario.

Dovendo intervenire live potremo valutarli meglio se iniziano in contemporanea.

Se la partita Algerina con l’AIN fosse andata sull’1-o presto, ad esempio, avremmo potuto correre il rischio di coprire solo il 2 dell’altra partita.

E’ in live che si capisce cosa fare.

Pre-match, una copertura totale, si può fare solo quando c’è da coprire un’unica partita.

  • Terza accortezza: se possibile, scegliere esiti che possono chiudersi prima del 90° come ad esempio Over 1.5

Se proprio non possiamo fare a meno di lasciare due match per ultimi, l’Over 1.5 è un’ottima soluzione.

Perché in live uno dei due si potrebbe concretizzare rapidamente, lasciandoci da coprire solo l’altra partita.

Tra l’altro l’Over 1.5 è un esito che non paga molto.

Quini la copertura di Under 1.5 sarà sicuramente con una buona quota.

Come per altre coperture resta invece assolutamente sconsigliato lasciarsi sul finale della schedina esiti particolarmente complicati, combo o scommesse multi-esito.


Come coprire una schedina live.

Ultimamente mi capita sempre più spesso che mi vengano chiesti consigli sul come fare per coprire una scommessa Live.

La copertura di una scommessa Live è, probabilmente, tra le più complicate.

E’ bene tenere a mente che per coprirci in Live ci serviranno, soprattutto, tre cose:

  • il giusto tempismo;
  • un po’ di fortuna;
  • guardare la partita dal vivo.

Dal vivo, ovviamente, non intendo allo stadio (anche se.. se capita, perché no?!).

Ma bisogna guardarla in diretta: il tempismo è essenziale.

Quand’è che si rende necessario il coprire una scommessa Live?

Potenzialmente, sempre.

E’ bene però intervenire solo quando – guardando il match – ci sembra che le cose non stiano andando per il verso giusto.

Uso come esempio questa foto.

Immaginiamo che per chiudere la giocata ci restasse da prendere solo il 2 della partita in Estonia.

come coprire un parziale finale


Per come è impostato l’algoritmo che seleziona le partite:

  • la 1X aveva una buona quota anche in pre-match.

Ma supponiamo di voler provare a far alzare la quota e quindi di decidere di intervenire Live.

Se aspettiamo troppo, e una delle due segna, ci salta tutto.

O meglio: se segna la squadra in trasferta poco male.

Abbiamo il 2, andiamo in cassa.

Al massimo possiamo pensare di coprire Live sulla X immaginando poco probabile un ribaltamento del match.

Ma se segna l’1 è un problema, ci salta ogni tipo di copertura.

Se vuoi coprire una scommessa Live ricordati però che non devi essere “avido”.

E’ un problema che può capitare.

Farsi ingolosire dalla quota sempre più alta, che vediamo crescere sotto i nostri occhi.

Ma la quota cresce perché diminuiscono le possibilità di vincere.

Esasperare l’attesa allo stremo per far crescere la quota non è mai una buona scelta.

Secondo me, in live, il momento ideale di una giocata è tra il 15° e il 35° di ogni tempo.

Scommesse su:

  • primi 10 minuti
  • ultimi 5 minuti

Le considero troppo difficili.

Quindi non mi sentirei di consigliarle.

Però c’è una tecnica della nostra Community a riguardo che potrebbe piacerti:

Bene!

Arrivati a questo punto direi che ci siamo.

Abbiamo visto diversi esempi e modalità di copertura scommesse.

Come anticipato l’introduzione del cashout rende tutto più facile e veloce.

Ma sicuramente il bookmaker non ci regalerà soldi.

Quindi l’opzione di chiusura cercherà di renderla sempre a suo vantaggio.

Attraverso le coperture potremo cercare di ristabilire il gap.

Per spuntare qualche euro in più 🙂

Spero l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Statistiche calcio d’angolo: come sfruttarle nei pronostici Corner.

Statistiche Calci d'Angolo

Statistiche Calcio D’Angolo: come sfruttarle BENE nelle scommesse.

Il post di oggi è un approfondimento dedicato alle statistiche calci d’angolo.

Non è infatti la prima volta che se ne parla sul blog.

I pronostici sui corner sono molto usati dagli scommettitori.

Principalmente per due motivi:

  • le quote sono medio-alte;
  • la media corner è un dato spesso molto attendibile.

Vediamo dunque come usare le statistiche calcio d’angolo a nostro favore.

 

 

Pronto?

Iniziamo.

Statistiche Calcio d’Angolo: tutto quello che devi sapere.

L’ispirazione mi arriva da una splendida schedina di Tommaso.

Uno dei ragazzi della Community.

In totale onestà devo dirti che non è una schedina vincente.

L’ha persa.

Per un solo calcio d’angolo.

Una quota 50 persa per un solo corner.

Scommesse Calcio d’Angolo: esempio super quota 50.

Statistiche Calcio d'Angolo


Se ha perso, perché te la mostro?

Semplice:

  • perché credo abbia perso per un puro caso.

Una sconfitta così è come un gol al 95°.

Qualcosa di inusuale, contro-statistico.

In verità la media corner a cui si era affidato era corretta.

E gli aveva permesso di creare una schedina difficile con ottimi riscontri.

Se il metodo di studio era giusto, mi interessa approfondirlo.

Perché potrà essere utile anche ad altri.


Statistiche Calci d’Angolo: perché partire dai dati più facili.

Torniamo alle schedina di Tommaso.

E’ impostata basandosi sulle statistiche calcio dangolo della singola squadra.

Non punta cioè sul numero di corner generale.

E’ una intuizione interessante.

Perché permette di studiare solo una squadra basandosi su un dato semplice:

  • il quanto attacca.

Il ragionamento è banale.

Se una squadra segna molto, se è molto offensiva, è probabile che batterà un buon numero di corner.

E ne troveremo conferma in statistiche calcio d’angolo alte.

Vediamo quindi come studiare i dati interni al SF.

Il software si basa su una doppia impostazione:

  • la propensione generale del match;
  • la propensione della singola squadra.

Range generali statistiche calci d’angolo.

Troviamo disponibili i seguenti dati sul match:

  • Under-Over 8,5
  • Under-Over 9,5
  • E Under-Over 10,5
  • Under-Over 11,5

Range singole squadre per scommesse calci d’angolo.

Questi sono i dati relativi alle singole squadre casa/trasferta:

  • Under-Over 4.5 Home
  • Under-Over 5.5 Home
  • Under-Over 4.5 Away
  • Under-Over 5.5 Away

(La dicitura sottolineata in verde 6-7 CN indica 6 corner battuti dalla squadra in casa e 7 da quella in trasferta.

CT sono invece i Pronostici Cartellini).

Statistiche Calcio d'Angolo


Statistiche Calci d’Angolo: i range della media corner.

Oltre ai dati sulla singola squadra c’è un secondo elemento d’analisi.

Ossia:

  • la media corner battuti/subiti.

Non è troppo diverso da quello che si fa per i gol.

Si studiano cioè le medie dei calci d’angolo battuti e/o subiti.

Anche questi sono dati che offre direttamente il SF.

Scommesse calci d'angolo


Pronostici Calci d’Angolo: ultima considerazione.

C’è un’ultima considerazione da fare prima di chiudere l’articolo.

Va oltre i dati statistici e alle medie, di per se utilissimi.

Esiste cioè un ultimo elemento d’analisi:

  • la valutazione sui gol attesi nel match.

Mi spiego meglio.

Un match da Over 2.5 regalerà, statisticamente, più corner di uno da Under 2.5.

Il motivo è semplice.

Se segnano molto, tirano molto.

Quindi anche il numero delle deviazioni in calcio d’angolo sarà rilevante.

Una partita da 0-0 difficilmente sarà da Over nei corner.

Cosa fare dunque?

Aggiungere all’analisi sui pronostici calci d’angolo anche quello sulle metriche.

Non hanno una correlazione diretta.

Ma sono collegate per via indiretta.

Le metriche più utili in tal senso sono due:

Potrai valutarlo tu stesso.

Partite con diversi gol, avranno sempre ottimi numeri sui corner.

Curiosità: chi ha le migliori statistiche calci d’angolo serie A?

Se ti stai chiedendo chi fa più corner in serie a la squadra è:

  • la Fiorentina.

Il giocatore che ne ha battuti di più è Biraghi.

Curiosità: che significa Over 3 calci d’angolo?

Il discorso è simile a quello degli Over sui gol:

  • Over 3 corner significa che, per vincere la giocata, devono esserci almeno 4 calci d’angolo.

Non ci interessa chi li batte.

Vale il conto generale.

Bene!

Giunti a questo punto credo di averti detto tutto.

Come sempre spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Pronostici Corner: come studiare e VINCERE i calci d’angolo.

Pronostici Corner

Pronostici Corner: come studiare e vincere i calci d’angolo.

Nel post di oggi torniamo a parlare di corner.

Argomento già affrontato sul blog.

Ho infatti scritto una guida alle statistiche sui calci d’angolo.

Potrebbe interessarti.

Qui vedremo la nuova funzione di ricerca automatica introdotta nel SF.

E’ simile a quella già esistente per i cartellini.

Entrambi i mercati sono infatti:

  • redditizi per quel che riguarda le quote;
  • molto affidabili per quel che riguarda gli andamenti statistici.

Vediamo dunque questa interessante novità.

 

 

Pronto ad iniziare?

Cominciamo.

Pronostici Corner: l’attitudine statistica all’evento.

Non credo serva tornare sull’importanza delle statistiche.

Soprattutto per un esito come questo.

Le quote sono infatti molto equilibrate, spesso alte.

Lasciano dunque meno possibilità di analisi e ragionamenti rispetto ad altri mercati.

Affidarsi al range statistico resta quindi la strategia migliore.

La guida suggerita poco sopra chiarirà ogni dubbio nel caso ne avessi bisogno.

Consapevoli di questi, ci siamo regolati di conseguenza.

Come?

Creando una ricerca automatica ad hoc nel SF.

Abbiamo infatti introdotto un menù speciale:

  • SUPER EXTRA:
    • corner;
    • cartellini.

Come ci aiuta nel pronostico corner?

E’ presto detto.

Ricerca in un click i migliori range statistici divisi per “soglie” di calci d’angolo.

Simile all’Under-Over sui gol.

Ma dedicato al pronostico corner.

Queste sono le soglie:

  • Under-Over 8.5;
  • Under-Over 9.5;
  • Under-Over 10.5;
  • Under-Over 11.5;

Il funzionamento è come per le ammonizioni:

  • i dati sono disponibili solo per i campionati.

Corner Scommesse: il menù Super Extra.

Pronostici corner


Pronostici Corner Oggi: altri dati con cui studiare i match.

Personalmente sono un amante dei dati.

Mi piace studiarli.

Anche quando, magari, poi decido di non scommettere.

Mi capita, se l’analisi non mi convince del tutto.

Per questo motivo non ci siamo limitati a fornire solo i range statistici.

Abbiamo approfondito anche i valori delle singole squadre.

Corner Scommesse Sportive: le soglie analizzate.

Soglie sul range statistico generale:

  • Under-Over 8.5 ;
  • Under-Over9.5 ;
  • e Under Over 10.5 ;
  • Under Over 11.5 .

Soglie sul range statistico casa/trasferta:

  • Under Over 8.5 ;
  • Under Over 9.5 .

Infine il SF offre i dati sulla singola squadra:

  • media di corner battuti e subiti.

 corner scommesse

pronostici corner


Bene!

Ecco anche qualche feedback recente 🙂

Pronostici Corner

Pronostici Corner


Come puoi vedere c’è tutto il necessario per un’analisi sui pronostici corner super approfondita.

Prima di salutarti un paio di tips finali.

Eccoli:

  • cercare partite con un range statistico superiore al 65%;
  • preferire partite da cui ci si aspettano diversi gol:
  • preferire match in cui una squadra è più forte dell’altra:
    • la schiaccerà per vincere garantendo un buon numero di tiri e, di conseguenza, di corner.

Ci siamo.

E’ tutto 🙂

Sono certo che queste strategie, unite ai dati, ti permetteranno di fare ottimi pronostici corner!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Bankroll Scommesse: semplici trucchi per far crescere piccoli budget.

Bankroll

Bankroll Scommesse: semplici trucchi per far crescere bene un piccolo budget.

Il post di oggi è dedicato alla gestione Bankroll.

Ossia alla gestione delle risorse economiche destinate alle scommesse.

La traduzione letterale di Bankroll, in effetti, è proprio questa:

  • risorsa finanziaria.

Con questo termine si intendono quindi le strategie di gestione del budget.

In questo articolo vedremo due opzioni, entrambe semplici:

  • la strategia Small Wins (piccole vincite);
  • una suddivisione relativa al periodo del campionato.

Sei pronto?

Cominciamo!

Alla fine dell’articolo troverai anche un file da scaricare gratis.

 

 

Premetto che sono strategie molto basic.

Adatte a chi si è avvicinato da poco alle scommesse.

O a chi non sa bene da dove iniziare.

Per una gestione più professionale, il money management che ti consiglio è questo:

Alla fine del post troverai altri link utili, sempre a tema gestione budget.

Bankroll Scommesse: i calcoli per trovare la cifra da usare.

Bankroll è un termine ripreso dal poker.

Indica l’intero capitale che abbiamo per le nostre scommesse.

Per il suo calcolo si mettono in relazione tre elementi:

  • budget;
  • max stake;
  • probabilità di vincita.

Il budget è, appunto, il totale dei nostri soldi:

  • ad esempio, 1000€.

Il max stake rappresenta l’importo massimo giocabile per una singola scommessa:

  • è buona norma fissare il proprio max stake non oltre il 12-15% del bankroll.

La probabilità di vincita si calcola in base alle quote offerte dai bookmakers:

  • si fa il calcolo: “probabilità di vincita = 100 / quota”.

Esempio.

La vittoria di una squadra è data a 1.70.

La probabilità di vincita è “100 / 1.70 = 58.8%”.

Ora si trova l’importo consigliato per la puntata:

  • “max stake * probabilità di vincita”.

Calcoli:

Bankroll = 1000 €.

Max Stake 15% = 150 €.

Quota 1.70 con probabilità di vincita = 59% (tradotto 0.59).

Operazione da fare:

  • 150€ * 0.59 = 88€ da puntare sulla quota 1.70

Bankroll


Bankroll Management Scommesse: le Small Wins.

Le Small Wins (SW) nascono da un’esigenza diffusa.

Quella di far crescere un piccolo budget.

Capita spessissimo a chi è agli inizi:

  • si parte, giustamente, con budget ridotti.

L’errore (anche questo parecchio diffuso) è tentare la scalata di quel piccolo capitale in tempi troppo brevi.

Ho ragionato quindi un modo di procedere più cauto.

Semplice, ma che offre il giusto mix di:

  • soddisfazione personale
  • motivazione professionale

necessario a raggiungere i propri obiettivi.

Per farti capire le potenzialità delle Small ti mostro la testimonianza di Federica.

Quando l’ha inviata, nel 2021, era da pochissimo cliente del SuperFoglio.

Fede è un’appassionata di calcio.

Non aveva mai scommesso prima.

Budget iniziale: 40€.

Perfetto per le SW.

Gestione Bankroll Scommesse.

Bankroll

Bankroll Scommesse


Si, lo so.

Qualcuno penserà che 20€ in 2 giorni sono poche.

Ma consideriamo alcuni elementi:

  • partiva con 40€, ha fatto il 50% in più;
  • non aveva mai scommesso prima;
  • ha messo a rischio pochissimo capitale.

Il risultato è ottimo!

Facciamo una semplice proiezione:

  • con un budget di 500€, stesse giocate, avrebbe vinto 800€ in due giorni.

Mica male.

Non è il budget in se e per se a fare la differenza.

E’ il rischio a cui lo sottoponiamo ad essere decisivo.

Quindi chi può iniziare con 50, inizia con 50.

Chi può permettersi 1000, usa 1000.

Quello è una discriminante esterna.

Non c’entra nulla con il saper gestire bene la cassa.

Non solo.

Se hai letto l’articolo:

Ti sarai reso conto da solo delle potenzialità.

Può essere più che sufficiente usare anche solo piccoli budget.

Poi per carità: le sbancate esistono.

Ma sono la punta dell’iceberg.

Quel che non si vede, la parte sommersa, sono tutte le schedine perse in cerca di quella sbancata.

Il ragionamento è semplice.

Se abbiamo maggiori disponibilità possiamo anche permetterci qualche errore in più.

Ma se il capitale è ridotto, diventa inutilmente rischioso.

Meglio concentrarsi sulle Small Wins.

Piccole vincite.

Ci aiuteranno a crescere in modo intelligente e profittevole.

Come si gioca una SW?!

Esempio.

Prendendo ancora spunto da Federica.

Aveva 40€ di budget iniziale.

Le ho consigliato giocate semplici:

Si parte con 5-7 euro con l’obiettivo di vincerne 10-12-14€.

Attenzione.

Al massimo raddoppi significa che anche una quota 1.80 va bene.

Non dobbiamo arrivare per forza a 2.10 / 2.30.

I raddoppi possono essere composti da:

  • 2-3 partite
  • quote tra 1.30 e 1.50.

Semplici da prendere.

Giochi 7 vinci 12, giochi 12 vinci 20, giochi 20 vinci 38.

E così via.

Scommesse Gestione Cassa.

Gestione Budget Scommesse


Un chiarimento.

La Small Wins è replicabile con qualunque cifra:

  • Gioco 70 vinco 120;
  • Giochi 120 vinco 200;
  • Giochi 200 vinco 380.
  • Ecc.

Sono sempre piccole vincite.

Semplicemente hanno importi più sostanziosi.

So che ad alcuni potrà sembrare poco.

Ma se il budget iniziale è ridotto non abbiamo molte alternative.


Bankroll: gestire il budget in base alle giornate di campionato.

Questa è per dilettanti.

Eppure ha la sua utilità.

Il metodo non riguarda le singole giocate, ma l’intera cassa.

Si basa sul periodo del campionato in cui ci troviamo.

Mi spiego.

Ci sono periodi della stagione in cui lo studio che effettuiamo è più attendibile.

Perché si verificano meno imprevisti.

Ti faccio un esempio.

Napoli – Cremonese è un match da 1 fisso, naturalmente.

Eppure:

  • potremmo “calibrare” il budget diversamente in base a quando si gioca.

Il match c’è prima (o dopo) una partita importante di Champions?

Userò meno soldi rispetto ad un momento della stagione meno denso di impegni per il Napoli.

Si gioca a fine stagione con il Napoli già Campione o la Cremonese già retrocessa?

Uso meno soldi.

E così via.

Ci si “adatta” allo stato psicofisico della squadra favorita.

E si aumenta o diminuisce il budget totale di riferimento in base al periodo.

Nei periodi pericolosi ci si auto-tutela decurtando direttamente del budget.

Da reinserire poi quando il match non vive altre pressioni.

Questo non ci consentirà di evitare il 100% degli imprevisti.

Ma ci darà comunque una grossa mano.

Bankroll: altri articoli sulla gestione del budget.

Ecco un piccolo elenco che ti sarà d’aiuto.

E’ una serie di post sulla gestione del budget che potrebbero interessarti:

Bene!

Ora direi davvero che è tutto.

Prima di salutarti ecco il file da scaricare gratis:

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Stake Scommesse: strategia per gestire lo Stake con budget alto.

stake scommesse

Stake Scommesse: strategia per gestire lo stake quando il budget è alto.

Il post di oggi è dedicato allo Stake delle scommesse.

Vedremo che significa quando leggiamo cose come:

  • Stake 1 10;
  • o Stake 3% .

Capiremo, soprattutto, come si gestisce in modo corretto.

Prima di chiudere l’articolo ti mostrerò anche una strategia interessante.

Serve per gestire scommesse stake ad alto budget.

Ci arriva da Francesco, della Community.

Pronto?

Iniziamo.

 

 

Andiamo con ordine.

Stake è un termine che probabilmente hai già sentito.

Lo riprendo brevemente per chi non lo conoscesse.


Stake Scommesse: cosa significa il termine Stake.

Il termine stake può essere considerato un sinonimo di budget.

Letteralmente Betting Stake significa “puntata di scommessa”.

E’ quindi il budget che decidiamo di puntare.

E’ un termine usato dai Tipster per evitare di dare un cifra fissa.

Se ti dicessi punta 100€ non sarebbe un consiglio professionale.

Perché io rapporto quelle 100€ al mio budget.

Che magari è diverso dal tuo:

  • per alcune persone 100 € su una schedina sono tanti soldi.
  • per altre, invece, potrebbero essere poche.

Usando lo Stake si evita il problema.

Tutti possono giocare la stessa schedina, con la medesima “proporzione”.

Basata sul budget che ognuno ha a disposizione.

Facciamo un esempio.

Se leggi:

  • Stake 1 10 

Significa che la tua puntata sarà di 1 “credito” su 10.

Questa è una schedina automatica creata da Bollamaker.

Lo Stake 1 10 di chi ha 100€ sarà 10€.

Quello di chi ha 50€ sarà 5€.

E così via.

Il ragionamento è pressoché identico quando leggi Stake 3%.

Applichi, al budget totale, la percentuale indicata.

Stake Scommesse


Betting Stake: come gestire correttamente il proprio budget.

Faccio una premessa.

Non ho mai amato dare (e ricevere) consigli specifici sul budget.

I soldi sono una questione troppo personale per affidarli ai consigli degli altri.

Personalmente non amo trattare con i soldi degli altri.

Perché non conosco la storia che c’è dietro quel denaro.

Non conosco le conseguenze che scaturirebbero da un’eventuale perdita.

Quindi credo che la primissima cosa che dovrebbe fare chi scommette è questa:

  • imparare, bene, a gestire la propria cassa.

Solo tu puoi sapere quanto pesa, realmente, quel denaro nelle tue tasche.

Chiarito questo, spero comunque di darti indicazioni utili.

La prima.

E’ buona norma non scommettere, al giorno, più del 10% del proprio budget.

Quindi avresti a disposizione uno stake 10.

Potresti fare:

  • dieci schedine a stake 1.
  • una stake 5, due stake 2 e una stake 1.
  • ecc

Le opportunità sono infinite.

L’importante è non superare lo stake 10.

Dipende da che tipo di schedina si gioca.

Nelle scommesse esistono moltissimi metodi di money management.

Sul blog parlo spesso del mio:

Ce ne sono ovviamente anche altri.

Alcuni sono più aggressivi, altri più cautelati.

Eccone alcuni:

Il modo ideale per capire quale fa al caso tuo è simulare.

Fai dei test senza budget.


Stake Scommesse: le singole ad alto budget di Francesco.

E’ probabile ti sia capitato di vederlo nel gruppo Telegram.

Le sue giocate non passano inosservate.

Sono tutte dai 1000 euro in su.

Quando usi:

  • 1000€
  • 1500€
  • 2000€

E’ normale attirare l’attenzione.

Il punto però è questo.

Francesco ha delle disponibilità più alte.

La cosa realmente importante è la strategia.

Applicabile con 1000€ così come con 10€.

Ma prima occorre imparare il come.

Poi si penserà al quanto.

Vediamo cosa ci racconta Fra’.

(Nella frase iniziale “13 su 14” si riferisce a Automatibet che ha preso 13 singole su 14 proposte)

stake scommesse

betting stake


Scommesse Stake: varianti e feedback.

Esiste anche un’alternativa alla singola.

E’ quella che io ho chiamato:

Mi spiego.

Se non trovo una partita con la quota adatta ho due opzioni:

  • rinuncio;
  • trovo due partite a quota più bassa che, insieme, mi diano la quota prevista dalla singola.

L’ideale è restare in un range di 1.50 / 1.70.

Francesco intanto mi ha inviato una piccola variante:

  • Slot da 3 scommesse, al termine delle quali ripartire.

Il risultato non è stato male: +3K 😀

scommesse stake


Questo invece è il feedback di Paolo.

Ha emulato Francesco non nelle cifre, ma nelle modalità.

E ha avuto un’esperienza positiva.

stake scommesse


Benissimo!

Siamo in conclusione.

Spero che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Come vincere le scommesse con il Metodo 1 2: la Sbancata di Max.

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1-2

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1 2 ? In cerca della sbancata!

Il post di oggi è dedicato al Metodo 1-2.

E’ una strategia molto semplice.

Messa in atto come sempre dalla nostra Community.

In particolare il tips ci arriva da Maximiliam.

Capace di sfruttarla per vincere una incredibile quota 100!

 

 

Iniziamo proprio dalla sbancata di Max.

Dopo la foto della sua super cassa ho ricevuto tantissime email.

Per avere:

  • info;
  • chiarimenti;
  • indicazioni.

Su come l’avesse giocata.

La strategia ha una base logica molto funzionale.

Può essere cioè facilmente replicata.

Attenzione.

Per vincere una quota 100 è necessaria anche una bella dose di fortuna.

E, per quella, non esiste strategia.

Vedremo quindi come vincere le scommesse con il Metodo 1-2 ma è ricorda:

  • sarà più facile vincere quote più basse che non quota 100.

Affermare il contrario sarebbe follia.

Questo metodo però può aiutare a vincere quote discrete senza grossa fatica.

Poi, se ogni tanto si vuole puntare alla sbancata, perché no?

Importante è essere consapevoli che non sarà facile.

Bene, ora vediamolo insieme.

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1-2?

I parametri sono molto semplici.

La spiegazione è quini chiara e facile da replicare.

Prima di tutto:

I parametri da impostare sono:

  • Range di Quota:
    • 1.40 – 1.69;
  • Valutazione SF:
    • Ottimo 1;
    • Ottimo 2.

Otterremo un elenco di partite.

Max ha scremato ulteriormente in questo modo:

  • La statistica della favorita sopra al 60%;
  • La statistica della X sotto il 25%;
  • Nei risultati esatti tutte le proposte devono dare vincente la squadra favorita.

Stop.

Non ci sono altri requisiti.

Semplice e conciso.

Tra le domande che ho ricevuto mi è stato chiesto:

  • vanno selezionate anche partite di coppa o solo di campionato?

Domanda lecita.

La verità però è che non c’è una risposta fissa.

La schedina di Max è composta da soli match di campionato.

I parametri però sono semplici.

Si possono fare dei test.

Qui sotto trovi la testimonianza di Maximilian.

Come vincere le scommesse con il Metodo 1 2?

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1-2?

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1-2


Fammi sapere nei commenti se decidi di provarla.

Ricordati:

  • con quote più basse sarà più facile!

Sono certo con schedine da 4-5 partite i risultati saranno super!

Poi qualche sbancata ogni tanto.. salterà fuori 🙂

Aggiornato: come vincere le scommesse con il Metodo 1-2 ? Pareri.

Ci arriva subito la testimonianza di Alessio.

Come Vincere le Scommesse con il Metodo 1-2


Bene!

Direi che è tutto 🙂

Spero che l’articolo ti sia utile!

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Sure Bet Oggi: cosa sono, come creare e vincere una scommessa sicura.

Sure bet Oggi

Sure Bet Oggi: cosa sono, come creare e vincere una scommessa sicura.

Il post di oggi è dedicato alle SureBet.

Le così dette:

  • scommesse sicure.

Quello del SureBetting è un tema interessante.

Attrae soprattutto una determinata tipologia di clientela.

In questo articolo cercherò di condividere la mia esperienza.

Lo farò nel modo più onesto possibile, ribadendo però un concetto importante.

Ossia che questa è solo la mia opinione.

Non è un dogma.

O una regola che deve valere per forza e per tutti.

 

 

Da questa premessa si può capire che non parlerò bene delle SureBet.

Ma, in realtà, non ne parlerò neanche male.

Analizzerò, semplicemente, pregi e difetti.

E’ una cosa che faccio abitualmente, anche per le altre modalità di gioco:

Bene, chiarito questo..

..pronto per iniziare?

Vediamo cosa possono offrirci le scommesse SureBet.

Surebet: come aspettarci dalle Sure Bet oggi?

Il concetto di SureBetting è molto semplice:

  • cercare partite che possano garantirci un utile certo al 100%.

In pratica è una scommessa in cui non c’è rischio di perdere i nostri soldi.

E’ davvero possibile?

In effetti si.

Esistono due modi.

Uno diretto:

  • la Sure Bet vera e propria.

Uno indiretto:

  • la Sure Bet che andiamo a creare noi attraverso un rischio iniziale.

Il primo metodo, quello che tutti conoscono, si basa su uno strumento fondamentale:

Senza bonus è pressoché impossibile sfruttare le SureBet.

Funziona così:

  • Il bookmaker YXZ offre un bonus su un match.
  • Sfruttando il bonus copro tutti i possibili esiti del match.

Esempio:

  • Punto il bonus sull’esito 1 di una partita.
  • Poi gioco X2 con il mio credito reale su un altro bookmaker.

In questo modo la mia scommessa è sicura.

Perché vincerò in ogni caso.

Ok, ma quanto vincerò?

Il problema reale è questo.

Un portale che si dedica esclusivamente alle SureBet dichiara:

Il guadagno medio che si ottiene dalle Sure Bet oggi è tra il 5% e l’8%.

Quindi, in teoria, gioco 100€ per vincere 105-108€.

Non sarebbe neanche male.

Ma, purtroppo, c’è un “ma”.

Il periodo d’oro delle SureBet è finito da un pezzo.

Negli anni scorsi è stato fantastico.

Circa 10 anni fa i miei primi soldi con le scommesse li ho fatti proprio così.

Il concetto di Sure Bet ancora non esisteva.

Lo applicavo senza saperlo.

I book offrivano bonus molto alti e avevano tutti pochissimi vincoli.

Quindi, se ricaricavi 100€, te ne davano altri 100€ senza vincoli.

In quel modo era davvero conveniente creare una scommessa Surebet.

Poi purtroppo la voce si è diffusa..

..e i bookmakers sono corsi ai ripari.

Oggi i bonus sono limitati.

Hanno regole più strette e vincoli da rispettare.

Quindi l’esempio sulle 100€ per vincerne 105€ è solo teorico.

Perché nessuno offre un bonus così alto senza vincoli.

Oggi può capitare di avere 10€-20€.

Stando a quanto dichiarato sopra si andrebbe quindi a giocare per vincere 80 centesimi, un’euro o poco più.

Insomma:

  • per quanto mi riguarda non vale la pena perdere tempo per cifre del genere.

Attenzione però.

Lo ribadisco: è solo la mia opinione.

A chi fa comodo vincere anche queste piccole cifre, fa assolutamente benissimo a farlo.


SureBet Italia: il modo alternativo di creare una Sure Bet.

Come accennato all’inizio esiste anche una seconda opzione.

Non è a rischio zero come la prima.

In ottica di scommesse facili da vincere è comunque perfetta.

Non cerchiamo infatti quote alte.

Questa strategia ci offre:

  • libertà di movimento;
  • un guadagno che va oltre i pochi centesimi.

Inoltre non servirà perdere tempo dietro a bonus e vincoli.

Sfrutteremo la strategia cashout.

Andremo cioè a:

  • creare una SureBet.

Sarà importante la prima lettura del match.

Poi interverremo live per chiudere la giocata generando un utile.

Facciamo qualche esempio.

SureBets – Esempio 1.

Queste sono singole automatiche create da:

La percentuale di vincita di queste schedine automatiche è superiore al 73% se si aspetta il 90° minuto.

Ma si avvicina al 90% se si fa cashout intorno al minuto 80°.

Immaginiamo quindi di:

  • fare cashout appena la “nostra” squadra va in vantaggio.

Non è una Sure Bets tradizionale, ma ci si avvicina parecchio.

SureBet Automatiche

SureBet


Surebet Software

Sure Bet Oggi


Sure Betting – Esempio 2.

Vediamo anche un secondo esempio.

In questo caso non sfruttiamo le schedine automatiche.

Ma è comunque una delle nostre strategie più vincenti:

Anche in questo caso è sufficiente il primo gol.

Trattandosi del mercato Over 2.5 non serve che sia la favorita a segnare.

Ci basta un gol, poi si fa cashout.

Sure Betting


Sure Bet Oggi: conclusioni.

Bene!

Siamo quasi giunti alla fine dell’articolo.

Come avrai capito ormai con le SureBet non si guadagna molto.

Anzi.

In alcuni casi stare dietro a bonus e vincoli può essere una perdita di tempo.

L’unica strada sono le strategie alternative.

Non sono a rischio zero come l’originale concetto di Sure.

Ma se i bookmakers si sono adeguati per rendere le vecchie Sure marginali, l’unico modo è adeguarsi a nostra volta.

Spero l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Sistemi Vincenti Scommesse: SUPER sistema vincente da 18K in 3 mesi!

Sistemi Vincenti Scommesse

Sistemi Vincenti Scommesse: la storia del sistema vincente da 18K in 3 mesi.

Il post di oggi è dedicato ad una storia incredibile.

Quella di Giulio e del suo metodo live.

Gli ha permesso di vincere ben 18.000€ in tre mesi.

Si, lo so.

Si potrebbe pensare sia una storia fake.

Lo capisco.

Su internet è pieno di:

  • sistemi magici;
  • fuffa-guru;
  • vincite false;
  • ecc.

Ma se hai letto il mio blog, o se hai visto cosa pensano di me i clienti, sai anche che io non sono uno di quelli.

Racconto la storia di Giulio perché è reale.

Incredibile, ma reale.

D’altronde ciò che emergerà è un suo merito.

Non mio.

Giulio infatti è uno dei ragazzi della nostra Community.

Le vincite e le capacità di ognuno sono di supporto per l’intero ecosistema.

Quindi sono certo che la sua storia ti sarà d’aiuto.

Poi, se la riterrai fake, troverai comunque indicazioni da poter valutare 🙂

 

Pronto?

Iniziamo!

Sistemi Vincenti Scommesse: il sistema vincenti live usato da Giulio.

Ecco la mail integrale.

Non spiega un metodo unico di gioco, perché usa varie strategie.

Quasi sempre entra live aspettando che la quota sia cresciuta.

Metodi scommesse vincenti: la mail di Giulio.

Sistemi Vincenti Scommesse

Sistema Vincente Scommesse

 sistema vincente

Sistema Vincenti Scommesse


Sistema Scommesse Calcio

Te lo avevo anticipato.

La storia lascia a bocca aperta.

Ed è anche comprensibile avere dubbi sulla sua veridicità:

Ben 18.000€ vinte in meno di 3 mesi di cui 6.000€ in un solo giorno.
Giocando quasi esclusivamente scommesse singole oppure raddoppi.

Le schedine di Giulio si riconoscono.

Le condivido spesso nel nostro gruppo Telegram.

E c’è un aspetto che salta subito all’occhio:

  • è uno con la “mano pesante“.

Mi spiego.

Non vinci 6.000€ in un giorno facendo giocate da 20-30-50€.

Le sue sono puntate da 500€ / 1.000€.

Però quella è una questione di disponibilità economica.

Ognuno di noi ha possibilità diverse.

C’è chi può giocare 20€, chi 100€ e chi 1000€.

La strategia di studio non cambia.

Si può usare con 1€ così come con 1000€.

Lui, ad esempio, è partito da 200€.

Poi, mano a mano, ha aumentato il budget.

Un percorso simile è replicabile per chiunque.

Anche perché, come scrive lui stesso, è servito del tempo.

L’esperienza e la capacità per imparare a scommettere necessitano di tempo.

E’ inevitabile:

  • non si impara un sistema vincente in 10 giorni.

E neanche in 15 o 20.

A volte mi capita di leggere persone che si scoraggiano dopo pochi giorni o settimane.

Come se si aspettassero di vincere migliaia di euro nel giro di un mese.

Sarebbe bello.

Ma non è così, purtroppo.

Sistemi Scommesse Vincenti: datti il tempo di fare esperienza.


Passiamo ad un secondo consiglio.

La pausa.

Dopo un periodo con grosse vincite G. si ferma.

E’ una cosa intelligente e che, spesso, ho suggerito anche io sui miei social.

Fare troppe scommesse o giocare tutti i santi giorni è controproducente.

Indipendentemente dal metodo che si usa.

Perché ci si sottopone ad uno stress costante.

La cosa si avverte maggiormente se il budget usato è importante.

Ma, anche con piccole cifre, fare degli stop ogni tanto non è sbagliato.

Io, ad esempio, non gioco mai il giovedì:

  • è il giorno della settimana con meno partite;
  • mi preparo al weekend lasciano la testa libera per un giorno.

Metodi Vincenti Scommesse: stacca la spina di tanto in tanto.


** Sistema Scommesse Vincente: Aggiornamento **

Lo avevo scritto subito.

All’inizio del post.

Qualcuno non ci crederà.

E così è stato 🙂

Ho ricevuto una mail di un ragazzo che non crede a quanto affermato da Giulio.

Ti dico la mia:

  • le schedine le ho viste, sono reali.
  • le trovi su Telegram.

Ma capisco la diffidenza.

Per questo pubblico una nuova mail di Giulio.

E allego anche una delle sue schedine per fugare ogni dubbio.

In questo caso la vincita è di 9.000€!

Ora per carità, esiste Photoshop e potrebbe essere stata falsificata.

Ma d’altronde non possiamo farci mandare i contanti da G. per contarli a mano 🙂

Metodo Scommesse Vincenti: nuova cassa da 9.000€!

Sistemi Vincenti


Sistemi Scommesse Calcio da Copiare – Esempio.

Un’altra cassa super.

Metodi Vincenti Scommesse


Sistemi Vincenti Scommesse: come ha studiato questo Over 2.5?

Qui c’è la spiegazione:

Sistemi Vincenti Scommesse


Spero questo aggiornamento posso aver chiarito i dubbi.

Lo ripeto: il suo è un percorso basato su esperienza e pratica.

Non ha vinto queste cifre dopo una settimana.

Spero quindi che la sua incredibile storia ti sia d’ispirazione.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

AsianOdds Over Under: trucchi AsianOdds e pronostici asiatici.

Asian Odds Under Over

AsianOdds Over Under: trucchi Asian Odds e pronostici asiatici.

L’articolo di oggi è un approfondimento sulle Asian Odds.

Argomento già dibattuto sul blog.

E di grande interesse per molti scommettitori.

Nello specifico vedremo:

  • come vincere con AsianOdds negli Under Over;
  • piccoli trucchi Asian Odds per effettuare i pronostici asiatici in generale;
  • una strategia vincente che abbina Asianodds Over 0.5 ht agli altri mercati dei gol.

Pronto?

Prima di cominciare però non puoi perderti questa:

E’ uno degli articoli più letti di sempre sul mio blog.

Sono certo ti sarà d’aiuto.

 

 

Benissimo!

Si va.

In questa prima parte “sfrutteremo” l’esempio di Francesco.

E’ uno dei ragazzi della nostra Community di Tipster.

Mi ha inviato alcune casse molto interessanti.

Le useremo come caso-studio.

Utilizza infatti gli Under Over di Asian Odds.

E mette in atto piccoli trucchi AsianOdds per massimizzare il profitto.

Perchè li definisco trucchi?

Perché il mercato Under-Over è più facile da studiare su Asian.

Quindi un primo trucco per fare dei pronostici asiatici vincenti è questo.

Dedicarsi agli Under Over e lasciar stare l’esito 1×2:

  • Asianodds Over 0.5 HT è l’esito ideale da cui partire.

Rappresenta il primo step per una scalata asiatica sugli altri Over.

E’ opportuno precisare una cosa.

L’utilizzo di AsianOdds andrebbe abbinato ad uno studio statistico.

Usare solo Asian potrebbe essere controproducente.

Francesco ha integrato perfettamente i due metodi di studio.

Vediamo come.

AsianOdds Over 0.5 HT: primo step dell’Under Over Asiatico.

Partiamo dall’inizio.

Questa è la mail di Francesco.

La sua strategia vincente fa parte delle Tecniche della Community.

Asian Odds Under Over


Numeri importanti.

Le sue schedine nel Telegram Gratuito attirano spesso l’attenzione.

Utilizza budget importanti e ottiene vincite attraenti.

Il punto però non è quanto scommettere.

Ma come.

Chi ha budget ridotti può applicare la medesima strategia.

Semplicemente lo farà giocando 5-10-30€ invece che 500-1000€ come fa lui.

La tecnica è replicabile, con qualunque budget.

Fra la descrive così.

AsianOdds Trucchi


E’ un mix.

Si abbiano:

Qui è già possibile una prima integrazione con l’under over asiatico.

Come?

Con il gol primo tempo.

La Forbice (quote europee) sposa bene l’AsianOdds Over 0.5 HT.

Non è tutto.

Con la Forbice abbiamo un’alta frequenza di esito GOL e OVER 2.5 .

Nei pronostici asiatici possono essere sfruttati per una “scalata”.

A questo punto si integra il money management.

Il Metodo Investimento applicato a una sola partita:

  • in singola si gioca l’esito più semplice (il Gol)
  • al posto della piccola multipla “cresce” di un gol (Over 2.5)
  • la “pazza” è sostituita da un ulteriore gol (Over 3.5)

Un’unica partita, quattro diverse giocate.

E’ ciò che si definisce scalata.

Si inizia dall’esito più semplice (Over 0.5 Ht).

Si conclude con il più complicato (Over 3.5 o una combo Gol + Over 2.5).

Il budget si relaziona via via alla difficoltà dell’esito.


AsianOdds Trucchi: la scalata nell’Over Asiatico nei pronostici.

Non voglio prendermi meriti che non ho.

Uso questo nome da anni ma non posso dire con certezza di essere stato il primo ad usarlo.

Magari qualcuno, prima di me, parlava già di scalata asiatica.

E’ una strategia molto usata.

Fa parte anche del corso AsianSecrets.

E’ simile a quanto visto poche righe sopra.

Si sfrutta Asian Odds live individuando un solo match su cui eseguire più giocate.

Si parte da una o due giocate semplici, pre-match.

Si prosegue aumentano la difficoltà, magari in live.

Gli esiti ideali sono Asian Odds Under Over.

E’ meno consigliato il pronostico 1X2.

Per le scalate non è l’ideale.

AsianOdds Trucchi – Esempio.

Simuliamo una scalata.

Trovo un match da cui mi aspetto diversi gol.

Potrei partire, ad esempio, da uno studio EasyOver 2.5.

Confermo il suo studio sulle quote AsinOdds Under Over.

A questo punto parto con la suddivisione del budget:

  • decido di investire, in tutto, il 12% del mio budget;
    • Il 4-5% del 12% va sull’esito più facile:
      • solitamente è Over 1.5 .
    • Seconda giocata, con il 3-4%:
      • è di solito il Gol o l’Over 0.5 HT.
    • Terza giocata, uso il 2%:
      • di solito è Over 2.5.
  • Ultima, la più rischiosa, su cu va solo l’1% rimasto:
    • combo Gol+Over 2.5;
    • Over 3.5 live;
    • segna gol si nei prossimi 10 minuti.

AsianOdds Trucchi


Questa è la scalata.

Le alternative sono varie.

Si possono combinare gli esiti pre-match o live come si preferisce.

Anche Francesco la struttura in modo simile:

Under Over Asian Odds


Under Over Asian Odds: a cosa far attenzione per vincere con AsianOdd.

Proseguiamo.

Guarda questa foto.Vincere con AsianOdds


Punto primo:

  • la Total Line (Totale cerchio giallo).

E’ il numero dei gol su cui si effettua il pronostico:

E’ sempre opportuno scegliere Total Line con un buon numero di gol:

  • 3.5 è perfetto
  • 2.5 è buono
  • 2 è poco

E’ importante che lo stesso valore Asian Odds Under Over sia presente:

  • in Apertura
  • in Corrente (Current)
  • o al massimo che aumenti (da 2.5 passa a 2.75, ecc)

Attenzione:

  • se in Current diminuisce rispetto all’Apertura meglio evitare.

Punto secondo:

  • la Odds Line (le quote, cerchio rosso).

L’ideale è che le quote rientrino nel range di quota 1800.

Quando si esce dai range di valore 1800 (1920, 2000, ecc) la quota diventa instabile.

In tal senso la freccia verde ci indica una configurazione ideale:

  • apre a 1840,
  • cala a 1810.

Buona anche la prima freccia rossa che resta stabile su 1860.

Diventano invece di difficile interpretazione le partite che hanno

  • una quota nel range corretto;
  • una in quello sbagliato.

Asian Odds Live: aggiornamento strategia.

Fra ha inviato un nuovo aggiornamento.

Contiene anche una piccola raccomandazione che è sempre bene ricordare:

  • la verifica degli allibramenti.

Resta un fattore utile, con o senza AsianOdds.

AsianOdds Pronostici


AsianOdds Trucchi: riassunto di tutto.

Un lettore del blog ha avuto un dubbio.

Mi ha chiesto un piccolo riassunto.

Eccone dunque uno ultra semplificato.

AsianOdds Pronostici


Vincere con gli Under Over di Asian Odds: il Corso Avanzato.

Bene!

Siamo in chiusura.

Queste sono alcune recensioni di pochi giorni fa, luglio 2023.

Recensioni di cosa?

Del mio:

Eccole.

Bookmakers Asiatici.

ASIAN ODDS PRONOSTICI


Asian Odds Spiegazione

Over Asiatico


Prima di salutarci ecco dei link.

Possono esserti utili per i pronostici AsianOdds:

Fine.

Ti ho detto davvero tutto ciò che potevo sull’argomento.

Spero come sempre che l’articolo ti sia utile.

Un abbraccio

Alessandro Stats4Bets

 

Tipster Robot Intelligenza Artificiale

E’ uscito TIPSTER ROBOT !

Il mio nuovo libro dedicato all’Intelligenza Artificiale per i pronostici sul calcio diventato subito Bestseller Amazon!


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

Come funziona OddsMath? Guida Facile per usarlo nelle Dropping Odds.

oddsmath come funziona
Ricevo sempre tantissime email e messaggi di persone interessate a scoprire meglio il bookmaker Asiatico di Asian Odds. E’ in effetti uno strumento davvero molto interessante per studiare le partite anche se è, purtroppo, spesso vittima di un utilizzo non molto corretto. Mi è capitato infatti di leggere preseunte “bibbie” o manuali di Asian Odds che, in tutta onestà, non avevano ne capo ne coda.

Asian Odds: parliamone in modo serio.

Le chiacchiere che ho sentito su Asian Odds sono assolutamente fuorvianti per chi ci si approccia per la priva volta, ho provato dunque ad introdurre l’argomento in questo articolo dedicato al bookmaker asiatico di Asian Odds, oltre a dedicargli diversi video su YouTube: Dato l’enorme interesse suscitato, però, sto cercando di fare (quando mi è possibile) anche delle live su YouTube in cui dimostro come pronosticare una partita in diretta proprio grazie al Metodo Asiatico.
Iscriviti al mio canale YouTube per non perderti dalla prossima diretta.
Non ti nego che sono venuti fuori dei video un po’ bizzarri: non avevo mai fatto delle live prima. Ma credo che siano stati anche molto utili perché, finora, tutti i pronostici sono entrati. Per facilitarnete la visione ho dunque pensato di scrivere questo articolo, che aggiornerò di volta in volta, per raccogliere tutte le live passate ed inserire quelle future. Ecco l’elenco delle dirette effettuate finora: A volte, quando riesco, do queste giocate live anche nel mio gruppo privato di studio delle schedine: il FightBet. Questo è uno degli ultimi match che abbiamo preso, la partita del Leverkusen contro il Magonza finito 1-5:

Vuoi imparare ad usare Asian Odds come un professionista?

Se vuoi scoprire da vicino i veri segreti asiatici usati dai professionisti del betting, studiando in modo professionale tutto quel che riguarda “Asian Odds” e il Metodo Asiatico, ho sviluppato un video-corso di 30 lezioni. I video sono accessibili sia da tablet che pc e smartphone (come su Netflix, però dedicato al betting). Ecco dove trovare tutte le informazioni sul video-corso Metodo Asian Secrets. Un abbraccio e in bocca al lupo per le tue schedine. Alessandro Stats4Bets