AsianOdds: 188 Bet torna disponibile.

Se anche tu, come me, sei un appassionato di AsianOdds e di quote asiatiche, la notizia che sto per darti ti farà piacere.

E’ tornato disponibile 188 Bet!

Prima di addentrarci nella news, se quello delle quote asiatiche è un argomento che non conosci in maniera approfondita, ti consiglio questi due articoli introduttivi:

Bene, torniamo a noi.

E’ nuovamente disponibile 188 Bet!

Perché è una bella notizia?!

E’ una splendida notizia perché 188 Bet è il bookmaker su cui si è creato il “mito” del famoso sito di quote asiatiche AsianOdds.com.

In questi mesi ci sono stati diversi avvenimenti che hanno riguardato questo sito.

Facciamo un breve riassunto.

A Settembre 2019 il vecchio AsianOdds.com ha iniziato a offrire sempre meno partite fino ad arrivare al primo Dicembre 2019, giorno in cui ha definitivamente chiuso mandando il sito offline (leggi l’articolo che avevo scritto).

In quei mesi, attivo già da tempo ma meno usato dal grande pubblico, ha iniziato a farsi conoscere un altro sito che offre quote asiatiche: BookOdds.com (leggi l’articolo che gli avevo dedicato).

L’11 Marzo 2020, dopo una lunga trattativa di cui sono venuto a conoscenza perché ho stretto amicizia con il proprietario di BookOdds, AsianOdds.com è stato ufficialmente acquistato da BookOdds.

BookOdds ha così spostato tutto il suo sito su AsianOdds.com riportandolo definitivamente in vita.

Le differenze tra il vecchio e il nuovo AsianOdds non sono poche, ma riguardano più il sito che le quote.

Il valore delle quote asiatiche infatti non cambia, indipendentemente dal sito su cui vengono condivise.

Sicuramente una delle novità più significative portate da BookOdds prima e dal nuovo Asian Odds poi è il numero dei bookmakers disponibili.

Offre infatti, oltre a 10Bet:

  • Pinnacle
  • Sbobet
  • Bet365

Tre tra i più grandi bookmakers mondiali, sopratutto in Asia.

Magari ti stai chiedendo “Cos’è che fa grande un bookmkaer?”

E’ molto semplice: il denaro.

Il denaro che ci viene giocato sopra.

Piu’ un book sposta soldi, più le variazioni che vengono registrate su di esso sono significative.

Ciò che mancava a BookOdds e al nuovo AsianOdds, rispetto al vecchio, era dunque questo storico bookamker asiatico (da alcuni ritenuto forse il più importante) che aveva reso celebre il primo sito di Asian: 188 Bet per l’appunto.

Oggi, 7 Giugno 2020, la rinasciata di AsianOdds.com può dirsi completa e definitiva: tra i bookmakers disponibili torna ad esserci anche 188 Bet!

 

AsianOdds.com: torna 188 Bet. E ora?

In questi mesi senza 188 Bet io mi sono abituato a settare i miei studi asiatici su Sbobet.

Questo perché Sbobet è considerato al pari di 188 Bet per l’affidabilità delle quote offerte e per il volume di denaro che riceve dagli scommettitori.

Ora penso che farò un periodo di studio, confrontando le quote di entrambi.

Alla fine deciderò se tornare al solo 188 Bet, restare al solo Sbobet, o se continuare a studiare tutti e due.

Di sicuro, per chi come me ha studiato sul vecchio AsianOdds, è un vero piacere poter tornare ad usufruire di 188Bet!

Spero che la notizia faccia felice anche te!

Un abbraccio

Ale Stats4Bets

PS: sull’argomento AsianOdds & Quote Asiatiche ho creato quello che è probabilmente il prodotto più avanzato di Stats4Bets, il corso Asian Secrets. Non è un corso adatto a tutti perché sfrutta strategie avanzate che richiedono almeno un paio d’ore da dedicare al betting nei giorni in cui si gioca. Puoi trovare tutte le informazioni sul corso Asian Secrets qui.


Stats4Bets in nessun modo vuole promuovere il gioco d’azzardo. Se sei minorenne, ti ricordo che scommettere per te è illegale. Se pensi di giocare a scopo di lucro, non sei nel posto adatto: io do suggerimenti per studiare le partite per divertimento e/o con piccoli budget. Giocare può causare dipendenza, se senti di essere troppo coinvolto o a rischio, ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato.

 

Lascia un commento

NEWS: "FORMULA 4" e "FORBICE" AUTOMATICHE!