Allibramento anomalo, allibramento medio e sconfitta favorita: casualità?

Pochi giorni fa sul SuperFoglio è uscito l’aggiornamento relativo all’allibramento medio dei singoli campionati, fondamentale per valutare le partite in cui si presenta un allibramento anomalo.

In questo articolo voglio approfondire il discorso perché ha iniziato a dare, sin da subito, segnali incredibilmente interessanti.

Prima cosa: il valore di 6,50 di aggio, che si presumeva essere l’allibramento medio dei campionati maggiori, non è corretto.

Ne avevo parlato in un articolo di poco più di un anno fa (clicca qui per leggerlo).

Grazie ad un ragazzo che mi segue su YouTube avevamo recuperato una tabella con l’allibramento medio di varie nazioni, che indicava per i campionati principali un valore di 6,50.

Ora, grazie al SuperFoglio, sappiamo che quel valore è errato.

  • In Italia l’allibramento medio è 5,71.
  • In Germania e in Premier League è 5,41.
  • In Olanda è 6,42.

E così via, ogni campionato ha un suo specifico valore.

Tra l’altro l’aggio medio può variare leggermente di giornata in giornata (il SuperFoglio calcola l’allibramento medio basandosi di volta in volta sulle partite concluse fino al turno precedente rispetto a quello in esame).

Purtroppo mi è impossibile fare uno studio a ritroso, sulle stagioni precedenti.

E’ possibile ipotizzare ad esempio che questa variazione sia stata causata principalmente dal Covid.

Gli stadi vuoti, le assenze dell’ultimo momento a causa del virus, i periodi in cui ci sono allenamenti ridotti o restrizioni particolari: la pandemia ha sicuramente giocato un ruolo nello stravolgimento anche di questo fattore.

Magari, prima che il Covid esistesse, l’allibramento medio era realmente come indicava quella tabella.

Ciò che conta adesso però è sapere che non è più così.

Anche perchè qui arriva il bello.

Allibramento anomalo e allibramento medio: la sconfitta della favorita è una casualità?

Le foto che sto per mostrarti sono quasi tutte merito delle ricerche di un ragazzo che già usa da diverso tempo (e con ottimo profitto) il SuperFoglio: Poldo.

A causa del trasloco che sto facendo in questi giorni non ti nego infatti che non sto lavorando al 100% come vorrei.

Ad ogni modo, questa è un’altra storia.

Quello che emerge in appena due giorni dal nuovo aggiornamento del SuperFoglio, in ogni caso, non mi sembra una casualità.

Quattro partite con un allibramento anomalo, quattro sconfitte della squadra favorita.

Ovviamente ripeto: quattro partite non fanno statistica.

Potrebbe essere un caso.

Ma secondo me non lo è.

Poi ricordiamoci che non esiste una “università” del betting, con qualcuno che ti certificherà nero su bianco se una cosa è giusta oppure no.

Io parlo per quella che è la mia esperienza, i miei studi.

E finora, mi permetto il di dirlo, non sono andato tanto male 🙂

Come sempre comunque approfondirò la questione in modo scientifico: con centinaia di test fino ad arrivare ad una statistica concreta.

Detto questo però sono già abbastanza certo che ne tireremo fuori un’altra super metrica come Formula 4 oppure Forbice, che più volte si sono dimostrate devastanti.

Per ora tenderei a considerare allibramento anomalo un valore che varia di almeno 2 punti rispetto a quello dell’allibramento medio dello specifico campionato.

Inoltre, al momento, mi sento di dire che l’anomalia è più rilevante quando l’allibramento della singola partita è più basso rispetto a quello medio.

Anche quando è più alto è una stranezza, ma finora non manifesta la sconfitta della favorita come l’altro.

Siamo all’inizio dello studio, lo valuteremo con il tempo e con i test.

Ecco le partite a cui faccio riferimento.




Bene, per il momento direi che è tutto.

Ieri ho pubblicato anche un video su YouTube riguardo questo argomento, spero possa aiutarti a completare l’analisi su questa interessante novità.

Infine ti ricordo come sempre che se sei già abbonato al SuperFoglio tutti i futuri aggiornamenti su questa e su tutte le altre tecniche saranno gratuiti.

Se invece vuoi migliorare il tuo betting iniziando un percorso di studio vincente con il SuperFoglio puoi farlo CLICCANDO QUI.

Alessandro Stats4Bets

PS: se ancora non l’hai fatto, scarica la guida gratuita BETTING FACILE.

PPS: ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere il mio progetto di divulgazione sul betting? In maniera davvero inaspettata alcuni lettori del blog hanno iniziato a farmi delle piccole donazioni libere tramite Paypal. Offrimi anche tu un caffè cliccando qui.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

 

7 commenti su “Allibramento anomalo, allibramento medio e sconfitta favorita: casualità?”

  1. Ciao Ale, avrai fatto sicuramente caso che in tutte e quattro le partite oltre ad un allibramento anomalo, la metrica era o con formula 4 o con la forbice. Lo so che 4 partite non danno una certezza, ma è comunque da vedere se anche nei prossimi allibramenti anomali si ha anche formula 4 o forbice. Tu cosa ne pensi? Avevo già notato che, ancor prima di avere a disposizione l’allibramento medio, quando si era in presenza di metrica formula 4, spesso la squadra meno favorita, non solo riusciva a segnare, ma addirittura risultava la vincente dell’incontro. Saluti e grazie per l’impegno che metti in questo progetto.

    Rispondi
  2. Pingback: Titolo

Lascia un commento